none
Outlook 2010 Home and Business la ricerca non funziona RRS feed

  • Domanda

  • Buonasera a tutti,

    ho un problema con la posta elettronica di un mio Cliente, praticamente utilizza Windows 7 Professional con la licenza Office specificata nel titolo.

    Arrivo al problema, questa mattina si è aggiornato automaticamente l'ultima versione del software di sincronizzazione Google App Sync for Outlook con la versione G SUITE.

    Le mail arrivano e vengono inviate ma  la ricerca non produce più risultati.

    Facendo un po' di googling ho trovato questo articolo Vai all'articolo

    Non ha prodotto risultati in quanto seguendo la procedure la chiave finale di registro Windows Serach non esiste.

    Chiedo un Vostro aiuto per risolvere questo problema.

    Grazie a tutti.

    Luigi.


    • Modificato glider77 venerdì 16 giugno 2017 16:39
    venerdì 16 giugno 2017 16:39

Risposte

  • Provate a ricostruire l'indice di Windows Search in questo modo:
    - Aprite Outlook
    - Andate in Start e cercate "opzioni di indicizzazione"
    - Fate click su "Modifica", deselezionate la voce "Outlook" e confermate
    - Chiudete e riaprite Outlook
    - Tornate in "opzioni di indicizzazione", riabilitate la voce "Outlook" e confermate
    - Provate a cercare qualcosa in Outlook, se compare la voce che la ricerca potrebbe essere parziale/lenta vuol dire che l'indice sta venendo ricostruito quindi al termine del processo (che potrebbe richiedere del tempo a seconda del numero di elementi presenti) dovrebbe risolversi il problema. 
    • Contrassegnato come risposta glider77 lunedì 26 giugno 2017 10:46
    venerdì 23 giugno 2017 08:45
  • Ciao a tutti,

    purtroppo ho riscontrato diverse volte questo problema con google apps e con diverse versioni di office (in particolare 2010,2013 e 2016), ultimo intervento 2 settimane fa.

    Fate una semplice prova, create un nuovo utente di windows ,create un profilo di outlook anche senza account email, create un messaggio in outlook, salvatelo e spostatelo in posta in arrivo. Avrete lo stesso errore , windows non indicizza gli elementi di outlook, anche se spostate il database di indicizzazione. Abbiamo aggirato il problema rimuovendo office e reinstallandolo nella versione 64 bit (i pc erano windows 10 pro e windows 7 pro 64bit ma l'installazione di office 32 bit).

    L'indicizzazione e ripartita in automatico.   

    ****problemino*** e i sistemi operativi che hanno già office 64bit

    risolto rimuovendo con lo strumento microsoft tutta l'installazione di office 64bit reinstallata la 32bit , rimossa la 32bit con lo stesso strumento e reinstallata la 64 bit.

    Contorto????? si è vero il metodo e contorto ma risolutivo .

    La cosa che mi lascia perplesso del problema in se , su una azienda con 70 computer , stesse versioni di office e stessi aggiornamenti, il problema si è presentato su 10 macchine.

    spero che possa essere utile ,

    Marco

    • Contrassegnato come risposta glider77 lunedì 26 giugno 2017 10:46
    venerdì 23 giugno 2017 11:31

Tutte le risposte

  • Buongiorno

    ho lo stesso problema in una azienda con 18 computer!

    Ho provato di tutto, senza risultati..


    giovedì 22 giugno 2017 20:54
  • Provate a ricostruire l'indice di Windows Search in questo modo:
    - Aprite Outlook
    - Andate in Start e cercate "opzioni di indicizzazione"
    - Fate click su "Modifica", deselezionate la voce "Outlook" e confermate
    - Chiudete e riaprite Outlook
    - Tornate in "opzioni di indicizzazione", riabilitate la voce "Outlook" e confermate
    - Provate a cercare qualcosa in Outlook, se compare la voce che la ricerca potrebbe essere parziale/lenta vuol dire che l'indice sta venendo ricostruito quindi al termine del processo (che potrebbe richiedere del tempo a seconda del numero di elementi presenti) dovrebbe risolversi il problema. 
    • Contrassegnato come risposta glider77 lunedì 26 giugno 2017 10:46
    venerdì 23 giugno 2017 08:45
  • Ciao a tutti,

    purtroppo ho riscontrato diverse volte questo problema con google apps e con diverse versioni di office (in particolare 2010,2013 e 2016), ultimo intervento 2 settimane fa.

