none
Ridimensionare VHD da P2V... ?!?!? RRS feed

  • Domanda

  • Ho fatto una conversione P2V di un server che era installato su di un HD da 500GB ma che, nella realtà, occupava un totale di circa 100GB.

    Il tool di conversione ha generato un VHD dinamico che vorrei trasformare in dimensione fissa ma ho un pò di problemi perchè la procedura di Hyper-V tenta di generare un VHD fisso da 500 GB e, purtroppo, in questo momento non ho dischi sufficentemente grandi dove allocare il file.

    Esiste un modo per aggirare il problema ?

    Grazie

    giovedì 10 maggio 2012 21:32

Risposte

  • Scusate il ritardo ma ho avuto un pò da fare la settimana scorsa, tra cui, partecipare alla Virtualization Conference 2012 ! :-)

    Alla fine, l'unico sistema che ho trovato per migrare un vhd dinamico su di un vhd a dimensione fissa (ma inferiore a quello originale fisico), è stato semplicemente fare il backup da vhd a vhd.

    In sintesi.... :

    ho creato un nuovo vhd con la dimensione fissa che mi interessava,
    l'ho collegato al canale secondario ide della vm,
    ho fatto il boot della VM dal recovery cd del software di backup (nel mio caso Paragon Hard Disk Manager 2011 Professional),
    selezionato il vhd primario come sorgente e il secondario come destinazione,
    avanti..avanti..avanti.. ok... et voilà !

    In pratica, quello che avrei fatto con i dischi fisici.

    Io ho fatto la procedura di backup con in offline ma si poteva fare anche da accesa. Ho testato anche Symantec System Recovery 2011.

    In realtà ho avuto un problema sul vhd sorgente legato alla geometria del disco. Partinfo mi segnalava che la seconda partizione del disco andava oltre al limite fisico dello stesso. Tant'è che i software di backup non vedevano la partizione estesa... carini.... :-)

    Allora sono andato giù di ripartizionamento e l'ho accorciata così anche i software di backup erano soddisfatti.

    E' stato un calvario, la prossima volta formatto e reinstallo che faccio prima !!!!

    Se avete bisogno di un esperto di resizing / backup di vhd chiamatemi pure..... :-)

    Ciao a tutti

    martedì 29 maggio 2012 17:52

Tutte le risposte

  • Agganci il tuo vhd + la iso di system rescue cd

    1. avvii la vm
    2. boot da iso
    3. ridimensioni il disco con gparted ..
    5. fine. Trasformi il vhd da dinamico a fisso

    http://myitforum.com/cs2/blogs/mclanem/archive/2011/04/05/two-methods-for-shrinking-a-vhd.aspx

    http://blogs.technet.com/b/tonyso/archive/2008/10/09/hyper-v-how-to-shrink-a-vhd-file.aspx


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!


    venerdì 11 maggio 2012 08:51
  • Azzz..... agli ordini !

    :-D

    Grazie come sempre

    venerdì 11 maggio 2012 09:04
  • Mi sembrava troppo facile.... :-(

    Ho seguito la tua procedura ma c'è qualcosa che non mi torna.

    GParted, vede il disco da 127GB che, se non mi sbaglio, è la dimensione massima accettata dai vhd collegati all' ide delle vm.

    Quindi, di fatto, non posso ridimensionare niente.

    Avviando il sistema, però, la gestione disco mi dice che il disco è da 500GB , che era la dimensione del disco fisico originale da cui ho fatto la P2V.

    Sembra che nel vhd siano state mantenute le informazioni fisiche del disco originale anche se, di fatto, non sarebbe possibile creare un vhd grande più di 127GB.

    Che bel casino....

    Mi sa che , alla fine, farò un backup / restore su di un altro vhd con dimensione fissa che faccio prima.

    Grazie

    venerdì 11 maggio 2012 10:30
  • You can use VHDResizer.

    VHDResizer is available here.

