none
Problemi con utility Pulizia Disco, icone preferiti web e icone cartelle nel pc RRS feed

  • Domanda

  • Allora vi sottopongo tre problemi molto fastidiosi che, sopratutto il primo, devo assolutamente risolvere:
    1) non riesco più ad effettuare la pulizia disco, quando lancio l'applicazione e scelgo da dove eliminare i file, il programma si chiude automaticamente mentre calcola i file e ho notato che si blocca sempre mentre calcola la voce "Setup Log Files", tra l'altro prima di chiudersi si apre per un istante il prompt dei comandi per poi chiudersi insieme alla finestra "Pulizia Disco";
    2) le icone dei preferiti si sono sballate tutte, cioè mischiate tra loro, per fare un esempio al sito Gametrailers.com corrisponde ora l'icona di Skype...
    3) c'è una cartella sul computer che nonostante abbia come icona l'icona predefinita per le cartelle (scusate il gioco di parole) presenta sempre un contenuto in anteprima sebbene poi la cartella sia effettivamente vuota! Non so se posso cancellarla e ricrearla visto che dipenda da un programma, eMule nella fattispecie e la cartella è Incoming.
    Grazie per la disponibilità a quanti cercheranno di darmi una mano.
    domenica 7 febbraio 2010 17:54

Risposte

  • 1) Pannello di controllo > opzioni internet > avanzate , clicca su Reimposta.
        Rimarranno i preferiti , le impostazioni consigliate sono quelle predefinite per tutte le aree.

    2) La procedura da usare per la reinstallazione dipende dal DVD in tuo possesso.
        Se il DVD ha già incluso il service pack 1 dovrai soltanto disinstallare il service pack 2 presente , avviare normalmente , inserire il DVD di Windows Vista nell'unità ottica e scegliere di installare come "aggiornamento.
    In questo caso non perderai programmi e dati e dovrai solo reinstallare il service pack 2 e aggiornare.
    Se invece hai il DVD di Vista senza il service pack 1 dovrai procedere alla disinstallazione deei due service packs prima di procedere.

    Decidendo per una installazione "pulita" dovrai , con molta attenzione copiare tutti i files in un supporto esterno.
    Esportare i preferiti di IE.
    Esportare i messaggi di posta.
    Esportare gli account di posta.
    Mentre , come sai , tutti i programmi dovranno essere reinstallati.

    Ciao

     
    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 1 marzo 2010 11:24
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Comincia così , ma il percorso potrebbe essere molto più lungo.
    Scarica Mbam free:
    http://www.malwarebytes.org/mbam-download.php
    Lo installi, lo aggiorni e fai una scansione completa eliminando tutto quello che trova.
    Riavvia.
    Fai poi un avvio pulito:
    Digita :
    msconfig
    e dai invio nel box di ricerca del menù start.
    Vai alla sezione Avvio.
    Togli tutte le spunte meno quelle relative all'antivirus e windows defender.
    Dai ok.
    Non riavviare.
    Vai alla sezione Servizi.
    Metti la spunta per nascondere tutti i servizi Microsoft.
    Disabilita tutti gli altri meno quelli relativi all'antivirus ed a windows
    defender.
    Dai ok.
    Non riavviare.
    Vai in C:\windows\prefetch
    Cancella tutti i file (compresa la cartella ReadyBoot che verrà ricreata)
    meno il file layout.ini.
    Vai in C:\windows\temp
    Cancella tutti i file cancellabili.
    Pannello di controllo > opzioni internet , clicca su Elimina per ripulire i
    temporanei e la cronologia.
    Dai ok.
    Vuota il cestino.
    Riavvia.
    Al riavvio scarica Wise Registry Cleaner Free Portable:
    http://www.wisecleaner.com/soft/WRC4Free.zip
    Lo installi.
    Metti tutte le spunte nella finestra di sinistra.
    Avvia la scansione.
    Ripara , per il momento , tutte le voci verdi.
    Riavvia e vedi come sei messo...
    Fai sapere.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    domenica 7 febbraio 2010 18:46
    Moderatore
  • Allora sicuramente il problema delle icone dei preferiti si è risolto nel momento in cui ho cancellato cronologia e temporanei, purtroppo però persite il problema della Pulizia Disco che è quello più grave, non è cambiato assolutamente nulla, se non il fatto che ho dovuto rimettere in automatico all'avvio Sidebar, msn e skype :-) dimmi (mi permetto di darti del tu) che devo fare per favore.
    domenica 7 febbraio 2010 23:24
  • Il sistema è risultato pulito alla scansione?
    Start > tutti i programmi > accessori.
    Clicca destro su "prompt dei comandi" e scegli "esegui come amministratore".
    Nella finestra digita:

