none
ECM Inizializzazione non riuscita, Exchange PowerShell non ha i permessi RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti.

    Da qualche giorno si verifica il seguente Problma quando apro la Consolle di Exchange su un Server di dominio con Windows 2008 R2 e server Exchange 2010.

    Errore durante la ricerca del server Exchange locale:
    [Server.dominio.local]Si è verificatoil seguente erroredurante la connessione al server remoto: Errore durante l'accesso: nome utente sconosciuto o password non valida. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento della Guida "about_Remote_Troubleshooting". Il comando 'Discover-ExchangeServer-UseWIA$ true-SuppressError$ true' era in esecuzione.

    Aprendo Exchange PowerShell mi da anche errore:

    + CategoryInfo: OpenError: (System.Manageme....RemoteRunspace:RemoteRunspace) [], PSRemotingTransportException
    + FullyQualifiedErrorId : PSSessionOpenFailed

    Il bello che OWA funziona e ECM da Url anche.

    Mi sembra di aver notato il problema dopo l'ultimo aggiornamento di Avast Server... ho provato a disabilitare l'Antivirus in tutte le sue parti ma non ho risolto il problema.

    Grazie per l'aiuto.

    lunedì 8 giugno 2015 13:40

Risposte

  • Grazie Alessandro per i chiarimenti, sono pienamente d'accordo con te.

    Sono riuscito finalmente a risolvere il Problema.

    A quanto pare l'account Amministratore di dominio è il solo problema.

    Ho creato un utente a partire da una copia dell'admin e verificato la corretta appartenenza ai gruppi di amministrazione (tra cui Organization Management).

    Facendo l'accesso remotamente con il nuovo utente, sia la Console Grafica cosi come la PowerShell Console rispondono perfettamente ed anche velocemente. Prima non ho potuto fare questi test per via di un software che gira sul profilo in produzione.

    Il problema credo sia legato agli accessi del'utente alla Virtual Directory, ma non capisco ancora esattemente il perchè.

    Ringrazio ancora una volta tutti per il vostro sempre prezioso aiuto.

    giovedì 18 giugno 2015 14:31

Tutte le risposte

  • Ciao, ma la versione di Avast è per Exchange? Se "ti sembra" che le cose siano correlate la prima cosa da fare è contattare il produttore dell'antivirus...proverei proprio a toglierlo comunque non solo disabilitarlo perchè un AV non è mai in disabiled del tutto.

    Il server l'hai già riavviato vero? 

    A.

    lunedì 8 giugno 2015 14:09
    Moderatore
  • Grazie per la risposta Alessandro.

    Si, già riavviato e controllato le autorizzazioni di accesso alle cartelle di sistema e di exchange.

    Prima di disinstallare Avast vorrei capire se posso verificare qualcos'altro. L'Avast Server controlla anche i client. Se lo elimino non posso piu gestirli.


    lunedì 8 giugno 2015 14:23
  • hum...non si mette una console di gestione AV su un Exchange però...su un exchange ci deve stare solo il client AV versione server per Exchange...altrimenti se il problema è quello come fai a scindere le cose? non è che anche un domain controller quella macchina vero?

    dai un occhio qui.

    http://forums.msexchange.org/%5BSOLVED%5D_Can%27t_connect_to_shell_or_management_console/m_1800547443/tm.htm

    Ciao.

    A.

    lunedì 8 giugno 2015 14:31
    Moderatore
  • Si è un domain controller. Purtroppo il server era già cosi configurato, io mi sto preoccupando di manutenere quello che c'è già... Inoltre se non risolvo questo problema non posso neanche rinnovare il certiifcato Self-Signed. (anche questo cosi configurato in precedenza).

    martedì 9 giugno 2015 08:09
  • Sei in una situazione ampiamente unsupported...non è facile andare a fare operazioni su una macchina malconfigurata in questo modo...si rischia di fare peggio che altro...tra l'altro non facciamo assistenza su installazioni unsupported...nemmeno MS a pagamento te la fa...il mio consiglio è:

    rifai la struttura correttamente scindendo i ruoli. Prova a guardare il link che ti ho girato e vedi se per caso sei nel tuo caso..ma su un DC non puoi nemmeno fare dei rollback o altro senza impattare pesantemente su tutto il resto...contatta anche Avast e senti cosa ti dicono...anche se anche in quel caso ti diranno "l'av server non è for exchange e se il problema è li l'installazione non è supportata...".

    quante cassette postali hai?

    martedì 9 giugno 2015 11:15
    Moderatore
  • Ho una decina di Mailbox, il problema è che da poco abbiamo perso la gestione di questo cliente. Gli ho ampliato lo spazio server con nuovi dischi e sistemato un bel po di problemi perchè non voleva comprare tutto nuovo.

