none
Active Directory, NAS e Folder Redirection RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti, ho una piccola rete con circa 10 pc e un server Windows 2008 R2. Ho impostato il Folder Redirection per ogni utente, in modo che la cartella Documenti venga salvata su un hard disk di rete (Thecus). Il processo è andato a buon fine, solo che il server non riesce a creare le cartelle perchè non ha i permessi. Il problema è appunto che nella cartella "Utenti" (sul NAS), dove dovrebbero essere create le singole cartelle degli utenti, non riesco a salvare i permessi.

    Come posso risolvere? Lo scopo finale è che ogni utente abbia sul NAS una sua cartella (in questo caso dei documenti) accessibile solo a lui. Sto seguendo la direzione giusta?

    Grazie, Roberto.

    mercoledì 25 febbraio 2015 11:29

Risposte

  • Il problema di fondo è che il NAS è Linux-based, quindi deve avere il supporto ad Active Directory per le autorizzazioni ma per esperienza mi sento di sconsigliartelo (ho provato una volta con un altra marca e spesso si verificavano problemi di autenticazione, anche a causa della sincronizzazione NTP del sistema Linux verso il DC).

    Se vuoi un consiglio utilizza un NAS/file server Windows con volumi NTFS per il reindirizzamento cartelle e utilizza il NAS Linux solo per i backup. Sicuramente non sarà la soluzione più economica, ma secondo me ne guadagnerai in affidabilità.

    mercoledì 25 febbraio 2015 12:18
    Moderatore