    sfc /scannow

    e dai invio.
    Lascia terminare e riavvia.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 08:08
    Moderatore
  • Alla scansione malware sì, pulito; per quella errori ha trovato più di mille elementi di cui quasi tutti riparabili e riparati, saranno rimasti una 70ina in giallo. Ora provo col prompt, grazie ancora.
    lunedì 8 febbraio 2010 08:12
  • Dopo il comando sfc verifica se hai un punto di ripristino disponibile antecedente il problema.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 08:25
    Moderatore
  • Avevo già tentao il ripristino ad un punto cui imputavo il sorgere del problema, ma evidentemente non dipendeva da quello e non saprei da quando è cominciato visto che per un periodo non ho più effettuato l'operazione regolarmente, ad ogni modo ho effettuato lo scan, riavviato e il problema persiste, questo però è il risultato dello scan, spero possa servire:

    Microsoft Windows [Versione 6.0.6002]

    Copyright (c) 2006 Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

     

    C:\Windows\system32>sfc/ scannow

     

    Controllo risorse di Microsoft (R) Windows (R) versione 6.0

    Copyright (c) Microsoft Corporation. Tutti i diritti riservati.

     Analizza l'integrità dei file di sistema protetti e sostituisce le versioni non

    corrette con le versioni corrette Microsoft.

     SFC [/SCANNOW] [/VERIFYONLY] [/SCANFILE=<file>] [/VERIFYFILE=<file>]

        [/OFFWINDOWS=<directory di Windows non in linea> /OFFBOOT=<directory di

        avvio non in linea>]

    /SCANNOW        Analizza l'integrità di tutti i file di sistema protetti e,

                    se possibile, corregge quelli con problemi

    /VERIFYONLY     Analizza l'integrità di tutti i file di sistema protetti senza

                    eseguirne il ripristino

    /SCANFILE       Analizza l'integrità del file a cui viene fatto riferimento e

                    lo ripristina se i problemi vengono identificati. Specificare

                    il file con il percorso completo indicato in <file>

    /VERIFYFILE     Verifica l'integrità del file con percorso completo

                    indicato in <file>, ma non ne esegue il ripristino

    /OFFBOOTDIR     Percorso della directory di avvio non in linea per il

                    ripristino non in linea

    /OFFWINDIR      Percorso della directory di Windows non in linea per il

                    ripristino non in linea

     Esempi

             sfc /SCANNOW

            sfc /VERIFYFILE=c:\windows\system32\kernel32.dll

            sfc /SCANFILE=d:\windows\system32\kernel32.dll /OFFBOOTDIR=d:\ /OFFWINDI

    R=d:\windows

            sfc /VERIFYONLY

     

    C:\Windows\system32>scannow

    "scannow" non è riconosciuto come comando interno o esterno,

     un programma eseguibile o un file batch.

     

    C:\Windows\system32>sfc/scannow

     Avvio in corso dell'analisi del sistema. Attendere. L'operazione richiederà alcu

    ni minuti.

     Avvio in corso della fase di verifica dell'analisi del sistema.

    100% della verifica completato.

    Protezione risorse di Windows: impossibile ripristinare alcuni dei file danneggi

    ati trovati.

