none
Outlook 2010 Anywhere - Connectivity Test Superato con alcuni avvisi. RRS feed

  • Discussione generale

  • In un server Exchange 2010 SP1 ho configurato la modalità Outlook Anywhere.

    Il test exchange connectivity restituisce "Prova di connettività riuscito con avvisi".

    Gli avvisi sono:

    Convalida dell'attendibilità dei certificati. Prova superata con alcuni avvisi. Espandere per ulteriori dettagli.

    Dettagli aggiuntivi

    ExRCA è in grado di convalidare la catena di certificati solo utilizzando la funzionalità di aggiornamento dei certificati radice da Windows Update. Il certificato potrebbe non essere attendibile su Windows senza l'abilitazione della funzionalità di "Aggiorna certificati principali".

    Tentativo di esecuzione di operazioni di riferimento per l'utente /o=XXXXX/ou=first administrative group/cn=Recipients/cn=xxxxx sul server xxxxx in corso. Prova superata con alcuni avvisi. Espandere per ulteriori dettagli. Ulteriori informazioni su questo problema e su come risolverlo

    Dettagli aggiuntivi

    Referral Service ha restituito l'errore generico 0x80004005. La crittografia è obbligatoria. ExRCA sta riprovando ad eseguire la crittografia. 

    Configurando sia Outlook 2007 sia Outlook 2010 con le impostazioni inserite nel test, la connessione non funziona. Il client mi chiede sempre le credenziali. Quindi i 2 avvisi restituiti sono bloccanti? 

    • Modificato Anca Popa martedì 5 luglio 2011 11:08 formattazione sorgente HTML
    • Tipo modificato Anca Popa lunedì 11 luglio 2011 11:09 in attesa di ulteriori feedback
    martedì 5 luglio 2011 07:08

Tutte le risposte

  • Ma ti chiedono le credenziali per poi accedere cmq? Poi postare tutto il report del test?
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCP - MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    martedì 5 luglio 2011 14:28
    Moderatore
  • Verifica connettività RPC/HTTP.
      Prova RPC su HTTP completata.
     
    Passi della prova
     
    Tentativo di risoluzione del nome host xxxxx.xxx.xx in DNS in corso.
      Nome host risolto correttamente.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Indirizzi IP restituiti: xx.xx.xx.xx
    Verifica della porta TCP 443 sull'host xx.xx.xx per controllare che sia aperta o in ascolto.
      La porta è stata aperta correttamente.
    Verifica della validità del certificato SSL.
      Il certificato ha superato tutti i requisiti di convalida.
     
    Passi della prova
     
    Convalida del nome del certificato.
      Nome del certificato convalidato.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Trovato il nome host xx.xx.xx nel nome comune dell'oggetto del certificato.
    Convalida dell'attendibilità dei certificati.
      Prova superata con alcuni avvisi. Espandere per ulteriori dettagli.
     
    Dettagli aggiuntivi
      ExRCA è in grado di convalidare la catena di certificati solo utilizzando la funzionalità di aggiornamento dei certificati radice da Windows Update. Il certificato potrebbe non essere attendibile su Windows senza l'abilitazione della funzionalità di "Aggiorna certificati principali".
    Verifica della data del certificato per garantirne la validità.
      Convalida della data riuscita. Il certificato non è scaduto.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Il certificato è valido. NotBefore = 5/2/2011 9:37:31 AM, NotAfter = 5/2/2012 9:37:31 AM
    Verifica della configurazione IIS per l'autenticazione del certificato client.
      Non è stata rilevata l'autenticazione dei certificati del client.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Accetta/Richiedi certificati dei client non configurata.
    Verifica dei metodi di autenticazione HTTP per l'URL https://xx.xx.xx/rpc/rpcproxy.dll.
      I metodi di autenticazione HTTP sono corretti.
     
