locked
Errore nel caricamento del sistema operativo RRS feed

  • Domanda

  • Ieri avevo deciso di installare Windows XP su un Hard Disk IDE di 80 Gb per evitare di restare a piedi nel caso si dovesse verificare un problema al SO principale... Ironia della sorte, proprio per guardarmi le spalle sono caduto in disgrazia... Dopo aver formattato l'HDD di 80 Gb e aver installato i file, è richiesto il riavvio per completare, inseguito, l'installazione. Ebbene mi sono ritrovato con questa bella schermata "Errore nel caricamento del sistema operativo".
    Ho provato a usare il tool di ripristino di W7 ma niente. Ho provato anche ad usare il Ripristino di Configurazione Sistema, ma niente...
    Secondo voi si risolve tutto da BIOS?
    venerdì 8 gennaio 2010 07:47

Risposte

  • No.
    Sei tu che non ti soffermi sulle mie risposte.
    Abbiamo un pc con due dischi.
    In uno c'è installato Windows 7.
    Lancio , cosa da non fare assolutamente , l'installazione di XP sul secondo disco (prima si installa XP , E POI , Windows 7 , che riconoscerà XP e creerà un menù di dualboot).
    XP , non riconoscendo assolutamente Windows 7 come sistema operativo , cancella , sovrascrive , distrugge i files di avvio , che non riconosce , del secondo disco dove c'è installato Windows 7.
    Fin qui , se XP si avvia normalmente con un'installazione andata a buon fine, è possibile rimediare avviando il pc con il DVD di Windows 7 e ripristinando l'avvio e/o il sistema operativo.
    Purtroppo la tua installazione di XP non è andata buon fine e quindi , non solo ha danneggiato i files di avvio (e probabilmente anche alcuni di sistema) di Windows 7 ma , probabilmenete , ha corrotto l'avvio anche del disco in cui c'è stato il suo tentativo di installazione.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    venerdì 8 gennaio 2010 10:53
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Anche io ho lo stesso problema. Ieri avevo deciso di installare Windows XP su un Hard Disk IDE di 80 Gb per evitare di restare a piedi nel caso si dovesse verificare un problema al SO principale... Ironia della sorte, proprio per guardarmi le spalle sono caduto in disgrazia... Dopo aver formattato l'HDD di 80 Gb e aver installato i file, è richiesto il riavvio per completare, inseguito, l'installazione. Ebbene mi sono ritrovato con questa bella schermata "Errore nel caricamento del sistema operativo".
    Ho provato a usare il tool di ripristino di W7 ma niente. Ho provato anche ad usare il Ripristino di Configurazione Sistema, ma niente...
    Secondo voi si risolve tutto da BIOS?

    Ma hai installato XP dopo aver installato Windows 7?
    Facendo così hai distrutto il file di avvio.
    Prova ad entrare nel Bios ed impostare come unico disco attivo il disco con Windows 7.
    Quindi avvia con il DVD di Windows 7 e scegli di riparare l'installazione.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    venerdì 8 gennaio 2010 09:28
    Moderatore
  • Dopo che non partiva più W7 ho lasciato come HDD solo quello con W7, scollegando fisicamente l'HDD IDE da 80 Gb. Le uniche periferiche collegate solo l'HDD con W7 e il masterizzatore DVD. Ma niente da fare. W7 non parte... Cercando di usare lo "Startup Repair Tools" integrato nel DVD mi dice che non sono stati rilevati problemi... Non capisco proprio quale sia il problema...

    L'installazione di W7 è pulita e non è stata toccata. Allora perché non la legge più?
    venerdì 8 gennaio 2010 10:07
  • Come è pulita?
    Non hai installato XP.
    Installando XP , come ti ho scritto , hai distrutto l'avvio di Windows 7 e probabilmente anche altri files di sistema.
    Quindi avvia dal DVD e reinstalla Windows 7 senza formattarlo.
    Ti ritroverai una cartella windows.old dalla quale potrai recuperare i dati.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    venerdì 8 gennaio 2010 10:38
    Moderatore
  • Forse non mi sono spiegato. Sull'HDD SATA è installato Windows 7.
    Volevo installare Windows XP su un HDD IDE che avevo collegato. Purtroppo però l'installazione non è andata a buon fine. Dopo aver formattato l'HDD e copiato i file chiede il riavvio (come da procedura standard).
    Al riavvio è tutto morto. Riconosceva entrambi gli HDD ma mi restituiva il solito errore.
    Provando a staccare l'IDE e lasciando solo il SATA non ho risolto il problema. Degli amici mi hanno detto che devo formattare... Ma non ha senso formattare se io non ho toccato l'HDD con W7!

