none
Cassette postali condivise VS delega (invia come).. pro e contro ? RRS feed

  • Domanda

  • Potete aiutarmi a chiarire quali sono i vantaggi/svantaggi di utilizzare le shared mailbox piuttosto che l'assegnazione delle deleghe agli utenti per permettere di ricevere/inviare messaggi di mailbox diverse dalla propria ?

    Cioè, possiamo dire che una shared mailbox è la stessa cosa di una user mailbox alla quale vengono assegnati i permessi di "Send as" per altri utenti ?

    Non mi è chiaro , alla fine, quali sono gli scenari di utilizzo di una rispetto all'altra.

    Grazie

    venerdì 5 aprile 2019 09:26

Tutte le risposte

  • Ciao, in realtà la domanda è inversa. cosa ti serve?

    La delega send as serve in caso di segretaria e capo ad esempio, o di mail istituzionale rispetto ad una personale per inviare come quella. Il full management + send as di una mailbox di un altro è esattamente come configurarsi il secondo account exchange, con l peculiarità che NON conosci la password dell’altro utente.

    Una shared invece è una cassetta condivisa aziendale, magari usata per scambio mail interne o altri elementi.

    Alla fine sono tutte mailbox. L’unica differenza reale è che una shared NON puoi configurarla sui mobile, una secondaria di un altro utente si...ma comunque non come full access ma come seconda mailbox.

    secondo il mio modesto parere le shared, come le public folders, avrebbero dovuto cassarle da tempo, tantovale fare una user mailbox e dare i permessi sugli elementi a chi si vuole, gruppi o utenti che siano. Non avendo poi mai dato l’accesso via mobile alle public l’ho sempre visto come un grosso limite.

    ciao.

    A.

    venerdì 5 aprile 2019 19:57
    Moderatore
  • L'esigenza è quella di permettere a più utenti di gestire una casella di posta aziendale istituzionale (amministrazione@dominio.com) e di fare in modo che tutti possano leggere la posta inviata da tutti.

    Mi è sembrato di capire che , con le shared mailbox, questo tipo di configurazione è più semplice da realizzare.

    Non avevo riflettuto sull'effetto collaterale del fatto che non si può configurare su device mobile.

    Grazie

    venerdì 5 aprile 2019 20:29
  • In questo caso io risolvo sempre facendo un account per la cassetta postale in oggetto e poi lo configuro come secondo account sui client. Funziona perfettamente e puoi anche farlo sui mobile in questo modo. non uso le shared.

    ciao.

    A.

    sabato 6 aprile 2019 08:46
    Moderatore