none
Exchange 2013 EWS dopo migrazione cassetta postale da Exchange 2010 RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti.

    Chiedo cortesemente un aiuto a qualcuno in merito all'argomento in oggetto.

    Per meglio dettagliarlo:

    - Organizzazione con Exchange 2010 (Version 14.3 Build 123.4) funzionante

    - Applicazione WEB che tramite chiamate XML agli Exchange Web Services gestisce i calendari delle cassette postali, autenticandosi con un unico utente e password di dominio autorizzato come "Autore Pubblicazione" direttamente sui calendari degli utenti

    - Installato con successo Exchange 2013 (Version 15.0 Build 516.32)

    - Migrato alcune cassette postali

    Ora nasce il problema: la applicazione esterna non riesce più a "creare" nuovi elementi sui calendari degli utenti migrati. L'utente è rimasto il precedente, controllando che ancora ora sia presente nelle autorizzazioni come "Autore Pubblicazione". Il server al quale si esegue la chiamata agli EWS è il server Exchange 2013.

    Se utilizzo programmi di controllo (Cisco consiglia Exchange EWS Editor) le risposte sono OK ... ma l'elemento non viene creato.

    C'è qualche altra autorizzazione da configurare sul Exchange 2013 per far si che in utente sia autorizzato a gestire elementi nella cassetta postale di un'altro utente?

    Grazie a tutti fin d'ora.

    Saluti,

    Mauro.

    giovedì 20 agosto 2015 14:07

Risposte

  • Ciao, ti giro il link per i permessi. Si assegnano sulle mailbox nello stesso modo del 2010

    https://technet.microsoft.com/en-us/library/dd298062(v=exchg.150).aspx

    Se vuoi dare un full access puoi darlo anche da EMC nelle proprietà della mailbox selezionando gli utenti che vuoi che facciano il management. 

    Altre autorizzazioni non ce ne sono. il problema potrebbe però stare banalmente nell'applicazione web (terze parti? sentirei il loro supporto più che altro..)

    Ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta MauroReggio venerdì 21 agosto 2015 10:31
    giovedì 20 agosto 2015 14:54
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, ti giro il link per i permessi. Si assegnano sulle mailbox nello stesso modo del 2010

    https://technet.microsoft.com/en-us/library/dd298062(v=exchg.150).aspx

    Se vuoi dare un full access puoi darlo anche da EMC nelle proprietà della mailbox selezionando gli utenti che vuoi che facciano il management. 

    Altre autorizzazioni non ce ne sono. il problema potrebbe però stare banalmente nell'applicazione web (terze parti? sentirei il loro supporto più che altro..)

    Ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta MauroReggio venerdì 21 agosto 2015 10:31
    giovedì 20 agosto 2015 14:54
    Moderatore
  • Ciao Mauro,

    qual è il tuo Partner ID ?
    Sei un Partner Gold, Silver o MAPS ?
    Se sì, hai diritto al supporto diretto da parte di Microsoft.

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    giovedì 20 agosto 2015 17:01
  • Immagino che l'applicazione utilizzi un utente Exchange e di conseguenza una mailbox, è ancora su 2010 o è stata migrata su 2013? Io proverei a migrarla su 2013 per vedere che effetto fa, nel caso hai sempre la possibilità di tornare indietro.

    In ogni caso, visto che la questione è piuttosto complessa, se sei un partner e quindi hai diritto al supporto, prenderei in considerazione il suggerimento di Gabriele.

    Roberto



    Roberto Ferazzi
    Microsoft® MVP Exchange Server
    Moderator in the Microsoft TechNet Forums
    My MVP Profile

    MSExchange.Community

    giovedì 20 agosto 2015 22:03
    Moderatore
  • Grazie a tutti per la attenzione.

    Ho seguito i vostri consigli, sommandoli alle mie convinzioni, per procedere con i test.

    Alla fine in effetti ho rilevato che la applicazione esterna non eseguiva correttamente la richiesta di creazione dell'elemento.

    Ho comunque sostituito le autorizzazioni sul calendario, precedentemente eseguite da Outlook, con quelle eseguite da shell lette sul link postato da Alessandro.

    Ho inoltre eseguito dei test utilizzando le credenziali di utenti ancora su database Exchange 2010 e utenti migrati su Exchange 2013 (dopo aver dato le opportune autorizzazioni a lavorare sulla cassetta postale sulla quale creare gli elementi), rilevando che è indifferente e funziona comunque sia in un caso che nell'altro (grazie Roberto).

    Saluti,

    Mauro.

    venerdì 21 agosto 2015 10:43
  • Leggi qui:

    https://technet.microsoft.com/en-us/library/dd776119(v=exchg.150).aspx

    Spesso le utenze usate dalle applicazioni hanno bisogno di questo ruolo per scrivere sulle mailbox.


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCP - MCTS - MCITP - MCSA - MCSE http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    venerdì 21 agosto 2015 10:44
    Moderatore