    I dettagli sono disponibili nel file CBS.Log windir\Logs\CBS\CBS.log. Ad esempio

     C:\Windows\Logs\CBS\CBS.log

     

    C:\Windows\system32>

    lunedì 8 febbraio 2010 08:38
  • Dunque hai files di sistema danneggiati.
    Non hai punti di ripristino....
    Ripara anche i riferimenti giallo/marroni In Wise Registry Cleaner.
    Riavvia.
    Riprova e fai sapere.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 10:08
    Moderatore
  • Allora ho corretto i problemi marroni ma mi è apparso che un problema non è stato possibile risolverlo:

    Time: 12.39.53 Problems:
    =======================================================================
    Key: HKEY_CLASSES_ROOT\AcroExch.Sequence
    Reason: Remove Key failed.
    ErrorCode:0
    -----------------------------------------------------------------------

    Poi ho riprovato scansione e fix e mi ha corretto tutto, anche se erano apparsi solo alcuni problemi in verde. Ho riavviato e niente da fare.
    P:S.: al riavvio mi è apparsa una finestra che mi chiedeva di inserire il cd di encarta 2008 + student.
    lunedì 8 febbraio 2010 11:56
  • Beh si , perchè avendo disabilitato il servizio , chiede di riparare.
    Ora.
    Aldilà del discorso pulizia disco , come si presenta il sistema operativo?
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 12:24
    Moderatore
  • Che intendi per come si presenta? Cioè alle prestazioni generali anche prima di tutte le disattivazioni? Se sì era assolutamente perfetto, senza rallentamenti nè niente, sono un maniaco dell'efficienza e mi rode ancor di più per il fatto che nonostante la mia attenzione ci sia un programma così importante e quindi un problema così abbatanza grave sul mio pc. Se intendi però qualcos'altro non ho capito, scusami.
    lunedì 8 febbraio 2010 12:53
  • Bene.
    Se avvii la pulizia disco senza la spunta su Setup Log Files che succede?
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 13:19
    Moderatore
  • Nono, purtroppo il programma si arresta prima che possa scegliere cosa cancellare ma dopo aver scelto dove cancellare, in pratica durante il calcolo dei file.
    lunedì 8 febbraio 2010 13:25
  • Facciamo così:

    fai una ricerca in tutto il disco/dischi/partizioni per i files con estensione:

    .log

    Non dovrebbero essere tantissimi.
    Posta l'elenco e vediamo.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 13:35
    Moderatore
  • Scusa la mia ignoranza, potresti indicarmi il modo migliore per effettuare la ricerca e mostrartela perchè con la funzione cerca di Windows se metto cerca *.log mi ha trovato più di 600 files tra cui cartelle e molti documenti di testo e poi non saprei come fartela vedere. Grazie e scusa ancora.
    lunedì 8 febbraio 2010 14:46
  • Beh , puoi mettere semplicemente , nel box :
    .log

    Scarti tutte le cartelle.
    Metti in ordine alfabetico.
    Quelli che interessano sono i files .log creati da programmi.
    Prova così.
    Lo scopo è trovare il .log che manda in tilt il pulitore.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 15:34
    Moderatore
  • Ora provo anche se lo vedo complicato, cioè i file log come li riconosco dall'icona? Documenti note? Documenti bianchi? E poi non so come farteli vedere, dopo la ricerca che faccio?
    lunedì 8 febbraio 2010 16:04
  • Con calma.
    Visualizza "dettagli" e non icone.
    Pannello di controllo > opzioni cartella > visualizza.
    Togli la spunta da "nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti".
    Dai ok.
    Ora , nei dettagli , vedrai il nome completo dei files con l'estensione  .log (cosa che dovrebbe essere SEMPRE impostata di default).
    Togliendo tutte le cartelle ed isolando i files con estensione .log sono così tanti?
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 16:19
    Moderatore
  • Sono poco meno di 600 tra *.log e *.dll ...
    lunedì 8 febbraio 2010 20:15
  • Ma noi non cerchiamo .dll
    Cerchiamo solo .log
    Soltanto quei files.
    Non ho mai visto un sistema con centinaia di files .log
    A meno che non siano creati da un software fasullo.
    E' quello che stiamo cercando.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 20:37
    Moderatore
  • Allora ho spolpato un per bene la lista e escludendo tutti i file .log dipendenti da programmi (in prevalenza Apple, Microsoft, Nero, avast) ho scoperto che ci sono file .log in due cartelle di C:

    - la prima è Debug che contine mrt.log, mrteng.log, PASSWD.LOG, sam.log, sammui.log e due sottocartelle: UserMode (ChkAcc.bak e ChkAcc.log) e WIA (wiatrace.log)

    - la seconda è Logs che contiene 4 sottocartelle: CBS (CBS.log e CBS.persist.log), DPX (setupact.log e setuperr.log), SystemRestore (contiene una dozzina di file ETL), WindowsBackup (contiene un file ETL).

