none
Licensing per servizi terminal Windows 2008 SP2. RRS feed

  • Domanda

  •  Ho alcuni dubbi relativi al licensing per l'attivazione dei servizi terminal su un'installazione di Windows 2008 SP2...
     Attivando il ruolo "Terminal Server" vengono proposti diversi "Role services" tra cui "Terminal Server", "TS Licensing", "TS Gateway" e "TS Web Access".

     Mentre i primi due mi sono chiari, ho qualche dubbio sui rimanenti servizi: Ho capito a cosa servono ma devono essere licenziati separatamente oppure in una singola "user CAL" per i servizi terminal di Windows 2008 (o le CAL RDS di Windows 2008R2) c'è per l'utente anche la possibilità di fruire di questi accessi?

     L'utilizzo dei servizi "TS Web Access" e/o "TS Gateway" hanno necessità di uno specifico licensing o sono coperti dalle normali user/device CAL?

     Per l'utilizzo delle "RemoteApps" ci sono delle licenze apposite o posso sfruttare anche queste comprese nelle CAL RDS?

     In ultimo, la domandona: Per installare Word ed Excel su un Terminal Server devo acquistare una versione particolare oppure una normale licenza box/open replicata per il numero di utenti va bene? Se non ricordo male, mi pare che la versione OEM non si installi neppure segnalando appunto la presenza del ruolo terminal...

    venerdì 13 luglio 2012 11:52

Risposte

  • le rds cal coprono anche l'uso di TS Gateway e di TS Web Access che non hanno bisogno di altre licenze specifiche.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 13 luglio 2012 15:10
    Moderatore
  •  Grazie, efficientissimo come sempre.

     Per quanto riguarda Office mi rispondo da solo... Ho provato ad installare una trial di Office 2010 Pro per fare i test iniziali ed un altrettanto efficiente pop-up ha provveduto ad informarmi che, per installare su un computer che esegue “Servizi Terminal” Office, è necessario acquistare un’edizione con VolumeLicense.

     Bella fregatura...


    venerdì 13 luglio 2012 15:22

Tutte le risposte

  • le rds cal coprono anche l'uso di TS Gateway e di TS Web Access che non hanno bisogno di altre licenze specifiche.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 13 luglio 2012 15:10
    Moderatore
  •  Grazie, efficientissimo come sempre.

     Per quanto riguarda Office mi rispondo da solo... Ho provato ad installare una trial di Office 2010 Pro per fare i test iniziali ed un altrettanto efficiente pop-up ha provveduto ad informarmi che, per installare su un computer che esegue “Servizi Terminal” Office, è necessario acquistare un’edizione con VolumeLicense.

     Bella fregatura...


    venerdì 13 luglio 2012 15:22
  • mi ero perso "la domandona" :)

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 13 luglio 2012 15:32
    Moderatore
  •  Continuo di seguito perchè riguarda sempre lo stesso argomento ma, se preferite, si possono anche dividere le discussioni.

     Configurando il terminal, sono incappato nella possibilità di integrare le web-part del webaccess in un portale Sharepoint: Leggendo la guida ho però visto che per creare la Webpart è necessario installare Sharepoint sul server terminal...  Dato che questo richiederebbe, immagino, un'ulteriore licenza di Sharepoint (2007 SP2) stavo pensando di fare il contrario e cioè installare solo il webaccess sul server sharepoint per creare la webpart da integrare mantenedo le risorse sul terminal.

     La configurazione finale sarebbe questa:

     - Terminal server con installato il "Role services" "Terminal Server", "TS Licensing", "TS Gateway" e "TS Web Access" (l'ho già installato e funziona, tanto vale che lo lascio). Le applicazione cui accedere tramite "RemoteApp" sono installate e licenziate qui sopra.

     - Server Sharepoint 2007 con installato il ruolo Terminal Server e solo il "TS Web Access", configurato per accedere alle risorse dell'altro server. Non ricordo esattamente i requisiti della procedura di installazione ma, se necessario, potrei eventualmente installare l'intero ruolo terminal server ad eccezione del "TS Licensing" anche qui sopra, agganciato alla distribuzione licenze dell'altro terminal.

     1_ E' possibile?

     2_ Sarebbe regolare in termini di licensing per quanto riguarda sharepoint, il terminal server ed i vari applicativi?