    Dettagli aggiuntivi
      ExRCA ha individuato tutti i metodi di autenticazione previsti e nessun metodo non consentito. Metodi trovati: Basic, Negotiate, NTLM
    Verifica dell'autenticazione reciproca SSL con il server proxy RPC.
      Autenticazione reciproca verificata.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Nome comune del certificatoxxxx.xxx.xx corrispondente a msstd:xxxx.xxx.xx.
    Tentativo di esecuzione del ping del proxy RPC xxxxx.xxxx.xx in corso.
      Ping proxy RPC completato.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Completato con stato HTTP 200 - OK
    Tentativo di esecuzione del ping dell'endpoint RPC 6001 (Exchange Information Store) sul server xxxx in corso.
      Ping endpoint completato.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Stato RPC Ok (0) restituito in 245 ms.
    Verifica dell'interfaccia NSPI sul server Cassette postali di Exchange.
      Interfaccia NSPI verificata.
     
    Passi della prova
     
    Tentativo di esecuzione del ping dell'endpoint RPC 6004 (NSPI Proxy Interface) sul server xxxxx in corso.
      Ping endpoint completato.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Stato RPC Ok (0) restituito in 10 ms.
    Verifica di "Controlla nome" NSPI per l'utente xxxx@xxxxx.xx relativamente al server xxxxx.
      Verifica del nome riuscita.
     
    Dettagli aggiuntivi
      DisplayName: xxxxxxxxxxxxx, LegDN: /o=xxxx/ou=first administrative group/cn=Recipients/cn=xxxxxx
    Verifica di Referral Service sul server Cassette postali di Exchange.
      Referral Service verificato.
     
    Passi della prova
     
    Tentativo di esecuzione del ping dell'endpoint RPC 6002 (Referral Interface) sul server xxxxxx in corso.
      Ping endpoint completato.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Stato RPC Ok (0) restituito in 900 ms.
    Tentativo di esecuzione di operazioni di riferimento per l'utente /o=xxx/ou=first administrative group/cn=Recipients/cn=xxxxxx sul server xxxxxx in corso.
      Prova superata con alcuni avvisi. Espandere per ulteriori dettagli.
       <label for="testSelectWizard_ctl12_ctl06_ctl09_ctl01_tmmArrow">Ulteriori informazioni su questo problema e su come risolverlo</label>
     
    Dettagli aggiuntivi
      Referral Service ha restituito l'errore generico 0x80004005. La crittografia è obbligatoria. ExRCA sta riprovando ad eseguire la crittografia.
    Tentativo di esecuzione di operazioni di riferimento per l'utente /o=xxxxx/ou=first administrative group/cn=Recipients/cn=xxxxxxx sul server xxxxx in corso.
      ExRCA ha ottenuto il riferimento.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Server restituito da Referral Service: xxxx.xxx.local
    Verifica dell'Archivio informazioni di Exchange sul server Cassette postali.
      ExRCA ha verificato l'archivio informazioni.
     
    Passi della prova
     
    Tentativo di esecuzione del ping dell'endpoint RPC 6001 (Exchange Information Store) sul server xxxx in corso.
      Ping endpoint completato.
     
    Dettagli aggiuntivi
      Stato RPC Ok (0) restituito in 405 ms.
    Tentativo di accesso all'Archivio informazioni di Exchange in corso.
      ExRCA ha effettuato l'accesso all'archivio informazioni.
    martedì 5 luglio 2011 14:45
  • La configurazione sembra corretta, verifica con il comando

    Test-OutlookWebServices ¦fl

    Se le varie url sono corrette.