    Fate una semplice prova, create un nuovo utente di windows ,create un profilo di outlook anche senza account email, create un messaggio in outlook, salvatelo e spostatelo in posta in arrivo. Avrete lo stesso errore , windows non indicizza gli elementi di outlook, anche se spostate il database di indicizzazione. Abbiamo aggirato il problema rimuovendo office e reinstallandolo nella versione 64 bit (i pc erano windows 10 pro e windows 7 pro 64bit ma l'installazione di office 32 bit).

    L'indicizzazione e ripartita in automatico.   

    ****problemino*** e i sistemi operativi che hanno già office 64bit

    risolto rimuovendo con lo strumento microsoft tutta l'installazione di office 64bit reinstallata la 32bit , rimossa la 32bit con lo stesso strumento e reinstallata la 64 bit.

    Contorto????? si è vero il metodo e contorto ma risolutivo .

    La cosa che mi lascia perplesso del problema in se , su una azienda con 70 computer , stesse versioni di office e stessi aggiornamenti, il problema si è presentato su 10 macchine.

    spero che possa essere utile ,

    Marco

    • Contrassegnato come risposta glider77 lunedì 26 giugno 2017 10:46
    venerdì 23 giugno 2017 11:31
  • Ciao Ragazzi,

    confermo che questo problema si stà propagando con molti miei Clienti, entrambe le risoluzioni di Fabrizio e mb0339 risolvono il problema solo sulla risoluzione di Fabrizio la ricerca su alcuni client è diventata molto lenta anche se l'indicizzzione è terminata ma comunque i risultati vengono fuori.

    Spero in futuro in una risoluzione a livello di Update da parte di Microsoft perchè è impensabile rimettere in pista Office in questa maniera su ogni singola postazione specie come quella evidenziata da mb0339.

    Un saluto e un grazie a tutti.

    Luigi.

    lunedì 26 giugno 2017 10:46
  • Contenti che la soluzione sia stata utile, attendiamo con ansia gli update correttivi.

    A volte siamo costretti a prendere strade "non convenzionali" per garantire le aspettative del cliente e il business  continuity, ma l'importante e raggiungere il risultato il prima possibile.

    Tieni presente, che l'indicizzazione è l'ultimo dei problemi che mi preoccupano della combinazione Googleapps  e Microsoft Office , sopratutto con la versione 2016 dove abbiamo trovato molteplici criticità (problemi che si originano da GSSMO ), ad oggi ancora non risolti da Google ma aggirati con metodi "alternativi".

    Incrociamo le dita,

    Marco


    lunedì 26 giugno 2017 11:18
  • Fabrizio,

    lo studio in cui lavoro ti ringrazia... non hai idea quanto abbiamo cercato una soluzione al problema: eravamo disperati perché ci siamo ridotti a scorrere tutte le mail e stiamo parlando di almeno un lustro di anni. Consultato anche esperti che di software ci vivono, ma niente!

    E poi scoprire che bastava togliere la spunta uscire e rimetterla.

    Un saluto.

    Sandra

    venerdì 13 ottobre 2017 13:12
  • la soluzione di fabrizio a me funziona a metà

    eseguo quanto suggerito e tutto funziona a meraviglia...peccato che se poi chiudo e riapro outlook, siamo punto e a capo, non funziona più e devo ripetere l'operazione

    in più ho notato che se andate sulle proprietà del file pst , avanzate, la casella che consente l'indicizzazione del file non è flaggata

    tu metti il flag ma poi lo perde di nuovo alla chiusura del programma

    a voi non succede lo stesso?

    domenica 15 ottobre 2017 09:32
  • Prova a vedere anche le altre soluzioni consigliate in questa KB:
    https://support.microsoft.com/en-us/help/2769651/outlook-search-returns-no-matches-found

    In ogni caso la corruzione continua dell'indice mi fa pensare ad un errore nel PST  (prova ad eseguire una correzione con ScanPST) oppure di Outlook (forse in seguito ad un aggiornamento, una reinstallazione completa di Outlook potrebbe essere risolutiva).


    domenica 15 ottobre 2017 10:51
  • siamo alla follia

    in opzioni indicizzazione ho tolta la spunta di outlook dai programmi da indicizzare e adesso tutto funziona meravigliosamente bene

    martedì 17 ottobre 2017 07:15