    Resta solo il rinnovo del certificato che non posso portare a termine finchè non accedo alla console di exchange.

    martedì 9 giugno 2015 12:35
  • 10 Mailbox?? rifare. Struttura con dominio parallelo, divisione dei ruoli Dc da una parte ed Exchange dall'altra. E CA interna invece di self signed che tra le altre cose non fa nemmeno funzionare Outlook Anywhere. Fare presente al cliente che chi c'era prima gli ha fatto un lavoro totalmente fuori da ogni logica per questo adesso è messo così...

    Inutile continuare su una cosa non supportata.

    Ciao.

    A.

    martedì 9 giugno 2015 12:42
    Moderatore
  • Ciao,

    hai verificato i permessi? Prova a verificare/aggiungere l'account che stai usando al gruppo "Organization Management"


    This post is provided AS IS with no warranties or guarantees, and confers no rights.
    ~~~
    Questo post non fornisce garanzie e non conferisce diritti

    martedì 9 giugno 2015 13:08
  • Ciao,

    hai verificato i permessi? Prova a verificare/aggiungere l'account che stai usando al gruppo "Organization Management"


    This post is provided AS IS with no warranties or guarantees, and confers no rights.
    ~~~
    Questo post non fornisce garanzie e non conferisce diritti

    davo per scontato che stesse usando il Domain Admin...su un  DC poi...
    martedì 9 giugno 2015 13:24
    Moderatore
  • Ciao Davide,

    Non abbiamo ricevuto alcun aggiornamento e mi chiedevo se possiamo aiutarti ulteriormente o se il tuo quesito è stato risolto.
    Se così fosse ti saremmo grati di condividere il feedback in questo spazio ricordandoti che altri membri della community potrebbero riscontrare comportamenti simili.

    Grazie in anticipo.


    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è e non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 15 giugno 2015 09:08
  • Avast mi ha dato (ovviamente) picche... Il resto l'ho provato e riprovato, la cosa strana è che l'errore non ha un indicazione specifica, è probabilmente legato a WinRM ma nel messaggio di errore non viene citato. Sembra una situazione senza via d'uscita...

    10 Mailbox?? rifare. Struttura con dominio parallelo, divisione dei ruoli Dc da una parte ed Exchange dall'altra. E CA interna invece di self signed che tra le altre cose non fa nemmeno funzionare Outlook Anywhere. Fare presente al cliente che chi c'era prima gli ha fatto un lavoro totalmente fuori da ogni logica per questo adesso è messo così...

    Inutile continuare su una cosa non supportata.

    Ciao.

    A.

    Penso che il cliente mi picchierebbe... abbiamo rimesso a nuovo il vecchio server e già investito tempo e denaro, tutto per risparmiare sull'acquisto di un sistema nuovo.

    Alessandro, cosa intendi per dominio parallelo?

    martedì 16 giugno 2015 07:53
  • Scusa ma rimesso a nuovo..perchè è stata fatta una config in questo modo? Per dominio parallelo intendo un dominio nuovo con i ruoli suddivisi e poi migrazione dei client e delle cassette postali. 

    Mi fanno notare che Exchange è solo "sconsigliato" su un domain controller e non unsupported. E' corretto. Il problema però è sempre quello, se metti tutto in un posto non sei capace di fare alcuna prova perchè ogni volta che tocchi una cosa le tocchi tutte..per questo è "sconsigliato"..imho bloccherei proprio l'installer così il problema non esiste.

    Se non vuoi iniziare con una nuova struttura allora devi iniziare a spazzare via un po di roba dal server partendo dall'antivirus che non è per exchange a quel che ho capito...non so che risparmio abbia il cliente a livello di tempo uomo...a meno che non gli regali le ore ;-)

    Ciao.

    A.

    martedì 16 giugno 2015 11:08
    Moderatore
  • Grazie Alessandro per i chiarimenti, sono pienamente d'accordo con te.

    Sono riuscito finalmente a risolvere il Problema.

    A quanto pare l'account Amministratore di dominio è il solo problema.

    Ho creato un utente a partire da una copia dell'admin e verificato la corretta appartenenza ai gruppi di amministrazione (tra cui Organization Management).

    Facendo l'accesso remotamente con il nuovo utente, sia la Console Grafica cosi come la PowerShell Console rispondono perfettamente ed anche velocemente. Prima non ho potuto fare questi test per via di un software che gira sul profilo in produzione.

    Il problema credo sia legato agli accessi del'utente alla Virtual Directory, ma non capisco ancora esattemente il perchè.

    Ringrazio ancora una volta tutti per il vostro sempre prezioso aiuto.

    giovedì 18 giugno 2015 14:31
  • era capitata anche a me una cosa simile  ma dava un errore sulla mailbox dell'admin e quindi me ne ero accorto subito con un get-mailbox perchè diceva che era corrotta. 

    Meglio così...l'administrator non sarebbe nemmeno da usare in realtà quindi la procedura di usare un utente fotocopia per tutti i task di management di un server in generale è un best practise.

    Ciao e buon lavoro.

    A.

    giovedì 18 giugno 2015 14:39
    Moderatore