none
scvmm 2016 utilizzo e funzionalità

    Discussione generale

  • Buongiorno

    Ho acquistato system center 2016 in versione core per 4 host hyperv che gestiscono l'intera infrastruttura della mia azienda, con il fine di agevolare la gestione ed evitare di avere più console tipiche di hyperv. I 4 host sono in cluster per cui ho aggiunto il cluster alla gestione in scvmm pensando di poter gestire tutto da lì con un prodotto che mi permettesse di avere ulteriori funzionalità, tipo policy, template ecc. Avrò una cinquantina di vm, quindi nemmeno tanta roba.

    Pensando di aver fatto la scelta corretta, mi ritrovo invece con una soluzione a cui mancano le basi per la gestione di un'infrastuttura Hyperv. La soluzione dovrebbe essere pensata per aiutare nella gestione di molte vm in ambienti enterprise....invece, nella mia esperienza lamento queste mancanze basilari:

    - con scvmm puoi migrare una vm alla volta, a differenza della console di failover cluster. Non puoi fare una selezione multipla di vm e sperare che facendo tasto destro ci sia l'opzione di migrare le vm....NE PUOI FARE UNA ALLA VOLTA e basta. Forse non sono capace, ma vi prego, illuminatemi perchè trovo altre persone nella community che lamentano la stessa cosa....ripeto il prodotto dovrebbe essere pensato per agevolare la gestione di un ambiente enterprise

    - quando si mette in pausa il nodo, giustamente scvmm propone la live migration delle vm. Bellissimo. Peccato che quando fai il resume, scvmm non fa il "fails role back" come nella console del cluster....e questo l'ho trovato SPECIFICATO nel manuale.....ma perchè???? Perchè non prevedere una cosa del genere....ripeto il prodotto è pensato per agevolare la gestione di un ambiente enterprise...

    - Memory hot add....spiegatemi come si fa da scvmm, perchè in scvmm nelle impostazioni hardware della vm l'opzione è greyed out, mentre l'hot add è possibile dalla console hyperv e dalla console gestione cluster....ma perchè??????

    Sicuramente ci saranno altre sorprese che scoprirò durante l'uso, ma già questo mi basterebbe per richiedere un reso per un prodotto "inutile" che mi è costato 15k di licenze....e poi ci si meraviglia perchè le persone scelgono vmware....magari io sono incapace, ma vi prego illuminatemi e confutate le mie critiche, me ho bisogno.

    Grazie


    giovedì 10 agosto 2017 08:31

Tutte le risposte

  • Eccone un altro fresco fresco....

    In console mode, da scvmm non funziona l'Enhanced session e quindi i vari copia e incolla o il mount delle unità non funzionano...anche questo  sicuramente voluto per venire incontro al mondo enterprise....

    giovedì 10 agosto 2017 10:03
  • Ciao Andrea,

    il tuo post non è una domanda, ma una serie di evidenze rispetto ai limiti di VMM. Alcuni dei limiti che evidenzi sono storici e condivido difficilmente comprensibili. Alcuni possono essere giustificati con il fatto che VMM è un prodotto enterprise e quindi alcune feature sono state poste in fondo alla lista delle priorità. Ad esempio nell'enterprise non si spostano VM manualmente se non in casi eccezionali è tutto gestito tramite maintenance windows e policy di placement automatico delle VM. Abbiamo ambienti con numerosi cluster Hyper-v gestiti da VMM e lo spostamento di VM in lotti è una richiesta più unica che rara. Ciò non toglie che condivido il fatto che VMM dovrebbe essere una superconsole rispetto a quella Hyper-v, ma purtroppo alcune funzionalità che sono in quest'ultima ancora non sono in VMM (che ovviamente ne ha tante altre). Aggiungo che personalmente non condivido tutte le risorse che Microsoft ha speso per l'integrazione con vCenter invece di concentrarsi su queste operations che avrebbero reso il prodotto molto più efficace nell'uso quotidiano.

    Rispetto al tuo caso particolare non avrei mai consigliato ad un mio cliente con un solo cluster Hyper-v di acquistare VMM per una semplice ragione di costo/beneficio, diverso discorso se intendesse usare anche gli altri componenti di system center.

    L'unico punto su cui mi trovi in disaccordo è la tua sorpresa: fortunatamente per tutti i prodotti Microsoft esistono le licenze di valutazione che hanno proprio lo scopo di minimizzare le sorprese.


    - Daniele
    Microsoft MVP System Center Cloud and Datacenter Management

    Unisciti alla community italiana per System Center http://www.ugisystemcenter.org

    http://nocentdocent.wordpress.com
    This posting is provided “AS IS” with no warranties, and confers no rights.
    Please remember to click “Mark as Answer” on the post that helps you, and to click “Unmark as Answer” if a marked post does not actually answer your question. This can be beneficial to other community members reading the thread.

    venerdì 11 agosto 2017 13:16
    Moderatore