none
Multipli domini da gestire (uno di questi in POP2excahnge) come faccio a instradare la posta su un connettore di invio specifico? RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti, il dubbio è questo:

    gestisco dominio1.com dominio2.com e dominio3.com dell'1 e del 2 sono direttamente l'MX con il mio Exchange e problemi 0. del 3 però scarico la mail con un pop2exchange (in quanto NON posso mettermi dentro l'mx) ovviamente i miei utenti escono con l'SMTP che è registrato come mx dell'1 e del 2. Le mail escono vero, ma potrebbero essere taggate come Spam per via di dns/nome/mx etc

    Come faccio a creare un connettore di invio che se uno sta scrivendo con nome@dominio3.com la mail esca dal connettore mentre per gli altri 2 no?

    Grazie grazie.


    Alessandro Romualdi

    lunedì 29 ottobre 2012 10:53

Tutte le risposte

  • Non puoi definire connettori di invio in base al mittente, ma solo allo spazio indirizzi di destinazione.

    Se ben capisco il problema è comunque dovuto all'impossibilità di apportare modifiche al dns pubblico di dominio3.com, esatto? Non puoi cambiarne gli mx o proprio non lo puoi toccare in assoluto?

    Ciao,


    Dario Palermo

    martedì 30 ottobre 2012 09:58
  • Esatto non posso toccarlo... E se potessi comunque sarei costretto a lasciarlo in POP3 e quindi lasciare l'MX attuale per politiche interne (misteriose... che non riesco a buttare giù )

    Sarebbe bello non tanto per mittente che immaginavo non si potesse fare, ma almeno se è un dominio ad inviare pensavo si potesse instradare tramite un connettore.. quindi sono fregato..


    Alessandro Romualdi

    martedì 30 ottobre 2012 10:26
  • Potevi impostare l'SPF pur lasciando l'mx puntato altrove e scaricando quindi la posta in POP3.

    Se però non puoi agire in nessun modo sul dns pubblico, nemmeno richiedendo a terzi le modifiche...

    Ciao,


    Dario Palermo

    martedì 30 ottobre 2012 10:33
  • Si purtroppo non ci posso agire, altrimenti l'avrei attivato. Credi non ci sia altra soluzione?

    ...

    Se non c'è mi tocca attendere la scadenza del dominio... e prendermelo...


    Alessandro Romualdi

    martedì 30 ottobre 2012 10:46
  • Ribaltando il problema, magari: immagino che il dominio3.com abbia un suo server smtp... eventualmente devi usare quello come smarthost ed adeguare di conseguenza gli SPF degli altri domini.

    Se Maometto non va alla montagna...

    Ciao,


    Dario Palermo

    martedì 30 ottobre 2012 10:50
  • Scusa ma non ho capito...

    Sugli altri due domini ho già i record corretti e funzionanti in quanto gestiti interamente da Exchange. Non ho ben capito come faccio a dire in Exchange che quel dominio mi vada a usare uno smarthost (che è la prima domanda in assoluto del post) e gli altri no. Magari se me lo spieghi, di fatto se ho aperto una discussione è perché non la so implementare.

    Se mi spieghi come magari possiamo parlarne, grazie.


    Alessandro Romualdi

    martedì 30 ottobre 2012 10:59
  • Non mi sono spiegato bene, forse...

    Poichè hai due vincoli (dns del dominio3 immodificabile e impossibilità di creare connettori per dominio di origine), l'unica possibilità che ti resta è configurare un unico connettore di invio con il server smtp del dominio3 come smarthost. Per i domini 1 e 2 dovrai poi modificare l'spf per autorizzare tale server smtp all'invio. ammetto che non è il massimo stravolgere la configurazione attualmente funzionante dei primi due domini, ma è l'unica possibilità di trovare un "massimo comun divisore".

    Ciao,


    Dario Palermo

    martedì 30 ottobre 2012 11:14
  • Quindi mi stai dicendo di impostare tutto exchagne che mi esca con lo smarthost di dominio3 (che effettivamente possiedo); di andare sui dns pubblici di dominio1 e dominio2 ad impostare i record spf che puntino all'ip di exchange e quindi allo smarthost dici che funziona?

    Io ho già provato a fare uscire tutto dallo smarthost (senza scrivere nulla sugli spf di 1e2) ma quando esco con gli altri 2 domini mi sega le mail perchè non mi fa da relay.

    Dici che impostando gli spf poi funziona?

    Grazie ciao.


    Alessandro Romualdi

    martedì 30 ottobre 2012 13:53
  • Ciao Alessandro,

    Non abbiamo ricevuto alcun aggiornamento e mi chiedevo se possiamo aiutarti ulteriormente o se il problema è stato risolto.

    Se così fosse ti saremmo grati di condividere il tuo feedback in questo spazio ricordandoti che altri membri della community potrebbero riscontrare comportamenti simili.

    Grazie in anticipo,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    mercoledì 14 novembre 2012 13:08