none
Named Instances RRS feed

Risposte

  • Qui ti spiega tutto (in italiano  non sapevo proprio come si traducevano, le chiamavo solo istanze...)

    Utilizzo di istanze denominate

    http://msdn.microsoft.com/it-it/library/ms165614(v=sql.90).aspx


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!


    • Modificato GastoneCanali venerdì 23 marzo 2012 08:49
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 29 marzo 2012 06:15
    venerdì 23 marzo 2012 08:38
  • Ciao, 

    sulla stessa macchina si possono installare più servizi SQL server in varie edizioni e versioni e ciascuna installazione viene definita Istanza.

    Ogni istanza deve necessariamente avere un proprio nome per poter essere contatta dai client. Esistono quindi 2 tipologie di istanze : Default Instance e le Named Instance.

    La default Instance è solitamente la prima che viene installata sulla macchina e ha come nome il Network Name del server su cui risiede. Per accedere a questa instanza basta inserire nella stringa di connessione il Data source = . (il carattere punto), (local), locahost oppure il Network Name della macchina stessa

    Le Named Instance sono installate in un secondo tempo. Esistendo già una default instance è indispensabile fornire loro un nome durante la fase di setup per poter essere accedute. Il nome completo dell'istanza sarà quindi [Server Network Name]\InstanceName. Per accedere a questa instanza basta inserire nella stringa di connessione il Data source = [Server Network Name]\InstanceName

    Qui trovi la spiegazione completa.

    Ciao

    Luca


    Luca Ferrari http://tipsandtrickssqlserver.blogspot.com/

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 29 marzo 2012 06:15
    venerdì 23 marzo 2012 12:09

Tutte le risposte

  • Qui ti spiega tutto (in italiano  non sapevo proprio come si traducevano, le chiamavo solo istanze...)

    Utilizzo di istanze denominate

    http://msdn.microsoft.com/it-it/library/ms165614(v=sql.90).aspx


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!


    • Modificato GastoneCanali venerdì 23 marzo 2012 08:49
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 29 marzo 2012 06:15
    venerdì 23 marzo 2012 08:38
  • Ciao, 

    sulla stessa macchina si possono installare più servizi SQL server in varie edizioni e versioni e ciascuna installazione viene definita Istanza.

    Ogni istanza deve necessariamente avere un proprio nome per poter essere contatta dai client. Esistono quindi 2 tipologie di istanze : Default Instance e le Named Instance.

    La default Instance è solitamente la prima che viene installata sulla macchina e ha come nome il Network Name del server su cui risiede. Per accedere a questa instanza basta inserire nella stringa di connessione il Data source = . (il carattere punto), (local), locahost oppure il Network Name della macchina stessa

    Le Named Instance sono installate in un secondo tempo. Esistendo già una default instance è indispensabile fornire loro un nome durante la fase di setup per poter essere accedute. Il nome completo dell'istanza sarà quindi [Server Network Name]\InstanceName. Per accedere a questa instanza basta inserire nella stringa di connessione il Data source = [Server Network Name]\InstanceName

    Qui trovi la spiegazione completa.

    Ciao

    Luca


    Luca Ferrari http://tipsandtrickssqlserver.blogspot.com/

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 29 marzo 2012 06:15
    venerdì 23 marzo 2012 12:09