none
Togliere PC Windows 10 dal dominio e conservare i dati del mio utente rendendolo locale RRS feed

  • Domanda

  • Come da titolo, ho la necessità di rimuovere dal vecchio dominio aziendale 2 laptop con l'ultima versione di Windows 10, ma conservare tutti i dati degli User primari. Tali user primari sono Administrator della macchina locale e ciascuna macchina ha anche un administrator locale attivo.

    Il vecchio Domain Controller al momento è spento, se non fosse strettamente indispensabile, non vorrei dover rimetterlo in funzione ma se necessario posso farlo.

    Ho trovato varie procedure online che in ogni caso prevedono di generare un nuovo utente locale e recuperare poi I dati.

    Se è indispensabile fare in questo modo (come presumo sia) però non sono sicura di quali sono i dati utente che devo salvare e come fare in modo di ripristinarli correttamente sul nuovo utente locale, pertanto se c'è un link ad una procedura in merito sarebbe fantastico. (ne ho trovate 2 una per Windows XP e una per Windows 7 ma nessuna per Windows 10)

    Siccome in seguito vorrei attivare un active directory Azure, mi piacerebbe sapere se ci sono cose di cui tener conto nella generazione degli utenti locali per poterli poi agganciare a Azure AD.

    Scusate se sono due domande, ma le mie conoscenze sistemistiche sono ridotte all'ABC.

    Saluti


    Sabrina C. - http://www.dotnetwork.it

    martedì 24 ottobre 2017 07:24

Risposte

  • Ciao Sabri (come stai?)

    Se non vuoi impazzire molto banalmente puoi usare Prowiz della Forensit. Crei un nuovo utente, lanci il programmino e migri il tuo utente di dominio su quello locale in 5 minuti mantenendo tutto. Lo usiamo per migrare i profili da locali a dominio ma funziona perfettamente anche alla rovescio o da profilo locale a profilo locale.

    https://www.forensit.com/downloads.html

    è veramente semplice da usare, al massimo fai 2 test prima ma vedrai che è banale.

    ciao.

    A.

    martedì 24 ottobre 2017 09:39
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao Sabri (come stai?)

    Se non vuoi impazzire molto banalmente puoi usare Prowiz della Forensit. Crei un nuovo utente, lanci il programmino e migri il tuo utente di dominio su quello locale in 5 minuti mantenendo tutto. Lo usiamo per migrare i profili da locali a dominio ma funziona perfettamente anche alla rovescio o da profilo locale a profilo locale.

    https://www.forensit.com/downloads.html

    è veramente semplice da usare, al massimo fai 2 test prima ma vedrai che è banale.

    ciao.

    A.

    martedì 24 ottobre 2017 09:39
    Moderatore
  • Ciao Alessandro, intanto grazie per la risposta,

    Ho trovato il software e credo che la versione free dovrebbe bastarmi, una sola domanda ancora, il trasferimento dei dati utente dall'utente di dominio a quello locale non è distruttivo vero, quindi posso provare se è tutto a posto e poi eventualmente buttare l'utente di dominio.

    Grazie

    Ciao


    Sabrina C. - http://www.dotnetwork.it

    giovedì 26 ottobre 2017 07:46
  • la procedura è:

    - crei l'utente locale

    - col prowiz migri 

    - accedi con l'utente locale 

    - fai disjoin del pc da dominio

    l'utente di dominio non essendo locale non è da cestinare perchè non è presente...non vanno buttate le cartelle sotto user\nomeutente di dominio perchè le attribuisce a quello locale, se le togli cancelli i tuoi dati.

    ciao!

    A.

    giovedì 26 ottobre 2017 14:03
    Moderatore