    Altri file .log sono nella cartella Windows sparsi così...
    lunedì 8 febbraio 2010 21:20
  • Allora iniziamo con la cartella Logs.
    Ovviamente non toccare le sottocartelle.
    Invice , per ogni sottocatella , seleziona tutti i files .log e li elimini (cestino).
    Lascia le 4 sottocartelle vuote.
    Non vuotare , per il momento , il cestino.
    Lancia la pulizia disco.
    Arriva a mostrarti le finestra con le spunte da fare per scegliere cosa pulire?
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 22:22
    Moderatore
  • Nisba, niente da fare... che situazione...
    lunedì 8 febbraio 2010 22:33
  • Non erano quelle.
    Prosegui con la cartella Debug.
    Vuota la cartella e le sottocartelle senza cancellarle.
    Poi vuota il log di:

    Avast
    Nero
    Apple

    E riprova.
    Mi rendo conto della lentezza ma stiamo procedendo in modo "soft".
    Tanto il sistema è stabile e non ha problemi.
    Quindi piano piano facciamo pulizia.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 8 febbraio 2010 22:50
    Moderatore
  • allora ho cancellato quelli che mi hai detto tu più quelli di qualche altro programma esterno, tipo Firefox ed altri, e non va. Mi sono rimasti 182 files .log di cui molti in Microsoft eHome, molti AppData, e poi molti in system 32
    martedì 9 febbraio 2010 07:58
  • Ho notato proprio adesso che il prompt si apre e si chiude improvvisamente anche mentre navigo in internet, o chiudo una scheda di IE8, ma probabilmente potrebbe capitare in qualunque momento, sempre la stessa cosa: il prompt si apre per mezzo secondo e si richiude.
    martedì 9 febbraio 2010 08:24
  • Ecco ad esempio ora è successo subito dopo aver premuto X su una scheda di IE8 e subito dopo aver premuto invio per autenticarmi con il mio ID prima di postare questo messaggio.
    martedì 9 febbraio 2010 08:42
  • La cosa è fortemente anomala.
    Sei sicuro di avere un sistewma pulito?
    Fai una scansione completa:

    http://onecare.live.com/site/it-it/center/whatsnew.htm

    E fai sapere.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 9 febbraio 2010 09:59
    Moderatore
  • Ma è normale che OneCare ci metta tutto questo tempo, mi sembra che controlli sempre dalle stesse parti...
    martedì 9 febbraio 2010 16:12
  • Ah ecco ecco i risultati allora:

    Protezione ok, scudo verde;
    Sicurezza rete in giallo, ha trovato una porta aperta
    prestazioni addirittura in rosso, ha trovato 273 elemnti del Registro di sistema, 140.9 mb file temporanei trovati, ma deframmentazione non necessaria.
    Io ora la finestra non la chiudo e non faccio niente, dimmi tu che dovrei fare.
    martedì 9 febbraio 2010 16:24
  • Beh , elimina tutto.
    Devi accettare e confermare.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 9 febbraio 2010 16:29
    Moderatore
  • Allora il riepilogo è questo:

    Alcuni problemi del computer non sono stati risolti. Per saperne di più su come proteggere il tuo PC, fai clic su avanti:

    Protezione OK

    Prestazioni: trovati 273 elementi del registro di sistema, 199 puliti, 74 errori, 0 ignorati dall'utente;
                      Associazioni tipi file (74 errori, 0 ignorati dall'utente)
                      elementi errati: non me li fa copiare ma sono tutti contenuti in HKCU\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\FileExts\*\ dove * sta per .aac, .amc, .caf, .sml, .targa, .raf, e molti altri

    Trovati 140.9 mb, puliti o compressi 51.3mb di file temporanei o altri file

    Deframmentazione non necesaria.

