none
IL FILE IN CARICAMENTO NON E' IN FORMATO PDF (MIME TYPE rilevato: application/pkcs7-signature). RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno

    questo è l'avviso di errore che mi compare mentre cerco di caricare dei files firmati digitalmente in un portale dedicato all'invio delle pratiche edilizie in Comune.

    La firma digitale funziona correttamente. 

    Non capisco da che cosa sia originato questo conflitto.

    Se qualcuno mi potesse aiutare a risolvere, grazie.

    Federica

    giovedì 23 marzo 2017 12:02

Risposte

  • Ciao Federica,

    questo tipo di encryption non e in encryption native di Microsoft- ovvero non credo , che in un forum Microsoft qualcuno puo aiutarti in merito ....

    Ho trovato questa descrizione in internet(se ti puo aiutare)

    Il tipo application/pkcs7-mime

     

    Il tipo application/pkcs7-mime è usato per trasportare oggetti PKCS #7 o diversi tipi inclusi envelopedData e signedData. Questo tipo MIME trasporta sempre un singolo oggetto PKCS #7. L’oggetto PKCS #7 deve sempre essere descritto secondo la codifica BER della sintassi ASN.1.

    Il campo contentInfo dell’oggetto PKCS #7 trasportato contiene sempre un’entità MIME che è preparata come descritto nella sezione 2.5.

    Il campo contentInfo non deve mai essere vuoto.

     

    Poiché gli oggetti PKCS #7 sono dati binari, nella maggior parte dei casi la codifica di trasferimento base-64 è appropriata, in particolare quando usata con il trasporto SMTP.

    La codifica di trasferimento usata dipende dal trasporto attraverso cui l’oggetto è inviato, e non è una caratteristica del tipo MIME.

     

    Nota che questa discussione si riferisce alla codifica di trasferimento dell’oggetto PKCS #7 o dell’entità MIME “esterna”.

    È completamente distinta e non è legata affatto alla codifica di trasferimento dell’ entità MIME resa sicura dall’oggetto PKCS #7, l’oggetto “interno”, che è descritto nella sezione 2.5.

     

    Poiché ci sono diversi tipi di oggetti application/pkcs7-mime, un agente in trasmissione DOVREBBE fare il possibile per aiutare l'agente in ricezione a conoscere i contenuti dell'oggetto senza forzarlo a decodificare l' ASN.1 dell'oggetto.

    Gli header MIME di tutti gli oggetti application/pkcs7-mime DOVREBBERO includere il parametro opzionale "smime-type".  

    L’intento di questo parametro è di comunicare i dettagli circa il servizio di sicurezza applicato (firma o imbustamento) insieme con l’informazione circa il content type contenuto.

     

     

    I parametri name e filename

    Per il tipo application/pkcs7-mime, gli agenti in trasmissione DOVREBBERO emettere il parametro opzionale “name” nel campo Content-Type per compatibilità con i sistemi più vecchi.

    Gli agenti in trasmissione DOVREBBERO anche emettere il campo opzionale Content-Disposition con il parametro “filename”.

    Se un agente in trasmissione emette i parametri suddetti, il valore dei parametri DOVREBBE essere un nome di file con l’estensione appropriate:

    Saluti, Nikola

    venerdì 24 marzo 2017 06:09
    Moderatore