    Ora è tutto chiaro?
    venerdì 8 gennaio 2010 10:44
  • No.
    Sei tu che non ti soffermi sulle mie risposte.
    Abbiamo un pc con due dischi.
    In uno c'è installato Windows 7.
    Lancio , cosa da non fare assolutamente , l'installazione di XP sul secondo disco (prima si installa XP , E POI , Windows 7 , che riconoscerà XP e creerà un menù di dualboot).
    XP , non riconoscendo assolutamente Windows 7 come sistema operativo , cancella , sovrascrive , distrugge i files di avvio , che non riconosce , del secondo disco dove c'è installato Windows 7.
    Fin qui , se XP si avvia normalmente con un'installazione andata a buon fine, è possibile rimediare avviando il pc con il DVD di Windows 7 e ripristinando l'avvio e/o il sistema operativo.
    Purtroppo la tua installazione di XP non è andata buon fine e quindi , non solo ha danneggiato i files di avvio (e probabilmente anche alcuni di sistema) di Windows 7 ma , probabilmenete , ha corrotto l'avvio anche del disco in cui c'è stato il suo tentativo di installazione.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    venerdì 8 gennaio 2010 10:53
    Moderatore
  • Ok, adesso è tutto chiaro. Quindi devo reinstallare Windows 7... Programmi, dati... Un lavoraccio.
    Grazie.
    venerdì 8 gennaio 2010 10:56
  • Purtroppo si.
    Sempre benvenuto.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    venerdì 8 gennaio 2010 11:07
    Moderatore
  • salve, accendendo il mio notebook (ASUS A6J con Window XP Home Edition), compare la stessa scritta.

    la causa sicuramente è stata questa: 

    avevo una partizione del disco 45 GB (Unità C) + 30 GB (Unità D)..

    pochè C era in esaurimento, mentre D era completamente vuota, volevo togliere la partizione..sono andato in pannello di controllo>strumenti di configurazione>gestione disco> elimina partizione su D..

    chiudendo non vedevo D, sono andato a riattivarla..evidentemente l'ho impostata come disco primario..

    andando a riavviare il sistema, compare questa scritta...

    dei CD di ripristino, possiedo solo il disco 1..anche se formattarlo vorrei recuperare i dati su C..ma preferirei risolvere il problema senza formattare.

    esiste una soluzione per il mio caso?

    grazie danilo

    lunedì 2 gennaio 2012 11:26
  • Non chiaro.

    Se avevi eliminato la partizione D come facevi a vederla?

    Prova con queste soluzioni:

    http://www.pcalmeglio.net/print.asp?id=188

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    lunedì 2 gennaio 2012 11:59
    Moderatore
  • ti ringrazio franco per la pronta risposta..

    una volta eliminata la partizione D, da risorse del computer non la vedevo..

    sono ritornato tramite pannello di controllo nella gestione disco e l'ho riattivata...

    per quanto riguarda l'avvio, premendo F8 non mi fa accedere alla modalità provvisoria..

    esiste un altro modo per accederci? magari per Asus c'è un comando diverso...

    lunedì 2 gennaio 2012 13:25
  • F5 su Asus.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    lunedì 2 gennaio 2012 13:32
    Moderatore
  • niente..con l'unico tasto che riesco ad entrare è F2:

    Main  Advanced  Security  Power   Boot  Exit

    con gli altri tasti non succede niente fino a quella scritta..

     

    lunedì 2 gennaio 2012 13:45
  • Prima dell'apparizione di quel menù devi premere il tasto.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    lunedì 2 gennaio 2012 13:54
    Moderatore
  • niente l'unico menù che mi appare è questo...ho provato a digitare F5 F8 F10 F12 sia appena si accende, sia dopo F2, sia poco prima della scritta..ma non succede niente...
    lunedì 2 gennaio 2012 14:06
  • Il menù che vedi è quello del bios, il tasto va premuto PRIMA.

    Se non riesci contatta Asus:

    http://notebook.asus.it/supporto/assistenza.html

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration
    lunedì 2 gennaio 2012 14:23
    Moderatore