    Run VHDResizer

    • Open the Dynamic VHD that was created by the P2V process
    • Enter a path and filename of your new VHD file
    • Choose Fixed
    • Enter the size in GB
    • Click Resize

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc764232.aspx

    http://technet.microsoft.com/en-us/sysinternals/ee656415


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org



    venerdì 11 maggio 2012 11:52
    Moderatore
  • mannaggia il disco è dinamico sopra i 127!!  ... ma fortunatamente il secondo link riporta esattamente il link di Edoardo 

    Oppure prova ad agganciarlo ad un controller scsi a questo punto il metodo gparted dovrebbe andare (dovresti vedere il disco da 500GB) http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc708315(v=ws.10).aspx


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!





    venerdì 11 maggio 2012 13:04
  • Non so dov'è il problema, ma VHDResizer mi fa selezionare tutto ma poi non mi abilita il pulsante "Resize".... non capisco...

    :-(

    Ho risolto.... :

    Il problema era che nella dimensione di destinazione mettevo 88GB, che è il valore minimo previsto dal programma.... già.. peccato che se metti 88 non prende il parametro come buono. Devi mettere almeno 89 !

    Vabbè.... vediamo se funziona.

    • Modificato Aldo_ venerdì 11 maggio 2012 13:45
    venerdì 11 maggio 2012 13:19
  • Non so dov'è il problema, ma VHDResizer mi fa selezionare tutto ma poi non mi abilita il pulsante "Resize".... non capisco...

    :-(

    il problema, purtroppo, è questo

    VHD Resizer can’t be used to shrink virtual disks.
    It works only for enlarging!!!

    You can see the Min is already set as the size of
    source in the picture above.
    If you make the new size smaller than the Min,
    resize button will be disabled.

    This is not Resizer!! but Expander!!!

    fammi vedere se trovo una soluzione.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 11 maggio 2012 13:45
    Moderatore
  • hai cambiato da dynamic a fixed e ridotto le dimensioni contemporaneamente ?

    fai sapere come va, grazie.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 11 maggio 2012 14:16
    Moderatore
  • Ci sono riuscito ma con le seguenti limitazioni....

    Il disco è stato effettivamente riconvertito in fixed e ridimensionato riducendone le dimensioni ma con una dimensione minima pari alla partizione che era contenuta nel disco fisico orginale.

    Quello era il motivo per cui VHDResizer, non permetteva di scendere sotto la soglia degli 88GB anche se, lo spazio effettivamente occupato nella partizione, era di circa 45GB.

    Diciamo che sono stato involontariamente fortunato a non aver creato altre partizioni nel disco fisico originale se no, non avrei potuto ridurlo.

    Ma se non fosse stato così o se, semplicemente, avessi voluto che il vhd fixed fosse stato comunque di dimensione inferiore alla partizione ?

    Allora ho provato a fare quanto segue:

    Ho creato un nuovo hd, l'ho collegato alla vm e sopra ci ho fatto il backup del sistema con windows server backup.

    Ho quindi creato un nuovo hd da 60GB fixed e l'ho sostituito al vhd di boot della vm.

    Ho fatto il boot della vm con il cd di Windows Server per fare il ripristino del backup.

    Il wizardone vede subito il backup fatto in precedenza e si prende da solo il vhd vuoto come destinazione.

    Confermo tutto ma.... magicamente... mi compare questo bel messaggio:

    "Impossibile trovare un disco utilizzabile per il ripristino del disco di sistema". Carino no... ? :-(

    Quindi faccio un'ulteriore prova ripristinando il backup su di un vhd fixed da 90 GB e... indovinate un pò... ?

    Il ripristino è avvenuto regolarmente. Se ne deduce, quindi, che anche Windows Backup vuole che il disco di destinazione sia grande almeno quanto era la partizione backuppata in origine, a prescindere da quanto fosse occupata. Pensavo, invece, che non fosse così.

    A questo punto, mi sembra di capire che per fare quello che voglio, dovrò utilizzare software di backup di terze parti.

    Che noia però.....

    Buon week end a tutti

    • Modificato Aldo_ venerdì 11 maggio 2012 16:32
    venerdì 11 maggio 2012 15:56
  • Ci sono riuscito ma con le seguenti limitazioni

    ....

