none
zone DNS RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    ho una rete di 20 pc che si collegano ad un sistema as400 tramite una VPN. Per la navigazione ed il collegamento i pc utilizzano un proxy (192.168.29.254) il proxy fa anche da DNS per i pc.

    Si è reso necessario configurare un dominio e, ovviamente, il DC è anche server DNS.

    Per legare i pc al dominio ho modificato l'elenco dei server DNS nella configurazione di rete mettendo come DNS primario il DC.

    Ovviamente cambiando il DNS primario (che era il proxy) i pc non risolvono più l'indirizzo nome.dominio.net che prima risolvevano solo grazie al 192.168.29.254.

    Ho interpellato i fornitori del servizio su as400 e mi suggerivano di inserire nella configurazione del DC che la risoluzione dei nomi per la zona nome.dominio.net venga fatta attraverso l'indirizzo 192.168.29.254 andando cioè a modificare la configurazione DNS del DC.

    Qualcuno può dirmi come aggiungere la configurazione al mio PDC/DNS?

    Grazie in anticipo...


    mercoledì 10 aprile 2013 12:50

Risposte

  • se il tuo dominio Windows non si chiama dominio.net

    aggiungi una zona secondaria nel dns chiamandola dominio.net

    al suo interno crei un record A col nome "nome" e gli assegni l'ip 192.168.29.254.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    mercoledì 10 aprile 2013 14:27
    Moderatore
  • Ciao Flavio, ma il server 192.168.29.254 è l'attuale DC ed ha lo stesso IP?

    Se non è cosi devi utilizzare l'IP del nuovo DNS e poi, come ti ha scritto Edoardo Benussi, all'interno della zona devi creare un record A con il nome dell'AS400 che, presumibilmente, utilizzi nelle sessioni 5250.

    Ti giro la seguente KB http://support.microsoft.com/kb/816518/it che ti da qualche informazione sulle zone DNS.

    *** Per le emergenze ricordati che c'è sempre il buon file host

    Saluti

    Nino

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 24 maggio 2013 12:24
    mercoledì 10 aprile 2013 17:48
    Moderatore

Tutte le risposte

  • se il tuo dominio Windows non si chiama dominio.net

    aggiungi una zona secondaria nel dns chiamandola dominio.net

    al suo interno crei un record A col nome "nome" e gli assegni l'ip 192.168.29.254.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    mercoledì 10 aprile 2013 14:27
    Moderatore
  • grazie della tua disponibilità...

    ho creato la zona secondaria in "zone di ricerca diretta" e l'ho chiamata dominio.net

    nella finestra "server master" ho inserito il DNS 192.168.29.254

    la procedura viene completata...ma c'è un errore: zona non caricata...il server DNS ha rilevato un problema nel tentativo di caricare la zona... 

    mercoledì 10 aprile 2013 15:08
  • Ciao Flavio, ma il server 192.168.29.254 è l'attuale DC ed ha lo stesso IP?

    Se non è cosi devi utilizzare l'IP del nuovo DNS e poi, come ti ha scritto Edoardo Benussi, all'interno della zona devi creare un record A con il nome dell'AS400 che, presumibilmente, utilizzi nelle sessioni 5250.

    Ti giro la seguente KB http://support.microsoft.com/kb/816518/it che ti da qualche informazione sulle zone DNS.

    *** Per le emergenze ricordati che c'è sempre il buon file host

    Saluti

    Nino

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 24 maggio 2013 12:24
    mercoledì 10 aprile 2013 17:48
    Moderatore
  • grazie della tua disponibilità...

    ho creato la zona secondaria in "zone di ricerca diretta" e l'ho chiamata dominio.net

    nella finestra "server master" ho inserito il DNS 192.168.29.254

    la procedura viene completata...ma c'è un errore: zona non caricata...il server DNS ha rilevato un problema nel tentativo di caricare la zona... 

    perché non hai creato il record A come ti ho scritto ?

    attenzione che il DNS fa solo la semplice risoluzione del nome quindi questa cosa funziona se il 192.168.29.254 è il pubblicatore della risorsa mentre se questo ip è solo un proxy o un gateway hai la necessità di reindirizzare i pacchetti con una rotta statica e non di definire un record nel DNS.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 12 aprile 2013 12:14
    Moderatore
  • Salve Flavio,

    Visti i tempi trascorsi, ho evidenziato le risposte ricevute.

    Facci sapere eventuali notizie in merito, intanto grazie a tutti della participazione nel Forum di Windows Server ;-)


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    venerdì 24 maggio 2013 12:26