     3_ La porta 443 del server sharepoint è già occupata da uno dei portali. In questo caso come funziona? Devo necessariamente lasciare la webpart in http o posso specificare un'altra porta?
    lunedì 23 luglio 2012 13:22
  • è un tentativo che puoi fare, prova a seguire questa guida

    http://technet.microsoft.com/nl-nl/library/cc771354(v=ws.10).aspx

    per la porta diversa dal default vediamo dopo.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    martedì 24 luglio 2012 15:15
    Moderatore
  •  Installando solo il "TS Web Access" non funziona.

     Riesco a creare la webpart ma mi restituisce un errore ogni volta che tento di visualizzarne l'anteprima o di aggiungerla ad una pagina. Il messaggio di errore restituisce la mancanza di un file nella directory "images" che è effettivamente presente nel sito web del remote access del terminal server.

     Effettivamente la guida chiede di creare una directory ed assegnarvi dei permessi ma non c'è un passaggio nella guida che dica come popolare questa directory... Probabilmente la presenza del ruolo TS è un requisito necessario (comprensibilmente, dato che la guida è per installare Sharepoint in un TS e non viceversa...): Ora stò provando anche ad aggiungere il ruolo terminal server, vediamo cosa succede. Spero solo non ci sia da reinstallare sharepoint!

    mercoledì 25 luglio 2012 10:32
  •  Nella guida fà riferimento ad un portale sharepoint in ascolto sulla porta 80, che si trova nel percorso "C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\80\" e che è raggiungibile dall'url "http://localhost".

     Installando il role services "TS WebAccess" con la configurazione predefinita, viene creata all'interno del "default web site" l'applicazione "TS" avente percorso fisico in "C:\Windows\web\ts\". Questo percorso, contiene anche la directory "images" che a sua volta contiene le immagini di sfondo della mainpage del portale "TS WebAccess".

    Installando Sharepoint come indicato nella guida, si va poi a registrare la webpart per un portale che fà riferimento al web.config che si trova nel percorso "C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\port_number\web.config" dove "port_number" nella configurazione proposta è sostituito dall'indicazione della porta su cui il sito è in ascolto, la "80" (nel mio caso invece il percorso del webconfig è "C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\dati.miodominio.it\web.config").

     Il passaggio successivo prevede la creazione della directory "C:\Program Files\Common Files\Microsoft Shared\Web Server Extensions\wpresources\TSPortalWebPart\6.0.0.0__31bf3856ad364e35\images", percorcorso che dovrebbe ospitare le immagini che costituiscono la webpart e che immagino dovrebbe essere comune per tutte le applicazioni Sharepoint presenti sul server.

     Andando poi a registrare la webpart nella gallery (Raccolta), la registrazione va a buon fine ma nel momento in cui cerco di visualizzare l'anteprima della webpart ottengo un messaggio di errore che riporta la mancanza del file: "'C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\dati.miodominio.it\it\_wpresources\TSPortalWebPart\6.0.0.0__31bf3856ad364e35\images\rapwait.gif'."

     Analogamente, aggiungendo la webpart ad una delle pagine del portale ottengo la segnalazione seguente:

     "La web part "TSPortalWebPart" potrebbe essere causa di un problema. Could not find a part of the path 'C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\dati.miodominio.it\it\_wpresources\TSPortalWebPart\6.0.0.0__31bf3856ad364e35\images\rapwait.gif'. "

     Aggiungendo il "role service" Terminal Server, ho ottenuto un errore simile, sempre riferito allo stesso file ma in un percorso diverso (C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\dati.miodominio.it\images\rapwait.gif): Ho quindi copiato direttamente la directory "images" dal terminal server nel percorso "C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\dati.miodominio.it" e , questa volta, la webpart si è caricata completamente e ho potuto usare le RemoteApp presenti sul terminal server (anche se non veniva visualizzata l'icona dell'applicazione il link era presente e funzionante).

     Ora ho provato a rimuovere il "role service" Terminal Server ed il problema si ripresenta (anche se stò aspettando il riavvio per completare la rimozione) di nuovo dal path 'C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\dati.miodominio.it\it\_wpresources\TSPortalWebPart\6.0.0.0__31bf3856ad364e35\images\rapwait.gif'.

     Da quello che ho potuto vedere finora, quindi, dalla guida manca il requisito del role service "Terminal Server" (probabilmente dato per scontato). Inoltre c'è da capire perchè cerca di caricare l'immagine dal percorso nella radice del sito invece che dal percorso indicato nella guida...

    mercoledì 25 luglio 2012 16:08
  • Tombola!