    Ho premuto Invio e mi ha salutato...

    La Pulizia Disco ancora non va.
    martedì 9 febbraio 2010 16:57
  • Prova a lanciare ora Wise registry Cleaner e elimina i riferimenti verdi e quelli marroni.
    Il tuo sistema non è perfettamente "coerente" nel senso che vi sono errori.
    Vediamo se ci arriviamo.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 9 febbraio 2010 17:06
    Moderatore
  • Allora fatto più di una volta ma niente. Ora escono sempre gli stessi errori e puntualmente li risolvo.
    martedì 9 febbraio 2010 17:18
  • Prova a verificare , nelle impostazioni del ripristino di sistema , quali dischi vengono visti e se c'è qualche disco marcato come "non trovato" , oppure "non valido".
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 9 febbraio 2010 17:21
    Moderatore
  • Dove scusa?
    martedì 9 febbraio 2010 17:41
  • Pannello di controllo > centro backup e ripristino.
    A sinistra clicca su:
    Creare un punto di ripristino o cambiare le impostazioni.
    Protezione sistema.
    Vedrai nella finestra in basso i dischi e una spunta dove c'è impostato il ripristino di sistema.
    Deve essere impostato solo per il disco C di sistema.
    Se ci sono altre spunte toglile e dai ok a tutto.
    Riavvia.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 9 febbraio 2010 18:21
    Moderatore
  • Ah, eh vabbè è l'unico disco che ho ed è abilitato.
    martedì 9 febbraio 2010 18:30
  • Installa CCleaner:
    http://www.piriform.com/ccleaner/download/standard
    Attenzione : durante l'installazione verrà mostrata una finestra con delle caselle spuntate.
    Togli tutte le spunte meno quella che aggiunge CCleaner al menù start.
    Avvia CCleaner.
    Le spunte:
    Applicazioni = tutto spuntato.
    Windows = tutto spuntato meno nell'ultima voce "avanzate" , spunta solo Vecchi dati prefetch e File logs IIS.
    Clicca su "pulizia" , Analizza e , alla fine , avvia pulizia. Ripeti due volte.
    Clicca su "registro " , trova problemi , ripara selezionati , ripeti due volte.
    Chiudi , riavvia e prova la pulizia disco.
    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 9 febbraio 2010 18:38
    Moderatore
  • Niente da fare.
    martedì 9 febbraio 2010 19:04
  • Il messaggio è sempre lo stesso?
    Clicca destro sul disco di sistema.
    Proprietà.
    Strumenti.
    Scandisk.
    Metti le due spunte.
    Dai ok al riavvio.
    Dopo lo scandisk ed il riavvio prova ancora la pulizia disco e posta eventuali avvisi.

    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 9 febbraio 2010 19:39
    Moderatore
  • Tutto fatto, nessun messaggio o problema particolare, purtroppo però ancora non va. Si apre e per n attimo la finestra di calcolo files, ma poi subito dopo si chiude insieme ad una schermata nera simile a quella del prompt.
    martedì 9 febbraio 2010 22:48
  • Prova così:

    Start > tutti i programmi > accessori > utilità di sistema.
    Clica DESTRO su Pulizia Disco e scegli "esegui come amministratore".

    Che errore rilevi?

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 9 febbraio 2010 22:59
    Moderatore
  • Idem, nessun errore. Si apre per poco, poi una finesrta nera tipo prompt e si chiude tutto.
    mercoledì 10 febbraio 2010 08:18
  • Crea un nuovo utente amministratore.
    (pannello di controllo > account utente)
    Loggati  con il nuovo utente e prova la pulizia disco.

    Prova anche digitando , nel box di ricerca del menù start:

    cleanmgr.exe /sageset:1

    dai invio.

    Dovrebbe apparire una finestra con le scelte degli elementi da pulire.

    Fatto ciò puoi scrivere:

    cleanmgr.exe /sagerun:1

    dai invio.

