locked
Problema rete con Windows 7 Pro e Win XP Home RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti voi, sono un amministratore di una piccola rete di pc in un'azienda e ho bisogno di un aiuto circa un problema che recentemente mi si è presentato a seguito di upgrade dell'infrastruttura.

    Breve premessa: la rete, fino ad una settimana fa, era così strutturata: collegamento fisico tramite ethernet, pc con Win XP PRO funzionante da "server" e n° 7 pc connessi come client, di cui due Win 7 Home e 5 Win XP Home, gruppo di lavoro MSHOME e cartella condivisa sul "server" visibile e modificabile da ognuno dei 7 pc. Tutto funzionava regolarmente.

    I problemi sono venuti fuori da quando ad inizio settimana è stata installata una nuova macchina con Win 7 PRO come server. Configurare la rete è stato un incubo, in ogni caso dopo ore di lavoro sono riuscito impostando dal "server" la rete come domestica, creando un gruppo home di win 7 a cui ho aggiunto come partecipanti i due client con win 7 e procedendo seguentemente alla ricerca in rete della cartella condivisa con "everyone" dal nuovo server.

    Da qui, dicevo, sono iniziati i problemi seri.

    Il primo problema che si è verificato è stato che inspiegabilmente la connessione della rete passava da velocità fulminee a rallentamenti al limite del blocco.

    Il secondo problema riguarda il messaggio di errore "memoria insufficiente nel server per eseguire il comando". Ho agito creando sul "server" la voce di registro IRPStackSize impostando il livello a 27.

    Per qualche giorno, la situazione ha funzionato seppur con i rallentamenti "random" descritti sopra. Oggi invece, non solo si è verificato nuovamente il problema, ma sempre con una cadenza non programmata e a casaccio, si verificavano dei veri e propri blackout nella rete, del tipo provando da un client a cliccare sul collegamento che riporta alla cartella condivisa sul server, mi dava il simbolo della torcia di ricerca in corso; su un file presente sul server, ma lavorandoci dal client, al momento di chiudere e salvare, dava il messaggio "risorsa di rete non disponibile" ed altri messaggi di errori vari. Errori che spontaneamente si risolvono non toccando niente per un lasso di tempo variabile tra i pochi secondi e qualche minuto. Premesso che non sono stati aggiunti altri client, nessuna periferica nè altro, evidentemente la rete non è configurata bene, visto che con il vecchio server con xp pro il problema non si è mai posto.

    Dove ho sbagliato? Come posso risolvere i problemi ed avere finalmente una rete fluida e funzionale come avevo con il vecchio XP PRO?

    Ringraziando anticipatamente tutti coloro che potranno dare dei consigli utili, saluto cordialmente.

    venerdì 27 novembre 2015 11:35

Tutte le risposte

  • Ciao, be' l'errore di fondo è usare un client come server. Un server è fatto apposta per sopportare carichi di rete, un client no. Non capisco la scelta di utilizzare un 7 come server quando un sistema foundation 2012 R2 costa poco di più ed è fatto apposta. La mia opinione personale è che avrai sempre problemi in questa configurazione. Quindi l'errore è proprio nel tipo di scelta fatta. A questo va sommato volendo il fatto che per avere prestazionalità devi comunque avere switch a 1GB almeno e tutti i client ad 1Gb...Oltre questo..XP è finito da più di un anno...non usa nemmeno ipv6...cosa che 7 fa...ora di ristrutturare il tutto..imho.

    Ciao.

    A.

    venerdì 27 novembre 2015 17:08
    Moderatore
  • Un sistema windows 7 ben configurato e funzionante correttamente, può gestire fino a 20 "device" connessi (questo limite è impostato da Microsoft ed esplicitato nella licenza che accompagna il sistema operativo), mentre XP era limitato a soli 10.

    Tecnicamente la tua infrastruttura, anche se limitata dall'utilizzo di un SO non server, deve funzionare, i problemi li dovresti avere solo quando superi le limitazioni imposte...

    Verifica se il pc che usi come server ha tutti gli aggiornamenti di sicurezza, metti gli ultimi driver della scheda di rete e controlla le imostazioni dell'antivirus...

    Una soluzione alternativa, potrebbe essere una piccola NAS, che dimensionata opportunamente,  semplificherebbe la vita nella tua piccola lan.

    Ciao Gas


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    domenica 29 novembre 2015 21:26
    Moderatore