none
WS2016 Essentials non si installa ruolo DHCP server RRS feed

  • Domanda

  • Ciao,

    vorrei installare il ruolo dhcp server sul nuovo DC WS2016 ESS. però senza ricevere alcuna spiegazione, mi prendo una X rossa nel pannello di aggiunta ruolo (nessun errore nel registro eventi)

    il vecchio DCHP server era su un DC 2003 dal quale ho provveduto a rimuovere il ruolo (ovviamente ho riavviato entrambi i server), ma la situazione non cambia

    sul nuovo DC 2016 non si installa e non da nessuna spiegazione/codice di errore
    niente nell'event log

    potete aiutarmi?
    grazie, ciao

    massimo



    mercoledì 8 marzo 2017 18:21

Risposte

  • il comando sul DC 2016 non viene riconosciuto :(

    il comando sul vecchio EX DC 2003 (demotato) dice 
    The specified servers are not present in the directory service

    quindi temo il problema sia altrove

    AGGIORNAMENTO

    lasciando solo DHCP server
    senza mettere gli strumenti di amministrazione del dhcp nella gui server manager si è installato e configurato!


    quindi tutto il discorso dei problemi AD non c'entrava nulla

    ora sono riuscito ad installare anche lo strumento di amministrazione grazie alle conchiglie potenti :)

    Get-WindowsFeature -Name 'DHCP'

    Install-WindowsFeature-Name'DHCP'–IncludeManagementTools

    caso chiuso ;)

    insomma alla fine, sono riuscito ad avere dominio funzionante, elevato a funzionalità 2016, con policy e dhcp funzionante senza dover rifare il dominio da zero :)

    massimo




    • Contrassegnato come risposta massimo-2014 venerdì 10 marzo 2017 14:40
    • Modificato massimo-2014 venerdì 10 marzo 2017 15:11
    venerdì 10 marzo 2017 13:23

Tutte le risposte

  • Ciao, Essentials vuole essere il primo DC della struttura se no alcuni servizi non partono. Non è che è ancora il vecchio DC il principale? Quando inserisci un 2016 Essentials è considerato da MS come PRIMO server (e magari unico) non vuole altri amici..:-)

    ciao.

    A:

    giovedì 9 marzo 2017 16:48
    Moderatore
  • sto rimuovendo il ruolo domain controller dal vecchio DC 2003, sperema beh
    (calcola che il nuovo DC2016 è già il babbo, in quanto ho trasferito su di esso tutti e 5 i ruoli FSMO) e nonostante ciò non vanno repliche e group policy

    quindi incrocio le dita....
    (me la sto facendo sotto :D)


    comunque al posto della sola X rossa avrebbero potuto mettere un warning o un messaggio di errore esplicativo... sigh
    giovedì 9 marzo 2017 17:21
  • guarda non avrei migrato da un 2003 ad un 2016 neanche obbligato, tra l'altro hai un Essentials, quindi pochi utenti, io avrei rifatto la struttura, tanto sotto i 25 utenti in un WE si migrava e partiva pulita. non so neanche se sia realmente supportata una migrazione da 2003 std a 2016 essentials...per me non avrai solo il problema del dhcp...per me ti si incastra ma.di brutto...non per iazzare eh..:) :)

    A.

    giovedì 9 marzo 2017 18:05
    Moderatore
  • eseguita con successo anche la dfsrmig, il dhcp server continua a non installarsi ora non ci sono più motivi, questo è l'unico DC rimasto e il livello di funz. del dominio è a 2016...

    c'è la possibilità di fare una forzatura per installare il dhcp server?
    ragazzi sono nelle grane...
    abbiamo capito che dalla gui server manager non c'è verso

    mi è venuto un dubbio, se per caso sulla rete c'è qualche router che ha un dhcp attivato il ruoto dhcp server si installa?




    giovedì 9 marzo 2017 18:29
  • Ciaо Massimo,

    Ascolta Alessandro !

    Ma per quei 4 utenti che ce su questo server fai la migrazione.... ?

    Ora capisco che uno puo risparmiarsi in po di lavoro, ma questo non e il caso, perche lo perdi dopo !

    E oltre tutto devi "alzare" il livello di FFL , che e una roba abbastanza rischiosa e difficile...

    Mah... vedi te

    Per me- come detto Alessandro - Installa ex nuovo

    Saluti, Nikola


    venerdì 10 marzo 2017 06:22
    Moderatore
  • vengo da una giornata bootcamp di MS su 2016 server oggi, 2016 essentials DEVE essere il primo dc della struttura, non deve diventarlo migrato, la tua migrazione non ti funzionerá correttamente, il motivo è tutto li. è un errore di fondo: non ti sei letto come funziona essentials 2016. per ma li è da rifare la struttura. Se no fai fare dhcp al router e stop.

    ciao.