     Allora:

    1_ All'interno della root di tutti i siti Sharepoint, ho una directory che si chiama "wpresources" contenente solo un file web.config

    2_ L'installazione del role service "TS WebAccess" o la registrazione della webpart sui siti sharepoint  crea una virtual directory denominata "_wpresources" che punta al percorso "C:\Program Files\Common Files\Microsoft Shared\Web Server Extensions\wpresources" contenente un web.config e la directory "TSPortalWebPart". 

    IIS cercando il percorso "C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\dati.miodominio.it\it\_wpresources\TSPortalWebPart\6.0.0.0__31bf3856ad364e35\images\rapwait.gif" e trovando nel sito "dati.miodominio.it" sia una directory reale che una VirtualDirectory avente lo stesso nome, dà precedenza alla directory reale, restituendo il messaggio di errore.

     Rinominando la directory fisica "wpresources" nella radice del sito sharepoint in "wpresources.old" la webpart ha preso a funzionare ed il messaggio è scomparso. E' bastato poi inserire nella configurazione della webpart il FQDN del terminal server cui collegarsi per recuperare l'elenco delle Remote APP e vedere popolarsi l'elenco.

     E' quindi sufficiente il solo "role services" TS WebAccess e non serve tutto il ruolo Terminal Server. Ho installato in aggiunta anche il Language Pack italiano , per avere portale e webpart localizzate coerentemente col portale sharepoint.

     A dire il vero, il WebAccess funziona meglio che sul terminal server stesso: Sul terminal server il portale non riesce a caricare l'icona di una delle applicazioni di test che invece dalla webpart sharepoint si vede bene. ;)


    giovedì 26 luglio 2012 11:17
  • Complimenti! Grazie per aver riferito, ciao.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 26 luglio 2012 13:31
    Moderatore
  •  Mi dispiace, temo di aver parlato troppo presto... Al riavvio del server, il problema si ripresenta uguale.

    La web part "TSPortalWebPart" 
    potrebbe essere causa di un problema. Impossibile trovare una parte del percorso 
    'C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\dati.miodominio.it\it\_wpresources\TSPortalWebPart\6.0.0.0__31bf3856ad364e35\images\rapwait.gif

     Facendo n-mila tentativi con redirect, virtual directory, puntando il sito con l'Ip, etc... Sono riuscito a farla riprendere. L'ho usata da due browser diversi, chiusi riaperti, pulito la cache, etc... tutto a posto.

     Riavvio il server... Problema da capo.

     Non sò più dove sbattere la testa. Credo sia un problema collegato al bindings dei siti ma non riesco a capire. Se punto il server usando l'IP del server (usando l'url http://192.168.10.7/ts) il sito del WebAccess si vede bene e funziona. Se lo punto direttamente con http://dati.miodominio.it/ts pure.

     La webpart è integrata in un portale sharepoint raggiungibile all'URL https://dati.miodominio.it

     Il sito ha solo bindings https: il binding http senza specificazione del host header e il binding http con "dati.miodominio.it" sono associati al default website sul quale è presente un redirect verso https://dati.miodominio.it. Il server manager ha installato l'applicazione "TS WebAccess" su questo default website.

     Credo che il problema con la webpart sia dovuto a questo ma non riesco a capire come risolverlo e, a questo punto, perchè a tratti funzioni... 

    giovedì 26 luglio 2012 17:07
  • Non sò più dove sbattere la testa. Credo sia un problema collegato al bindings dei siti ma non riesco a capire. Se punto il server usando l'IP del server (usando l'url http://192.168.10.7/ts) il sito del WebAccess si vede bene e funziona. Se lo punto direttamente con http://dati.miodominio.it/ts pure.

     La webpart è integrata in un portale sharepoint raggiungibile all'URL https://dati.miodominio.it

     Il sito ha solo bindings https: il binding http senza specificazione del host header e il binding http con "dati.miodominio.it" sono associati al default website sul quale è presente un redirect verso https://dati.miodominio.it. Il server manager ha installato l'applicazione "TS WebAccess" su questo default website.

     Credo che il problema con la webpart sia dovuto a questo ma non riesco a capire come risolverlo e, a questo punto, perchè a tratti funzioni... 

    non riesco a seguirti. ma se con http://192.168.10.7/ts o http://dati.miodominio.it/ts la cosa funziona perchè non usi questa notazione ?

    quanti siti sono gestiti dal tuo IIS ? e sotto quali coppie di ip/porte ?


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org

    martedì 31 luglio 2012 15:03
    Moderatore