none
Windows 2008 e rooming profile in terminal server RRS feed

  • Domanda

  • Salve

    ho un problema sul salvataggio di personalizzazioni di Office 2010 su una sessione di TErminal server su windows 2008 sul quale sono attive delle group policy inerenti al rooming profile.

    Entro nel dettaglio: ho un server windows 2008 standard sp2 che fa da domain controller e un 'altro server win 2008 standard sp2 sul quale è installato il servizio di Terminal server. Ho configurato delle group policy in modo da effettare il rooming dei profile su delle cartelle condivise sul domain controller. Le group policy funzionano correttamete e il rooming funziona. Sul terminal server è installato office 2010 standard e funziona correttamente, pero se faccio delle modifiche sulla barra di accesso rapido, le modifiche rimangono attive finche è attiva la sessione, disconnettendo e riconnettendo le modifiche vengono perse. Se disabilito le policy e lascio i profili sul server con terminal server le modifiche rimangono attive  dopo la riconnessione.

    C'è una possibile soluzione al problema?

    grazie

    giovedì 29 marzo 2012 06:46

Risposte

  •   Direi che è proprio questo caso "get Quick Access Toolbar and the new customisable Ribbon to roam between computers"

    http://blog.stealthpuppy.com/deployment/roaming-local-settings-in-office-2010/

    Come vedrai nell'articolo ci sono alcuni aspetti che riguardano la "customizzazione" del setup di Office e una parte aggiuntiva legata alla GPO "Allow roaming of all user customizations"

    Penso che avrai un po' da leggere e sperimentare :-)


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com

    • Proposto come risposta Fabrizio Volpe giovedì 29 marzo 2012 07:56
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 5 aprile 2012 07:31
    giovedì 29 marzo 2012 07:56
  • potrebbe anche essere il caso che siano stati implementati dei "mandatory" roaming profiles.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    • Proposto come risposta Anca Popa mercoledì 4 aprile 2012 06:39
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 5 aprile 2012 07:31
    giovedì 29 marzo 2012 10:09
    Moderatore

Tutte le risposte

  •   Direi che è proprio questo caso "get Quick Access Toolbar and the new customisable Ribbon to roam between computers"

    http://blog.stealthpuppy.com/deployment/roaming-local-settings-in-office-2010/

    Come vedrai nell'articolo ci sono alcuni aspetti che riguardano la "customizzazione" del setup di Office e una parte aggiuntiva legata alla GPO "Allow roaming of all user customizations"

    Penso che avrai un po' da leggere e sperimentare :-)


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com

    • Proposto come risposta Fabrizio Volpe giovedì 29 marzo 2012 07:56
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 5 aprile 2012 07:31
    giovedì 29 marzo 2012 07:56
  • potrebbe anche essere il caso che siano stati implementati dei "mandatory" roaming profiles.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    • Proposto come risposta Anca Popa mercoledì 4 aprile 2012 06:39
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 5 aprile 2012 07:31
    giovedì 29 marzo 2012 10:09
    Moderatore
  • Ciao mstdan,
    La tua richiesta nel Forum di Windows Server è ancora aperta per noi.
    Intanto, gli MVP ti hanno lasciato altrettanti suggerimenti e domande. Se i consigli ricevuti ti
    sono tornati utili, ricorda di cliccare su "Segna come Risposta", per aiutare gli altri utenti che leggeranno il thread a trovare la soluzione.
    Grazie,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    La Conferenza Italiana sulla Virtualizzazione

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    mercoledì 4 aprile 2012 06:39