    A.

    venerdì 10 marzo 2017 07:06
    Moderatore
  • non me lo installa nemmeno tramite comandi powershell..
    ma cazzarola, è l'unico domain controller rimasto nel dominio

    praticamente se usi essentials e cambi server devi rifare tutta l'infrastruttura aziendale da zero
    perché non puoi creare un nuovo dc, migrare la struttura del dominio e poi subito dopo eliminare il vecchio?

    è semplicemente assurdo
    averlo saputo allo stresso prezzo usavo una ws foundation :(

    comunque del dhcp server posso farne a meno, delle Group policy no
    spero di riuscire a far funzionare almeno quelle e poi sono a posto




    venerdì 10 marzo 2017 08:13
  • E come del resto con tutte le version di SBS/Exxentials.

    Possono essere solo Domain Controller Primario ! Basta

    venerdì 10 marzo 2017 08:36
    Moderatore
  • guarda, non vanno 2 cose

    1) gpo

    2) dhcp

    del dhcp posso farne a meno, delle gpo no, se riesco a ricostruirle (anche di default) e a attivarle io sono a posto al 100%

    una domanda, in futuro quando sostituirò questo DC essential, potrò decidere di affiancare un secondo DC con WS standard edition, in modo da non avere questi problemi (chiaro, facendo la demote del vecchio DC essential dopo la migrazione)?





    venerdì 10 marzo 2017 08:50
  • caspita, ma il vecchio DC l'ho demotato...
    ora c'è solo il nuovo DC 2016 essential nel dominio e la funzionalità è innalzata a 2016, rimosse le repliche (Nel senso che ora il nuvo replica solo su se stesso) e tutto il resto, ho rimosso anche il ruolo dns sul vecchio dc, a questo punto dovrebbe accorgersene e farmi installare il dhcp server invece nulla




    venerdì 10 marzo 2017 09:19
  • Secondo me il problema non è tanto la migrazione ma il fatto che il vecchio server aveva già un DHCP autorizzato nel dominio, quindi le verifiche preliminari sul dominio da parte di Server 2016 per l'installazione del ruolo falliscono.

    Purtroppo temo che sia rimasta traccia del vecchio server, prova a vedere se questa pagina è di aiuto:
    https://blogs.technet.microsoft.com/networking/2009/02/27/old-dhcp-servers-appear-in-the-list-of-authorized-servers-after-a-domain-rename/


    venerdì 10 marzo 2017 10:47
    Moderatore
  • il comando sul DC 2016 non viene riconosciuto :(

    il comando sul vecchio EX DC 2003 (demotato) dice 
    The specified servers are not present in the directory service

    quindi temo il problema sia altrove

    AGGIORNAMENTO

    lasciando solo DHCP server
    senza mettere gli strumenti di amministrazione del dhcp nella gui server manager si è installato e configurato!


    quindi tutto il discorso dei problemi AD non c'entrava nulla

    ora sono riuscito ad installare anche lo strumento di amministrazione grazie alle conchiglie potenti :)

    Get-WindowsFeature -Name 'DHCP'

    Install-WindowsFeature-Name'DHCP'–IncludeManagementTools

    caso chiuso ;)

    insomma alla fine, sono riuscito ad avere dominio funzionante, elevato a funzionalità 2016, con policy e dhcp funzionante senza dover rifare il dominio da zero :)

    massimo




    • Contrassegnato come risposta massimo-2014 venerdì 10 marzo 2017 14:40
    • Modificato massimo-2014 venerdì 10 marzo 2017 15:11
    venerdì 10 marzo 2017 13:23


  • AGGIORNAMENTO

    lasciando solo DHCP server
    senza mettere gli strumenti di amministrazione del dhcp si è installato e configurato

    ma pensa te!!!

    quindi tutto il discorso dei problemi AD non c'entrava nulla

    Be'...Il fatto che così ti vada non è comunque normale non poter installare il manager del dhcp, e chiaro come l'oro è legato alla migrazione del dominio. Diciamo che ti è andata bene anche stavolta, ma oramai ti seguiamo da un po, e spesso come in questo caso ti impunti perchè fai cose che escono dai canoni standard e poi le vuoi far funzionare perchè "va quasi tutto". Un'installazione pulita e supportata di un Essentials 2016 non ha queste problematiche. Siccome siamo sempre qui, magari in futuro PRIMA di avveturarti faccio un fischio invece di correre ai ripari dopo. ;-)

    ciao. Buon lavoro.

    A.

    venerdì 10 marzo 2017 14:58
    Moderatore