none
Pulizia Disco con Win XP Pro RRS feed

  • Domanda

  • Come è possibile che la funzione di windows "PULIZIA DISCO" possa cancellare più di 60 Gb di hard disk in pochi secondi ??!!?!?!??

    Copiando un file dal disco C al disco D mi è comparso l'avviso di pulizia del disco D al quale ho risposto di si visto che si trattava solo di "Compressione file obsoleti" e "Cancellazione file temporanei di IE".

    Solo dopo alcuni minuti però mi sono reso conto che Outlook 2007, che tra l'altro era aperto da alcune ore, non apriva più le mail del file .PST che appunto risiedeva nel disco D (quindi era in uso).

    Oltre al file .PST di Outlook che usa anche un file .OST essendo collegato a Microsoft Exchange Server, sono spariti anche tantissimi file importantissimi per il mio lavoro (più di 60 Gb).

    Ho provato a recuperare i file con diversi software di File Recovery ma la cartella dove c'era il file della posta .PST e altre cartelle risultano vuote.

    Qualcuno sa dirmi se esiste un'altra possibilità di recuperare i file cancellati da Windows? I laboratori specializzati potrebbero riuscirci secondo voi?

    Grazie a tutti del consiglio.

    mercoledì 20 aprile 2011 16:44

Risposte

  • Come è possibile che la funzione di windows "PULIZIA DISCO" possa cancellare più di 60 Gb di hard disk in pochi secondi ??!!?!?!??

    Copiando un file dal disco C al disco D mi è comparso l'avviso di pulizia del disco D al quale ho risposto di si visto che si trattava solo di "Compressione file obsoleti" e "Cancellazione file temporanei di IE".

    Solo dopo alcuni minuti però mi sono reso conto che Outlook 2007, che tra l'altro era aperto da alcune ore, non apriva più le mail del file .PST che appunto risiedeva nel disco D (quindi era in uso).

    Oltre al file .PST di Outlook che usa anche un file .OST essendo collegato a Microsoft Exchange Server, sono spariti anche tantissimi file importantissimi per il mio lavoro (più di 60 Gb).

    Ho provato a recuperare i file con diversi software di File Recovery ma la cartella dove c'era il file della posta .PST e altre cartelle risultano vuote.

    Qualcuno sa dirmi se esiste un'altra possibilità di recuperare i file cancellati da Windows? I laboratori specializzati potrebbero riuscirci secondo voi?

    Grazie a tutti del consiglio.


    Oltre ai software di recupero file ti restano solo i laboratori... però costicchiano...
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 3 maggio 2011 09:43
    giovedì 21 aprile 2011 08:47

Tutte le risposte

  • Come è possibile che la funzione di windows "PULIZIA DISCO" possa cancellare più di 60 Gb di hard disk in pochi secondi ??!!?!?!??

    Copiando un file dal disco C al disco D mi è comparso l'avviso di pulizia del disco D al quale ho risposto di si visto che si trattava solo di "Compressione file obsoleti" e "Cancellazione file temporanei di IE".

    Solo dopo alcuni minuti però mi sono reso conto che Outlook 2007, che tra l'altro era aperto da alcune ore, non apriva più le mail del file .PST che appunto risiedeva nel disco D (quindi era in uso).

    Oltre al file .PST di Outlook che usa anche un file .OST essendo collegato a Microsoft Exchange Server, sono spariti anche tantissimi file importantissimi per il mio lavoro (più di 60 Gb).

    Ho provato a recuperare i file con diversi software di File Recovery ma la cartella dove c'era il file della posta .PST e altre cartelle risultano vuote.

    Qualcuno sa dirmi se esiste un'altra possibilità di recuperare i file cancellati da Windows? I laboratori specializzati potrebbero riuscirci secondo voi?

    Grazie a tutti del consiglio.


    Oltre ai software di recupero file ti restano solo i laboratori... però costicchiano...
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 3 maggio 2011 09:43
    giovedì 21 aprile 2011 08:47
  • Prova a vedere se Windows Explorer riesce a trovare versioni precedenti di questi file o ad usare qualche programma di recupero.

    Ciao.


    Luigi Bruno
    • Proposto come risposta RenzoT venerdì 29 aprile 2011 19:42
    • Proposta come risposta annullata RenzoT venerdì 29 aprile 2011 19:42
    giovedì 21 aprile 2011 20:35
  • backup disponibili?
    venerdì 29 aprile 2011 19:43
  • Purtroppo non ho backup recenti.Ad ogni modo ho potuto recuperare alcune cose ma quelle più importanti, come il file .pst della posta di Outlook di circa 200Mb, non ci sono da nessuna parte. Neanche tracce corrotte o file con 0 byte.

    E' veramente incredibile che Proprio il sistema operativo faccia scomparire file senza lasciarne traccia e, come nel caso del file di posta, pur essendo in "uso" in quanto Outlook 2007 era aperto da svariate ore.............Eppure Windows XP Pro non dovrebbe avere ancora "buchi" simili nel programma!!??!!

    martedì 3 maggio 2011 12:43