    Fai sapere.
    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 08:31
    Moderatore
  • Allor aprima di fare quello che hai detto voglio dirti che proprio adesso chiudendo una scheda di IE8 mi sono apparse due schermata "stile prompt" e si sono subito chiuse lasciando finalmente un messaggio di errore che recitava:

    -L'istruzione a 0x760a999d ha fatto riferimento alla memoria a 0x03995158. La memoria non poteva essere read.
    Fai clic su OK per terminare l'applicazione-

    Il fatto è che fatto clic su ok IE non si è chiuso, potrei sbagliare ma forse si riferisce a qualche altra applicazione?
    mercoledì 10 febbraio 2010 08:43
  • No.
    E' altra cosa.
    Potrebbe essere necessario ricreare il file di swap.
    Vediamo dopo.
    Fai sapere.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 08:52
    Moderatore
  • Allora col comando sageset si apre come hai detto tu una pagina per impostare cosa cancellare agli orari pianificati, con sagerun invece capita la stessa cosa che aprendo la pulizia normalmente: finestra nera e si chiude tutto.
    Ah e con un altro utente amministratore non cambia nulla.
    mercoledì 10 febbraio 2010 08:57
  • Bene.
    Prova a togliere dalle impostazioni di cancellazione i file di log.
    E riprova con la pulizia.


    Prova a dare il comando

    cleanmgr.exe /sagerun:1

    direttamente in una finestra del prompt:
    start > tutti i programmi > accessori.
    Clicca destro su Prompt dei comandi e scegli "esegui come amministratore".

    Digita il comando nell finestra e dai invio.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 09:01
    Moderatore
  • Allora, nelle impostazioni gli unici file selezionati sono "programmi scaricati" e "file temporanei internet", i log sono già deselezionati. Ho provato sagerun dal prompt come amministratore e non va.
    mercoledì 10 febbraio 2010 09:08
  • Devi scrivere sempre cosa restituisce.
    Qual'è l'errore.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 10:00
    Moderatore
  • Non mi esce nessun errore, la pulizia disco si avvia, ma mentre calcola i file si apre un'altra finestra per qualche frazione di secondo e si chiudono insieme. Nel prompt dopo aver premuto invio mi appare solo un'altra riga di input per i comandi.
    mercoledì 10 febbraio 2010 10:08
  • Prima di continuare posta l'Antivirus/Suite Installati.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 10:21
    Moderatore
  • Digita:
    regedit
    e dai invio nel box di ricerca del menù start.
    Vai alla chiave:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\VolumeCaches
    Trova la sottochiave:
    Setup Log Files
    Clicca destro e scegli "esporta".
    Dai un percorso che poi puoi ricordare e salva.
    Poi clicca di nuovo destro sulla chiave e scegli "elimina".
    Dai ok a tutto , riavvia e riprova la pulizia cliccando destro sul disco , proprietà , pulizia disco.
    Ciao



