locked
Problema con i punti di ripristino RRS feed

  • Domanda

  • Tempo fa avevo notato che un punto di ripristino cui avevo dato un nome particolare era sparito. Mi sembrava impossibile perchè altri punti precedenti quello (e anche successivi) non erano spariti. Ora ho la certezza che è successo ancora. Ho creato un punto di ripristino 15 giorni fa; è rimasto visibile per qualche giorno (sono andato a controllare). Oggi è sparito, anzi sono spariti tutti quelli precedenti la data del 9/3/2016, ad eccezione di due datati 11/2015 (di tipo backup). Ci sono invece 7 punti successivi tutti in due date (10/3 e 15/3/2016 di tipo update e installa).
    Le impostazioni di ripristino riportano un 'utilizzo correnti di 9,39 GB e 'utilizzo massimo' di 13.97.
    C'è qualcosa che non va. Cosa dite ?
    Franco Jommi
    PS: Poichè ho visto che ad ogni nuova installazione di programmi crea un punto di ripristino, come si fa ad evitarlo ? 
    giovedì 31 marzo 2016 14:48

Tutte le risposte

  • ciao stark,

    comportamento normale: infatti all'esaurimento dello spazio disponibile vengono automaticamente eliminati i punti di ripristino meno recenti per far spazio a quelli più nuovi. Inoltre la pulizia può esser eseguita in automatico anche da software di pulizia, come ccleaner

    Se installi software che hanno un impatto sul sistema è di default la creazione di un punto di ripristino.

    Elvis 


    Alvise Cervellati - MVP Windows Expert-Consumer

    giovedì 31 marzo 2016 14:55
  • Il comportamento è normale, i punti di ripristino occupano spazio, non te li terrà infiniti come non puoi evitare di crearli quando il sistema fa una modifica sostanziale. La loro utilità è di salvare il sistema dall'utente e\o da cambiamenti che ne impediscono il funzionamento. Volendo si possono disabilitare del tutto

    http://www.howtogeek.com/howto/3187/disable-system-restore-in-windows-7/

    ma secondo me tu ne fraintendi un po l'utilizzo, non sono un backup, è un tool di salvataggio comandato non dall'utente quindi puoi fare i tuoi punti se vuoi ma quando manca lo spazio li cancellerà, è anche giusto se ci pensi, che pro ci sarebbe a tornare ad un punto di 1 anno indietro?

    Ciao.

    A.

    giovedì 31 marzo 2016 14:59
    Moderatore
  • Non voglio tornare al punto di ripristino di un anno fa, ma al punto di ripristino che mi interessa e che non è più vecchio di un mese. Ho installato un software corposo, ci ho lavorato, l'ho incasinato, vorrei tornare al punto di partenza. Ma gli unici punti di ripristino che trovo sono quelli degli update di Windows che sono innumerevoli e che non mi sembrano essenziali, perchè un aggiornamento Windows potrei sempre rifarlo.

    Mi sembra di capire che la risposta è che i punti di ripristino, o si disabilitano completamente, cosa che non voglio fare, o niente. E' così ?

    martedì 31 maggio 2016 08:09
  • il punto di ripristino non è un backup. E' un aiuto ma viene gestito autonomamente da Windows a seconda dello spazio disponibile, nel momento in cui lo spazio cala Windows toglie punti a favore di altri ed è casuale.

    L'errore di fondo sta nella mancata comprensione della feature. Se vuoi tornare indietro di 1 mese devi avere un backup del sistema completo di un mese fa, se poi c'è il restore point ok, ma non è nemmeno detto che risolva veramente il tuo problema perché non cambia tutti i files del sistema anche li, dipende da quali usi.

    Ciao.

    A. 

    martedì 31 maggio 2016 20:50
    Moderatore