none
MANACATA ESECUZIONE FILE EXE RRS feed

  • Domanda

  • Buonasera,

    ho un problema su un Windows server 2003 standard edition, non riesco ad eseguire alcuni file exe in particolare un aggiornameto di un rinomato software per studi tecnici. Inizialmente l'avevo presa con il file ritenendolo compromesso, però dopo alcune verifiche ho riscontrato che anche altri file exe non venivano eseguiti....anche banali exe di programmini di assistenza remota.

    Ho iniziato così a cercare in internet una soluzione, dirigendomi su una qualche disfunzione del server. Mi sono imbattuto su un forum dove si diceva di andare a rimuovere il valore "%1" %* da questa veoce dal registro di sistema KEY_CLASSES_ROOT/exefile/open/command

    L'ho fatto e il risultato è che adesso non riesco più ad accedere al registro eseguendo il comando "regedit" ...non ho eseguito ulteriori prove ma credo che non riuscirò ad eseguire tantissimi altri exe.

    Vi chiedo esite un modo per ripristinare quasta chiave non avendola salvata precedentemente?

    Ho visto che XP contiene lo stesso valore nella stessa chiave posso provare a importare quella di un XP?

    Ringrazio Anticipatamente per il supporto tecnico e morale.

    Gianluca

    lunedì 14 gennaio 2019 22:44

Risposte

Tutte le risposte

  • A mio parere il server è completamente compromesso e andrebbe direttamente reinstallato. Considera inoltre che Windows Server 2003 (tra l'altro nemmeno R2?) è uscito fuori supporto da diverso tempo e anche questo potrebbe rappresentare un rischio per la sicurezza dell'intera infrastruttura quindi, già che ci sei, potresti approfittare della situazione per installare una versione più recente di Windows Server.

    PS: Non avevo notato che non riuscivi più ad eseguire nemmeno regedit.exe.

    martedì 15 gennaio 2019 07:55
    Moderatore
  • se puoi accedere al registro di quel server dalla rete (quando è abilitata la gestione del registro da rete) allora riesci a modificare il valore che hai variato altrimenti devi ricorrere al ripristino di un backup

    ps: se nessun exe funziona non funzionerà neanche l'import


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it


    martedì 15 gennaio 2019 09:53
    Moderatore
  • Non esite altro modo per eseguire il regedit o per trascrivere manualmente quel valore al suo posto...che so..magari da riga di comando?
    martedì 15 gennaio 2019 14:31
  • Non esite altro modo per eseguire il regedit o per trascrivere manualmente quel valore al suo posto...che so..magari da riga di comando?
    se dici che non ti funzionano tutti gli exe proprio no

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    martedì 15 gennaio 2019 14:37
    Moderatore
  • Ciao.

    rinomina regedit.exe in regedit.com e rilancialo da esegui

    Marco

    martedì 15 gennaio 2019 15:20
  • Aggiungo simulazione

    corrompo associazione nel registro di sistema

    ho aggiunto "Technet2019"

    Provo al lanciare "Regedit" da esegui ma windows si accorge dell' anomalia:

    Rinomino regedit.exe in regedit.com e nuovamente: start - esegui - regedit e vai a modificare la chiave di registro

     Come vedi Windows si è accorto che ho modificato "regedit.exe"

    martedì 15 gennaio 2019 15:30
  • Grazie mille proverò questa strada stasera
    martedì 15 gennaio 2019 15:55
  • Facci sapere, 

    considera le parole di Giammarini, il sistema oltre che compromesso è a rischio sicurezza.

    Marco

    martedì 15 gennaio 2019 16:23
  • Buongiorno volevo aggiornarvi su l'esito,

    è andato a buon fine il tentativo di reimportare la chiave di registro esportata da un XP, con tale manovra si è ripristinata l'esecuzione del regedit.exe, permane purtroppo però la mancata esecuzione di alcuni EXE, in particolare ho notato che avviene con EXE scaricati dalla rete.

    Grazie ancora per i consigli preziosi.

    giovedì 17 gennaio 2019 08:52
  • quando accade ottieni degli errori ?

    hai provato a mandare in esecuzione gli exe di internet con privilegi elevati ?


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    giovedì 17 gennaio 2019 08:58
    Moderatore