    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 10:30
    Moderatore
  • Niente, tutto come prima, a questo punto penso che i Setup log files non c'entrino proprio nulla, anche perchè adesso lo fa anche mentre calcola il cestino (vuoto) e sempre con la stessa cadenza temporale. Ah e, che ne faccio dei setup log files che ho esportato?
    mercoledì 10 febbraio 2010 11:00
  • Clicca destro sul file .reg e scegli di unire al registro.
    La prova era appunto per escludere quella causa.
    Non è lì il problema.
    Clicca destro sul disco C.
    Proprietà.
    Strumenti.
    Degrag.
    Fai fare una deframmentazione completa.
    Alla fine riavvia e riprova.
    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 11:09
    Moderatore
  • Allora ho fatto unione, ma quella che avevo esportato è rimasta là, posso cancellarla? Per la deframmentazione ora eseguo, ma comunque la faccio ogni domenica quindi non ci spero molto.
    mercoledì 10 febbraio 2010 11:21
  • Si , il file lo puoi eliminare.
    Beh, se vuoi la diagnosi io l'ho già pronta...
    Non ti piacerà.
    Una serie di files di sistema è probabilmente corrotta e/o modificata e nella cache non sono più reperibili.
    Puoi specificare quali service packs hai installato?
    In moltissime occasioni alcune funzionalità perse ritornavano efficienti dopo avere effettuato degli aggiornamenti perchè i files insteressati venivano riscritti.
    Quindi, imho, ora hai un sistema pulito , alleggerito e controllato.
    Tienilo aggiornato e , se vuoi fai le pulizie con CCleaner.
    Ogni volta che scarichi ed installi aggiornamenti , dopo un riavvio , riprova la pulizia disco.
    L'ultimo controllo da fare è:
    lancia la pulizia disco.
    Dopo l'errore vai in pannello di controllo > strumenti di amministrazione > visualizzatore eventi , espandi Registri di Windows e verifica in Applicazione e Sistema , qual'è la segnalazione di errore registrata al momento della pulizia.
    Posta i dettagli.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 11:31
    Moderatore
  • Allora io ho un Windows Vista Home Premium SP2 e tutti gli aggiornamenti successivi sono già stati installati, anche quelli di oggi per esempio. Per quanto riguarda il registro eventi, stranamente non mi dà nulla della pulizia disco, cioè non è che sappia vedere bene, però facendo riferimento all'orario non risulta niente.
    Lo sai cosa mi succede pure da poco, in pratica mi si blocca IE8 però invece di chiedermi cliccando sulla X se attendere la risposta del programma o chiuderlo, semplicemente se premo X la finestra si chiude (sempre accompagnata dalla finestrella nera) e poi alla riapertura posso semplicemente ripristinare. E in segnalazione di problemi e soluzioni non mi dice niente di niente.
    mercoledì 10 febbraio 2010 13:32
  • Questo sintomo della visualizzazione velocissima di un prompt dei comandi è anomalo e non riesco a riprodurlo in nessun modo.
    Attendo ancora di conoscere il tuo Antivirus/Suite di protezione ed anche il Firewall (se è di terzi).
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 15:03
    Moderatore
  • In pratica leggendo anche dal centro sicurezza PC, per sicurezza, uso Windows Firewall, Defender e avast!
    mercoledì 10 febbraio 2010 15:15
  • Ok.
    L'ultima cosa che manca è il reset del file di paging.

    Segui qui :

    http://windows.microsoft.com/it-IT/windows-vista/Change-the-size-of-virtual-memory

    Per fare questo:

    1) entra nella finestra della memoria virtuale ed imposta il file di paging su NESSUNO per tutte le unità , clicca su Imposta e dai ok agli avvisi.

    2) riavvia senza file di paging (sarà un pò lento).

    3) torna nella finestra ed imposta il file di paging in automatico gestito dal sistema, dai Imposta e ok agli avvisi.

    Riavvia e verifica per l'ultima volta la pulizia disco.
    Se ancora c'è il problema ti consiglio di non fare altro , tenere il sistema aggiornato e lavorare normalmente.
    Non credo assolutamente che valga la pena disinstallare il service pack 2 , riavviare , disabilitare l'antivirus , reinstallare il service pack 2 , riaggiornare, solo per questa anomalia.
    IMHO.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 15:34
    Moderatore
  • Vabbè Franco ci ho riflettuto e penso che non farò il reset del file di paging, cioè non penso sia un problema di RAM o cose del genere, qui secondo me c'è qualche conflitto, non saprei, aspetterò un po' come hai detto, alla fine come è successo che non si avvi apiù all'improvviso, forse succederà anche che si aggiusterà da solo... :-)
    mercoledì 10 febbraio 2010 21:15
  • E' una decisione tua.
    Sempre benvenuto.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 21:41
    Moderatore
  • Franco ci ho ripensato e ho tentato anche il reset del file di paging, ma niente comunque. Aspetterò allora. Magari potresti aiutarmi con un altro PC, un notebook in cui non riesco a istallare due aggiornamneti, tra cui il Service Pack 2. Devo aprire una nuova domanda?
    giovedì 11 febbraio 2010 08:17
  • Si , per questo , come ti ho scritto, aggiorna sempre e , ogni tanto , prova.
    Apri un nuovo thread nel Forum Windows Update.
    http://social.answers.microsoft.com/Forums/it-IT/answerswuit/threads

