none
Consentire creazione contatti con stesso indirizzo email RRS feed

  • Domanda

  • Buonasera,

    sto creando dei contatti exchange, tuttavia ho notato che risulta impossibile creare contatti il cui indirizzo email risuta essere già in uso. Il mio problema è che in alcuni casi, persone esterne alla nostra organizzazione ricevono email allo stesso indirizzo di "segreteria". Esiste un workadound che mi consenta di bypassare il controllo sull'esistenza dell'indirizzo email?

    Grazie

    venerdì 11 marzo 2016 16:33

Tutte le risposte

  • Ciao, in exchange può esserci un solo indirizzo associato ad un utente. Puoi eventualmente configurare quella cassetta postale a più utenti ma se nell'organizzazione esiste quella mail non potrai associarla ad altri. Non sarebbe comunque possibile avere un corretto routing di messaggi se hai le caselle in hosting e la stessa casella interna perchè alcune mail verrebbero viste da fuori ed alcune solo da dentro...quindi o agganci tutti ad exchange o l'indirizzo "segreteria" lo togli da exchange e lo fai usare solo esterno.

    Ciao.

    A.

    venerdì 11 marzo 2016 17:15
    Moderatore
  • Non esiste un workaround perchè non avrebbe senso.
    Anche ammesso che tu ci riuscissi. Come farebbe il server (o chiunque) a stabilire dove consegnare la mail ?
    Se mandi 10 lettere a 10 persone diverse e metti come indirizzo "Milano", come fa il postino a consegnarle alle persone giuste ? (suggerimento: se ci metti il nome del destinatario è come se fossero 10 indirizzi diversi)

    Le soluzioni principali sono 2:

    1) Crei una casella "generica" segreteria e poi dai il permesso di accesso a tutti gli utenti del caso. Forse in questo caso non si può fare dato che parli di utenti esterni

    2) Crei un gruppo di distribuzione e ci metti dentro tutti coloro che devono ricevere la mail. Gli utenti esterni li aggiungi come contatti.

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    venerdì 11 marzo 2016 22:51
  • Vi ringrazio per la risposta. Si tratta comunque di contatti esterni, non di caselle interne. Spiego meglio lo scenario.

    Spesso dobbiamo inviare posta elettronica a persone esterne che condividono uno stesso indirizzo di posta elettronica. Ad esempio Mario Rossi, il cui indirizzo è segreteria@externaldomain.com e Mario Bianchi, che ha sempre segreteria@externaldomain.com. Questo perché sia Mario Rossi che Mario Bianchi hanno una segreteria che supervisiona le email e le smista ai rispettivi destinatari. Quindi chi riceve la mail (il personale di segreteria) vede nel campo "to" "Mario Bainchi (segreteria@externaldomain.com)" oppure "Mario Rossi ( segreteria@externaldomain.com)": in virtù del nome visualizzato (quindi Mario Rossi o Mario Bianchi) le email vengono inoltrate alle email personali, che noi non conosciamo.

    Fino ad ora abbiamo usato liste di distribuzione memorizzate in cartelle pubbliche. Fin qui nessun problema perché possono coesistere contatti con lo stesso indirizzo email.

    Ora nasce il problema perché vorrei passare alle distribution list di exchange, e poiché non è possibile memorizzare più contatti che condividono stesso indirizzo email... mi trovo in difficolta.

    Ma facciamo un passo indietro. Perché devo convertire le liste di distribuzione in distribution list? Per due motivi:

    1-Perché vorrei poter scrivere le comunicazioni da smart phone, quindi basta inviare la mail a gruppotest@mydomain.com ed il gioco è fatto.

    2-Perché dovendo a volte scrivere dal webmail utilizzando shared mailbox, ho notato che non è possibile (almeno da 365, su exchange lo potevo fare) accedere ai contatti presenti nelle cartelle pubbliche.

    Ho alternative?

    Grazie per l'attenzione

    venerdì 18 marzo 2016 08:56