locked
Scandisk ad ogni riavvio RRS feed

  • Domanda

  • Dopo aver effettuato una join a dominio, due PC (uno con Win7 Ultimate 64 bit e l'altro con Win7 Pro mi pare che sia anch'esso un 64 bit, ma in questo momento non posso verificare) hanno cominciato a richiedere lo scandisk ad ogni riavvio. A nulla è valso far terminare l'operazione o effettuare una pulizia più approfondita con "chkdsk /r /x c:". Sembra che lo stato del "dirty bit" (visualizzabile col comando "fsutil dirty query c:") non venga mai resettato, nonostante l'operazione di check vada a buon fine non riscontrando problemi sul disco.
    Per ora ho messo una pezza col comando "chkntfs /x c:" che esclude il controllo del dirty bit all'avvio, ma la cosa non mi piace.
    A parte la formattazione, ci sono soluzioni a questa anomalia?

    sabato 13 aprile 2013 14:40

Risposte

Tutte le risposte

  • Digita:

    regedit

    e dai invio nel box di ricerca del menu start.

    Vai alla chiave:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CURRENTCONTROLSET\CONTROL\SESSION MANAGER

    Biclicca sulla chiave BOOTEXECUTE.

    Dovrebbe avere come stringa:

    AUTOCHECK AUTOCHK *

    Se questa stringa, che è di default è già presente sostituiscila con questa:

    AUTOCHECK AUTOCHK /K:x*

    Attenzione: X è la lettera del disco quindi se è C cambiala di conseguenza.

    Verifica bene e chiudi regedit.

    Riavvia.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    sabato 13 aprile 2013 17:48
    Moderatore
  • Franco Leuzzi [MVP] ci ha detto :

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CURRENTCONTROLSET\CONTROL\SESSION MANAGER

    AUTOCHECK AUTOCHK /K:x*

    Grazie del suggerimento, ma se non sbaglio con questo metodo non faccio altro che dare, via registro, la stessa istruzione che ho dato col comando "chkntfs /x c:".
    Quello che mi chiedevo era se non ci fosse un modo per resettare il dirty bit quando l'operazione non riesce con "chkdsk /r /x c:"

    sabato 13 aprile 2013 21:26
  • Beh , certamente.

    Per esempio:

    http://www.raymond.cc/blog/manually-reset-or-clear-dirty-bit-in-windows-without-chkdsk/2/

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    sabato 13 aprile 2013 22:02
    Moderatore
  • Franco Leuzzi [MVP] ha usato la sua tastiera per scrivere :

    Beh , certamente.

    Per esempio:

    http://www.raymond.cc/blog/manually-reset-or-clear-dirty-bit-in-...

    Ciao

    Grazie. Speravo in qualche chiave di registro che forzasse la pulizia, ma visto che in Microsoft non ci hanno pensato, ben venga la soluzione dell'editor esadecimale.

    sabato 13 aprile 2013 23:29
  • Franco Leuzzi [MVP] ha usato la sua tastiera per scrivere :

    Beh , certamente.

    Per esempio:

    http://www.raymond.cc/blog/manually-reset-or-clear-dirty-bit-in-...

    Ciao

    Grazie. Speravo in qualche chiave di registro che forzasse la pulizia, ma visto che in Microsoft non ci hanno pensato, ben venga la soluzione dell'editor esadecimale.

    Welcome.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    domenica 14 aprile 2013 09:40
    Moderatore