    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    giovedì 11 febbraio 2010 09:30
    Moderatore
  • Grazie di tutto Franco, della disponibilità, della pazienza e dei comnque utili consigli, a presto. ;-)
    giovedì 11 febbraio 2010 11:06
  • Welcome!
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    giovedì 11 febbraio 2010 12:28
    Moderatore
  • Franco girando un pò qua e là mi chiedevo se non fosse possibile riparare i file danneggiati trovati tramite sfc \scannow manualmente andandoli a trovare in sfc \details oppure con il disco OEM di Vista. Che ne pensi?
    lunedì 15 febbraio 2010 08:51
  • No.
    Perchè System File Checker non va a cercare i files nel disco ma nella cartella di sistema.
    Se non li ha corretti significa che i files sono stati sostituiti da qualche applicazione.
    Se , per ipotesi , vai a cercare uno ad uno i files , e li sostituisci (cosa peraltro non di semplice esecuzione) potresti creare instabilità nell'applicazione che li ha modificati.
    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 15 febbraio 2010 09:01
    Moderatore
  • Franco ti aggiorno un pò la situazione, in pratica osservando bene il comportamento del computer ho visto che il problema non è forse la pulizia disco, ma l'utility "segnalazioni di problemi e soluzioni", in pratica noto che spesso mi si blocca IE (sempre con schermata nera prompt) ma non si crea nessun rapporto errori, così anceh quando epr esempio si blocca qualche altro computer che sono costretto a chiudere con "gestione attività". Se così fosse il blocco della pulizia disco potrebbe dipendere dal tentativo di accedere ai file di segnalazione errori? Sì può fare qualcosa inquadrando il problema in quest'ottica?
    domenica 28 febbraio 2010 08:36
  • Nel tuo sistema , come abbiamo stabilito , vi sono molti files che sono compromessi.
    La cosa si risolverebbe reinstallando il sistema operativo su se stesso ovviamente perdendo tutti gli aggiornamenti e sempre ammesso che non occorra disinstallare i services packs.
    Quindi è una decisione tua.
    Verifica le funzionalità e prendi una decisione.
    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    domenica 28 febbraio 2010 10:46
    Moderatore
  • Bene bene, allora 2 cose:

    1) vorrei ripulire completamente IE8, come se lo avessi appena scaricato, mantenendo però preferiti, impostazioni sicurezza, etc..., quello che vorrei fare proprio è eliminare completamente i componenti non necessari e se mi si ripresentassero riscaricarli;

    2) procedendo per assurdo lungo la strada che mi hai indicato, ovvero un ripristino del sistema operativo, come dovrei procedere, cioè cosa dovrei fare? Fermo restando che non mi importa peredere gli aggiornamenti (non è un problema reinstallarli) ma non voglio assolutamente perdere i mie file.
    lunedì 1 marzo 2010 11:08
  • 1) Pannello di controllo > opzioni internet > avanzate , clicca su Reimposta.
        Rimarranno i preferiti , le impostazioni consigliate sono quelle predefinite per tutte le aree.

    2) La procedura da usare per la reinstallazione dipende dal DVD in tuo possesso.
        Se il DVD ha già incluso il service pack 1 dovrai soltanto disinstallare il service pack 2 presente , avviare normalmente , inserire il DVD di Windows Vista nell'unità ottica e scegliere di installare come "aggiornamento.
    In questo caso non perderai programmi e dati e dovrai solo reinstallare il service pack 2 e aggiornare.
    Se invece hai il DVD di Vista senza il service pack 1 dovrai procedere alla disinstallazione deei due service packs prima di procedere.

    Decidendo per una installazione "pulita" dovrai , con molta attenzione copiare tutti i files in un supporto esterno.
    Esportare i preferiti di IE.
    Esportare i messaggi di posta.
    Esportare gli account di posta.
    Mentre , come sai , tutti i programmi dovranno essere reinstallati.

    Ciao

     
    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 1 marzo 2010 11:24
    Moderatore