    ....

    Se ne deduce, quindi, che anche Windows Backup vuole che il disco di destinazione sia grande almeno quanto era la partizione backuppata in origine, a prescindere da quanto fosse occupata. Pensavo, invece, che non fosse così.

    A questo punto, mi sembra di capire che per fare quello che voglio, dovrò utilizzare software di backup di terze parti.

    Appena hai qualche info relativa ad un software che permetta il ripristino di un bk disco su di un disco di dimensione inferiore comunicacelo (forse acronis?).

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!

    venerdì 11 maggio 2012 18:41
  • Acronis non l'ho mai testato a fondo.

    Con Symantec Backup Exec System Recovery sono quasi certo che si possa fare perchè lo uso regolarmente.

    La prox settimana faccio un pò di test e vi faccio sapere.

    Buon week a tutti

    sabato 12 maggio 2012 15:42
  • Ciao,

    devi fare prima lo shrink del volume (da disk manager) nella VM sorgente; quando hai ottenuto la partizione della dimensione desiderata, crei un nuovo vhd della stessa dimensione e poi esegui la procedura di backup e restore con Windows Server Backup ...

    Ciao

    AF

    sabato 12 maggio 2012 23:50
  • Che scemo.... non ci ho pensato.... :-)

    Provo anche questo... tanto ormai la settimana me la sto dedicando ai test....

    Grazie

    domenica 13 maggio 2012 14:02
  • Provo anche questo... tanto ormai la settimana me la sto dedicando ai test....

    Allora mi provi anche systemrescuecd con controller scsi? Visto che sei di test ... :)

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!

    domenica 13 maggio 2012 16:42
  • Provo anche questo... tanto ormai la settimana me la sto dedicando ai test....

    Allora mi provi anche systemrescuecd con controller scsi? Visto che sei di test ... :)

    Ok.... ma non ho capito cosa ti serve testare ?

    domenica 13 maggio 2012 17:29

  • Ok.... ma non ho capito cosa ti serve testare ?

    Systemrescuecd con gparted. A me non serve testare nulla e è solo una "chance" in più che può tornare utile ad altri.

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!

    martedì 22 maggio 2012 19:54
  • Scusate il ritardo ma ho avuto un pò da fare la settimana scorsa, tra cui, partecipare alla Virtualization Conference 2012 ! :-)

    Alla fine, l'unico sistema che ho trovato per migrare un vhd dinamico su di un vhd a dimensione fissa (ma inferiore a quello originale fisico), è stato semplicemente fare il backup da vhd a vhd.

    In sintesi.... :

    ho creato un nuovo vhd con la dimensione fissa che mi interessava,
    l'ho collegato al canale secondario ide della vm,
    ho fatto il boot della VM dal recovery cd del software di backup (nel mio caso Paragon Hard Disk Manager 2011 Professional),
    selezionato il vhd primario come sorgente e il secondario come destinazione,
    avanti..avanti..avanti.. ok... et voilà !

    In pratica, quello che avrei fatto con i dischi fisici.

    Io ho fatto la procedura di backup con in offline ma si poteva fare anche da accesa. Ho testato anche Symantec System Recovery 2011.

    In realtà ho avuto un problema sul vhd sorgente legato alla geometria del disco. Partinfo mi segnalava che la seconda partizione del disco andava oltre al limite fisico dello stesso. Tant'è che i software di backup non vedevano la partizione estesa... carini.... :-)

    Allora sono andato giù di ripartizionamento e l'ho accorciata così anche i software di backup erano soddisfatti.

    E' stato un calvario, la prossima volta formatto e reinstallo che faccio prima !!!!

    Se avete bisogno di un esperto di resizing / backup di vhd chiamatemi pure..... :-)

    Ciao a tutti

    martedì 29 maggio 2012 17:52
  • Se avete bisogno di un esperto di resizing / backup di vhd chiamatemi pure..... :-)

    Ne approfitteremo!

    Ciao


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!

    martedì 29 maggio 2012 21:30