none
Sincronizzazione mail lette\da leggere RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    Esiste un modo per non sincronizzare la lettura delle mail su due outlook configurati con lo stesso account Exchange?

    Mi spiego:

    Vorrei configurare la casella pippo@miodominio.it su due postazioni differenti; se l'utente A legge una mail vorrei fare in modo che l'utente B non la veda come già letta.

    Exchange 2010, Outlook 2010.

    Grazie

    mercoledì 23 aprile 2014 09:43

Risposte

  • Ciao,

    questo è possibile solo utilizzando le public folder dove puoi mantenere le mailbox lette per utente, eventualmente puoi optare per una transport rule che duplica la mail e la consegna ad entrambi gli utenti.

    Un'altra soluzione potrebbe essere categorizzare la mail in base al colore assegnando 2 colori agli utenti ed istruendoli sul come categorizzarla.

    Ciao

    Federico

    www.federicotartaglia.net

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 29 aprile 2014 13:53
    mercoledì 23 aprile 2014 10:48

Tutte le risposte

  • Ciao,

    questo è possibile solo utilizzando le public folder dove puoi mantenere le mailbox lette per utente, eventualmente puoi optare per una transport rule che duplica la mail e la consegna ad entrambi gli utenti.

    Un'altra soluzione potrebbe essere categorizzare la mail in base al colore assegnando 2 colori agli utenti ed istruendoli sul come categorizzarla.

    Ciao

    Federico

    www.federicotartaglia.net

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 29 aprile 2014 13:53
    mercoledì 23 aprile 2014 10:48
  • Ciao Alby,

    Visti i tempi trascorsi, provvedo ad evidenziare il consiglio di Federico (penso che potrebbe tornare utile per molti scenari simili).

    Se hai risolto in altro modo, ti prego di voler condividere la soluzione in questo spazio, in modo che possa essere trovata e utilizzata dagli altri membri del forum.

    Grazie a tutti della partecipazione nel Forum di Exchange Server :-)


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    martedì 29 aprile 2014 13:54