none
W.SERVER 2012 (nel pool di server non esiste una distribuzione di servizi desktop remoto RRS feed

  • Domanda

  • Salve ragazzi,

    Ho un windows server 2012 r2 standard da gruppo di lavoro sono passato al dominio. Ho aggiunto il ruolo servizi di dominio active directory, server dns e le varie funzionalità che mi ha chiesto. Nella dashboard\servizi desktop remoto\panoramica viene fuori il seguente messaggio..Nel pool di server non esiste una distribuzione di servizi desktop remoto.Per creare una distribuzione,eseguire l'aggiunta guidata ruoli e funzionalità e selezionare l'opzione dei servizi desktop remoto. I vari servizi sono avviati e non mi danno errori, in un primo momento non si avviavano ma adesso partono regolarmente ed effettuo accessi remoti. Penso che il problema sia dovuto al server DNS infatti mi ritrovo due eventi di errore

    AVVISO 1

    Il server DNS è in attesa della conferma del completamento della sincronizzazione iniziale della directory da parte di Servizi di dominio Active Directory. Impossibile avviare il servizio Server DNS prima del completamento della sincronizzazione iniziale: è possibile che dati DNS importanti non siano ancora replicati sul controller di dominio in uso. Se il registro eventi di Servizi di dominio Active Directory indica che si è verificato un problema nella risoluzione dei nomi DNS, è possibile aggiungere all'elenco dei server DNS nelle proprietà del protocollo IP per il computer in uso l'indirizzo IP di un altro server DNS per il dominio. L'evento sarà registrato ogni due minuti fino a quando sarà ricevuta la conferma di completamento della sincronizzazione iniziale da parte di Servizi di dominio Active Directory.

    ERRORE

     

    L'elenco di interfacce limitate del server DNS non contiene un indirizzo IP valido per il server. Il server DNS utilizzerà tutte le interfacce IP nel computer. 

    Utilizzare la finestra di dialogo Interfacce nelle proprietà del server in Gestore DNS per verificare e ripristinare gli indirizzi IP di cui il server DNS deve eseguire l'ascolto. Per ulteriori informazioni, vedere "Per limitare un server DNS solo all'ascolto degli indirizzi selezionati" nella Guida.

    Dal powershell lanciando il comando dcdiag è venuto fuori il seguente errore

    Inizio test: Connectivity
       Impossibile risolvere il nome host 02d14a94-9939-498c-ab79-8cb19b05e271._msdcs.GRUPPOGBN.COM in un indirizzo
       IP. Controllare il server DNS, il DHCP, il nome server e così via.
       È stato ricevuto un errore durante la verifica della connettività LDAP e RPC. Controllare le impostazioni del
       firewall.
       ......................... REMOTEAPP non ha superato il test Connectivity.

    dritte in merito??

    venerdì 25 agosto 2017 09:19

Risposte

Tutte le risposte

  • Ma questo è un nuovo DC, in una nuova foresta?

    Posta un IPCONFIG /ALL del server.

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica

    venerdì 25 agosto 2017 09:54
  • Ciao,

    è un nuovo DC,in una nuova foresta

    ipconfig /all

    Configurazione IP di Windows

       Nome host . . . . . . . . . . . . . . : REMOTEAPP
       Suffisso DNS primario . . . . . . . . : DOMINIO.COM
       Tipo nodo . . . . . . . . . . . . . . : Ibrido
       Routing IP abilitato. . . . . . . . . : No
       Proxy WINS abilitato . . . . . . . .  : No
       Elenco di ricerca suffissi DNS. . . . : DOMINIO.COM

    Scheda Ethernet Ethernet 2:

       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Connessione di rete Gigabit Intel(R)
    I210
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 90-1B-0E-B1-3F-B8
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì
       Indirizzo IPv6 locale rispetto al collegamento . : fe80::d05e:525b:eaed:6e54%
    13(Preferenziale)
       Indirizzo IPv4. . . . . . . . . . . . : 192.168.150.3(Preferenziale)
       Subnet mask . . . . . . . . . . . . . : 255.255.255.0
       Gateway predefinito . . . . . . . . . : 192.168.150.1
       IAID DHCPv6 . . . . . . . . . . . : 227547918
       DUID Client DHCPv6. . . . . . . . : 00-01-00-01-20-C6-E1-74-90-1B-0E-C7-02-FF

       Server DNS . . . . . . . . . . . . .  : 192.168.150.3
                                               8.8.4.4
       NetBIOS su TCP/IP . . . . . . . . . . : Attivato

    Scheda Tunnel isatap.{2974BFA4-4EA6-46DF-B4AA-52A290CAD14B}:

       Stato supporto. . . . . . . . . . . . : Supporto disconnesso
       Suffisso DNS specifico per connessione:
       Descrizione . . . . . . . . . . . . . : Microsoft ISATAP Adapter #2
       Indirizzo fisico. . . . . . . . . . . : 00-00-00-00-00-00-00-E0
       DHCP abilitato. . . . . . . . . . . . : No
       Configurazione automatica abilitata   : Sì

    venerdì 25 agosto 2017 16:45
  • Rimuovi 8.8.4.4 dalla lista dei DNS della scheda di rete, riavvia il server e riprova.
    venerdì 25 agosto 2017 19:02
    Moderatore
  • Ciao, si è risolto il problema legato alla connettività, ma ho sempre il messaggio nel pool di server non ho una distribuzione di servizi di desktop remoto... Il servizio l ho installato basandomi servizi  e funzionalità è corretto?

    un altra cosa strana non mi riconosce più le licenze già attive, anche se faccio connetti server....

    lunedì 28 agosto 2017 14:51
  • Secondo voi è il caso che disinstallo il servizio remote desktop e seguo questa guida?

    https://blogs.technet.microsoft.com/italy/2013/03/12/windows-server-2012-deploy-step-by-step-di-uninfrastruttura-vdi/

    lunedì 28 agosto 2017 15:06
  • ho letto questo è vero?

    In Windows Server 2012 i ruoli Remote Desktop Services e i ruoli Active Directory Domain Services non sono supportati se installati sullo stesso computer come indicato nella KB 2799605 Remote Desktop Services role cannot co-exist with AD DS role on Windows Server 2012. In particolare la KB descrive lo scenario in cui l’installazione del ruolo RD Connection Broker 

    lunedì 28 agosto 2017 15:41
  • In un Domain Controller oltre ai servizi DNS e DHCP è sempre bene non installare altro, è sempre stato così e sempre lo sarà.

    Il non supportato non significa che non si installa, significa che è bene che tu non lo faccia perchè se hai problemi, e sicuramente li avrai, Microsoft non ti da supporto.

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica

    lunedì 28 agosto 2017 15:44