none
Partizione boot su altro disco... RRS feed

  • Domanda

  • Vi sembra possibile che reinstallando WINDOWS SERVER 2019 abbia utilizzato un altro disco per creare la partizione di boot ??? Ho dovuto reinstallare un server a causa di un ransomware che ha sfruttato la falla zero-day di Exchange. Ho selezionato il disco preposto ad ospitare il sistema operativo, dopo aver completato l'installazione, aver installato Active Directory, scopro che il disco che contiene i dati, che erano cifrati, ha la formattazione disabilitata. Non mi scoraggio, diskpart dopo vari tentativi e riesco ad eliminare la partizione che conteneva i dati cifrati... Fatto questo il server non si è più riavviato...

    Com' è possibile che una nuova installazione abbia creato il boot loader su altro disco ???

    Grazie per le risposte...

    martedì 23 marzo 2021 16:45

Risposte

  • Quello che descrivi può succedere, dipende da come sono configurati i dischi e da quale è la partizione attiva.

    Se parti da 0 (se non hai necessità di recuperare  qualcosa dalle partizioni preesitenti) rimuovi le partizioni definisci quella attiva, dove vuoi che finisca il bootloader


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here

    venerdì 26 marzo 2021 09:33
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Anche con la nuova installazione mi sono accorto che ha creato la partizione di boot sul disco dati...

    (Server dell 4 dischi 2 ss in raid per SO 2 normali 7200rpm per archivio)

    Ma è normale ???

    Grazie per le risposte...

    martedì 23 marzo 2021 17:14
  • ciao,

    Che cosa intendete per mettere in moto la zonizzazione sul vostro disco crittografico?

    Se è così, non dovrebbe essere normale

    Ho pensato se ci fosse un problema quando si reinstallano i sistemi, e normalmente il sistema pesante non formalizzerà nemmeno il proprio disco dati




    giovedì 25 marzo 2021 10:06
  • Quello che descrivi può succedere, dipende da come sono configurati i dischi e da quale è la partizione attiva.

    Se parti da 0 (se non hai necessità di recuperare  qualcosa dalle partizioni preesitenti) rimuovi le partizioni definisci quella attiva, dove vuoi che finisca il bootloader


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here

    venerdì 26 marzo 2021 09:33
    Moderatore
  • non è ben chiaro se tu volevi formattare entrambe le partizioni oppure se volevi mantenerne una delle due.

    Edoardo Benussi
    e[dot]benussi[at]gmx[dot]com

    lunedì 29 marzo 2021 09:26
    Moderatore