locked
messaggi rtf e firma digitale RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno ho una firma digitale (attendibile) con cui firmo le mail in uscita da Outlook 2010.

    Funziona tutto correttamente. L'unico inconveniente è che se invio i messaggi in RTF invece che in HTML, i messaggi invece di arrivare a destinazione con la firma digitale, vengono  criptati. In html funziona regolarmente

    C'è un motivo?

    Grazie

    venerdì 27 aprile 2012 09:48

Risposte

  • credo che il problema stia li...di solito le firme digitali le ho viste con sw di terze parti, il percorso tramite outlook nativo non l'ho mai intrapreso. Sempre che di problema si possa parlare...perchè sai che outlook è word based e word da un po di tempo (2007) ragiona in xml per i suoi file...
    • Contrassegnato come risposta Mirk2003 venerdì 27 aprile 2012 10:50
    venerdì 27 aprile 2012 10:39
    Moderatore
  • Risulta anche a me che in Outlook vada utilizzato solo il formato HTML o al massimo il solo testo per inviare e-mail dotate di firma digitale, altrimenti potrebbero esserci problemi di interpretazione.

    Infatti in questa parte della guida di Outlook http://office.microsoft.com/it-it/outlook-help/risoluzione-dei-problemi-di-protezione-della-posta-elettronica-HP003079959.aspx viene descritto che "Se si utilizza il formato RTF per i messaggi e si invia un messaggio con firma digitale, il formato del messaggio verrà modificato in HTML per assicurare la corretta elaborazione del codice di protezione."

    Il problema principale è che il formato RTF utilizzato da Outlook non è standard, quindi può venire interpretato in maniera errata da altri client di posta elettronica. Quindi credo che quello che vedi non è un messaggio crittografato ma semplicemente un RTF interpretato come testo normale.



    venerdì 27 aprile 2012 10:47
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Non vorrei dire castronerie ed i colleghi mi smentiranno eventualmente ma penso che il comportamento sia by design della firma digitale che si comporta in questo modo con tutti i file di testo. dovrebbe fare uguale anche in TXT mode. In html invece usa un linguaggio diverso da qui la differenza.

    Sono però curioso e ti faccio una domanda, cosa usi per firmare le mail? nel senso quale SW?

    Ciao!

    A.

    venerdì 27 aprile 2012 10:28
    Moderatore
  • Utilizzo Outlook 2010, non uso un software di terze parti, ho una firma Digitale che ho installato nel pc e ho configurato Outlook 2010 per firmare i messaggi.

    Il problema è che se inoltro  un messaggio che ho ricevuto in RTF, outlook, genera  il nuovo messaggio in RTF e se non me ne accordo, invece di firmare il messaggio, il messaggio verrà in qualche modo criptato e reso illeggibile al destinatario. Non capisco nemmeno come possa venire criptato sel il destinatario non ha una chive pubblica nè una firma digitale associata al suo contatto.

    venerdì 27 aprile 2012 10:34
  • credo che il problema stia li...di solito le firme digitali le ho viste con sw di terze parti, il percorso tramite outlook nativo non l'ho mai intrapreso. Sempre che di problema si possa parlare...perchè sai che outlook è word based e word da un po di tempo (2007) ragiona in xml per i suoi file...
    • Contrassegnato come risposta Mirk2003 venerdì 27 aprile 2012 10:50
    venerdì 27 aprile 2012 10:39
    Moderatore
  • Risulta anche a me che in Outlook vada utilizzato solo il formato HTML o al massimo il solo testo per inviare e-mail dotate di firma digitale, altrimenti potrebbero esserci problemi di interpretazione.

    Infatti in questa parte della guida di Outlook http://office.microsoft.com/it-it/outlook-help/risoluzione-dei-problemi-di-protezione-della-posta-elettronica-HP003079959.aspx viene descritto che "Se si utilizza il formato RTF per i messaggi e si invia un messaggio con firma digitale, il formato del messaggio verrà modificato in HTML per assicurare la corretta elaborazione del codice di protezione."

    Il problema principale è che il formato RTF utilizzato da Outlook non è standard, quindi può venire interpretato in maniera errata da altri client di posta elettronica. Quindi credo che quello che vedi non è un messaggio crittografato ma semplicemente un RTF interpretato come testo normale.



    venerdì 27 aprile 2012 10:47
    Moderatore