none
Invio mail con Connettore anche se interno all'organizzazione RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti,

    Ho un quesito per il progetto appena realizzato con Exchange 2010 su Srv 2008 R2. Volutamente non mi hanno fatto integrare in Exchange 2010 4 loro indirizzi di posta elettronica (tech01,tech02,tech03@, ecc...), in quanto sono mail che scaricano solo con il BlackBerry in modalità pop3 dei tecnici in giro per il mondo. Solo che giustamente, se dall’interno dell'azienda, qualcuno scrive a loro, exchange vedendo che il dominio è "interno" vuole far girare il tutto internamente e non trovando corrispondenza, utente e cassetta postale torna indietro il messaggio di errore dicendo appunto che non trova il destinatario. Domanda: è possibile applicare qualcosa e dire ad exchange che se dall’interno vengono inviate mail agli alias tech01, tech02, ecc… invece di volerli smistare internamente, farli uscire direttamente con il connettore di invio smtp esterno? grazie mille ed attendo vostre

    mercoledì 30 marzo 2011 07:29

Risposte

Tutte le risposte

  • Ciao a tutti,

    Ho un quesito per il progetto appena realizzato con Exchange 2010 su Srv 2008 R2. Volutamente non mi hanno fatto integrare in Exchange 2010 4 loro indirizzi di posta elettronica (tech01,tech02,tech03@, ecc...), in quanto sono mail che scaricano solo con il BlackBerry in modalità pop3 dei tecnici in giro per il mondo. Solo che giustamente, se dall’interno dell'azienda, qualcuno scrive a loro, exchange vedendo che il dominio è "interno" vuole far girare il tutto internamente e non trovando corrispondenza, utente e cassetta postale torna indietro il messaggio di errore dicendo appunto che non trova il destinatario. Domanda: è possibile applicare qualcosa e dire ad exchange che se dall’interno vengono inviate mail agli alias tech01, tech02, ecc… invece di volerli smistare internamente, farli uscire direttamente con il connettore di invio smtp esterno? grazie mille ed attendo vostre

    Se non ho capito male tu hai 4 indirizzi del tech01@dominio.it etc... che però non hanno la casella di posta sulla tua organizzazione Exchange. Giusto ? Se si, la risposta alla tua domanda potrebbe essere,
    1 - togli il flag per rendere autoritativo il dominio dalla recipient policy
    2 - crea un connettore che abbia come address space il tuo stesso dominio e ridiriga i messaggi da un'altra parte
    Controindicazioni:
    1 - chi scrive ad un indirizzo @dominio.it, che è il tuo dominio interno, ad nu indirizzo che non esiste non riceverà più un NDR per indirizzo non trovato ma un NDR per bounce perchè il messaggio farà ping pong tra i due hosts che hanno in carico lo stesso dominio...
    Questo è il meno, per connettore "smtp esterno" intedi quello verso internet ?
    Se si, vuol dire che il tuo dominio @dominio.it deve avere due record MX diversi uno che punta ad un indirizzo ip pubblico che è quello della tua infrastruttura ed un altro MX record con un altro indirizzo ip che cpunta ad un'altra infrastruttura su cui si trovano le 4 caselle di posta di cui parli... Problema il tuo connettore SMTP come risolverebbe la query DNS per dominio.it ? con il record MX che ha costo minore, che dovrebbe essere quello che fa riferimento alla tua organizzazione, mentre l'altro non lo andrebbe a considerare a meno che tu non crei un connettore ad hoc che punti ad uno specifico indirizzo ip.
    E' un po un casino... ed ha i suoi contro...
    Che mi dici ?

    mercoledì 30 marzo 2011 08:22
  • Ciao,

    Direi che hai caito perfettamente la problematica, solo che da quanto scrivi noto che risulta davvero un casino ed emergono un po' troppe complicanze...

    Quasi quasi attendo che questi 4 agenti sparsi per il mondo rientrino, li integro all'interno dell'organizzazione Exchange 2010 e gli cambio la configurazione della posta elettronica sul loro BlackBerry...

    che ne dici?

    mercoledì 30 marzo 2011 09:12
  • Ma metterli dentro ed usere i servizi del BIS?
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    mercoledì 30 marzo 2011 10:45
    Moderatore
  • Ma metterli dentro ed usere i servizi del BIS?
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx


    Non conosco BIS cos'è ?

    Questo ? http://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/onlineservicesexchange/thread/d6bc8311-3c63-408e-bb82-71fdacbeaa78

    mercoledì 30 marzo 2011 13:39
  • Ciao,

    Direi che hai caito perfettamente la problematica, solo che da quanto scrivi noto che risulta davvero un casino ed emergono un po' troppe complicanze...

    Quasi quasi attendo che questi 4 agenti sparsi per il mondo rientrino, li integro all'interno dell'organizzazione Exchange 2010 e gli cambio la configurazione della posta elettronica sul loro BlackBerry...

    che ne dici?


    Gli cambi la configurazione della posta sul loro BlackBerry... hai un server BES interno all'organizzazione e li vai ad attestare qui, intendi questo ?
    mercoledì 30 marzo 2011 13:40
  • Insostanza tramite il servizio BIS dei server BB poi andare a gestire la mailbox dai dispositivi che si sincronizzeranno tramite OWA.
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    mercoledì 30 marzo 2011 14:13
    Moderatore
  • Ciao a tutti,

    Ho inserito l email all'interno dell'organizzazione di Exchange 2010....

     

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 6 aprile 2011 06:32
    venerdì 1 aprile 2011 09:05
  • Ottimo
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    venerdì 1 aprile 2011 10:34
    Moderatore