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCP - MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    mercoledì 6 luglio 2011 07:38
    Moderatore
  • Il comando mi restituisce questo errore:

    [PS] C:\Windows\system32>Test-OutlookWebServices ¦fl
    AVVISO: Errore imprevisto. Generazione di un file di dettagli di Dr. Watson in corso: Operazione non eseguita.
    Impossibile trovare '¦fl'.
    Operazione non eseguita. Impossibile trovare '¦fl'.
        + CategoryInfo          : NotSpecified: (:) [Test-OutlookWebServices], ManagementObjectNotFoundException
        + FullyQualifiedErrorId : Microsoft.Exchange.Configuration.Tasks.ManagementObjectNotFoundException,Microsoft.Excha
       nge.Management.SystemConfigurationTasks.TestOutlookWebServicesTask

     

    Però utilizzando l'opzione -identity:username effettivamente ci sono alcuni url errati:

    RunspaceId : ed186a46-8a2b-4c87-aa2a-dc65c680b6c5
    Id         : 1013
    Type       : Error
    Message    : Durante la connessione a https://xxx.xxx.xx/ews/exchange.asmx è stato ricevuto l'errore Impossibile
                 risolvere il nome remoto.: xxxx.xxx.xx

    RunspaceId : ed186a46-8a2b-4c87-aa2a-dc65c680b6c5
    Id         : 1025
    Type       : Error
    Message    : [EXPR] Errore durante il tentativo di contattare il servizio AS all'indirizzo https://xxx.xxx.xx/ews
                 /exchange.asmx. Tempo trascorso: 31 millisecondi.

    RunspaceId : ed186a46-8a2b-4c87-aa2a-dc65c680b6c5
    Id         : 1013
    Type       : Error
    Message    : Durante la connessione a https://xxx.xxx.xx/ews/exchange.asmx è stato ricevuto l'errore Impossibile
                 risolvere il nome remoto.: xxxx.xxx.xx

    RunspaceId : ed186a46-8a2b-4c87-aa2a-dc65c680b6c5
    Id         : 1027
    Type       : Error
    Message    : [EXPR] Errore durante il tentativo di contattare il servizio UM all'indirizzo https://xxx.xxx.xx/ews
                 /exchange.asmx. Tempo trascorso: 0 millisecondi.

     

    Come posso fare per inserire quelli corretti?

    mercoledì 6 luglio 2011 19:51
  • Get-OwaVirtualDirectory | fl

    Get-OabVirtualDirectory | fl

    Get-EcpVirtualDirectory | fl

    Get-ActiveSyncVirtualDirectory | fl

    Get-WebServicesVirtualDirectory | fl

    Get-ClientAccessServer | fl

     

    Con questi comandi vai a verificare tutte le internal url / external url per i vari servizi e nel caso puoi settarle con un set-....


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCP - MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    venerdì 8 luglio 2011 06:57
    Moderatore
  • Ciao Junior_IT_Manager,

    non abbiamo ricevuto aggiornamenti in seguito ai suggerimenti sopra. 

    Possiamo considerare risolto il tuo quesito? 

    Grazie in anticipo di un tuo riscontro,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Buon Exchange a tutti!

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    lunedì 11 luglio 2011 06:53
  • Ciao Anca,

    mi ci metto stasera ad eseguire i GET (ed eventualmente i SET) e poi posto i risultati

     

    Grazie mille

    lunedì 11 luglio 2011 07:07
  • Settato e verificato le corrette external URL ma il problema rimane.

    Il test exchange connectivity viene eseguito con successo evidenziando i 2 soliti avvisi ma il client outlook dopo l'autenticazione rimane disconnesso.

    martedì 12 luglio 2011 07:41
  • Se ti può essere d'aiuto ho scritto una guida per la configurazione passo-passo di Outlook Anywhere in Exchange 2010. La puoi trovare a questo indirizzo: http://blog.dorio.it/post/Come-configurare-Outlook-Anywhere-in-Exchange-2010-e-Outlook-2010.aspx.
    venerdì 23 settembre 2011 23:32
  • Grazie Andrea, la tua guida, ottima e completa, l'avevo seguita passo passo.

    Colgo l'occassione per chiederti:

    Nella chiave NSPI Tager Server ho: nomeserver.dominio.local

    Nella chiave RPCProxy ho questi settaggi: nomeserver:593;nomeserver:49152-65535;nomeserver:6001-6002;nomeserver:6004

     

    Sono valori corretti?

    sabato 24 settembre 2011 06:59