none
Microsoft Exchange Online e Microsoft Exchange Online Deskless RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti... Mi servono alcuni chiarimenti riguardo l'utilizzo di exchange online lato client...
    Posso utilizzare un client di posta diverso da Microsoft Outlook sul client?
    Posso impostare l'account con protocollo IMAP sul client?
    Il fatto è che non tutti i clienti sono disposti a comprare la licenza di Office che ha un costo abbastanza consistente, per utilizzare gli account di exchange online.

    Ho visto che Microsoft mette a disposizione anche la versione Deskless che se non ho capito male è dedicata a chi non vuole comprare Microsoft Outlook lato client, ma come funziona? E' ugualmente pratica? Con questa licenza lo spazio mail è di soli 500mb?

    Grazie

    • Modificato Anca Popa venerdì 6 maggio 2011 09:25 typo error
    lunedì 2 maggio 2011 08:13

Risposte

  • Ciao Marco,
    puoi utilizzare sia pop che imap. Hanno introdotto il supporto già dalle prime beta private del prodotto, se non ricordo male intorno al 2010. Non l'ho mai testato però perchè non utilizzo imap.

    Per quanto concerne la licenza dipende da che versione di office 365 parli. Nel piano E3 c'è anche outlook.

    La verione Deskless non esiste più ,era di bpos. Ora è stata rimpiazzata con la Kiosk Worker.
    E' destinata a quegli utenti che non hanno una postazione fissa di lavoro ed hanno necessità di avere funzionalità limitate rispetto ad un utente normale.
    Ad esempio uno dei limiti è la grandezza della mailbox a 500 mg.
    Qui trovi tutte le info:

    http://www.microsoft.com/en-us/office365/enterprise/kiosk-worker-plans.aspx

    Saluti

    .m

    Massimiliano Luciani

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa lunedì 2 maggio 2011 12:20
    • Contrassegno come risposta annullato Marco Massagrande martedì 3 maggio 2011 09:07
    • Proposto come risposta Massimiliano Luciani martedì 3 maggio 2011 09:53
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa lunedì 9 maggio 2011 08:29
    lunedì 2 maggio 2011 10:24
  • Ciao Marco,
    Spero che i consigli ricevuti ti siano stati utili e per ora ho chiuso questo thread.
    Per quanto riguarda IMAP, Massimiliano (che saluto e ringrazio del tempo dedicatoci) ha già risposto al tuo dubbio, aggiungo solo un paio di chiarimenti a quanto già detto.
    IMAP non è supportato in BPOS, invece è totalmente supportato in Office 365. La documentazione Office 365 per Exchange Online comincia da qui.
    La “vecchia” documentazione BPOS rimane a posto, separatamente dalla documentazione Office365 che puoi scaricare da qui: Office 365 Beta Service Descriptions.  
    Exchange Online supports mailbox access through the IMAP4 protocol. IMAP is enabled by default for all users except those with Kiosk subscriptions. Users can view their IMAP connection settings on the Outlook Web App Options page. Administrators can disable IMAP access on a per-user basis using Remote PowerShell
    set-CASMailbox <Identity> -ImapEnabled $false
    Saluti,

    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter
    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa lunedì 9 maggio 2011 08:29
    lunedì 9 maggio 2011 08:28

Tutte le risposte

  • Ciao Marco,
    puoi utilizzare sia pop che imap. Hanno introdotto il supporto già dalle prime beta private del prodotto, se non ricordo male intorno al 2010. Non l'ho mai testato però perchè non utilizzo imap.

    Per quanto concerne la licenza dipende da che versione di office 365 parli. Nel piano E3 c'è anche outlook.

    La verione Deskless non esiste più ,era di bpos. Ora è stata rimpiazzata con la Kiosk Worker.
    E' destinata a quegli utenti che non hanno una postazione fissa di lavoro ed hanno necessità di avere funzionalità limitate rispetto ad un utente normale.
    Ad esempio uno dei limiti è la grandezza della mailbox a 500 mg.
    Qui trovi tutte le info:

    http://www.microsoft.com/en-us/office365/enterprise/kiosk-worker-plans.aspx

    Saluti

    .m

    Massimiliano Luciani

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa lunedì 2 maggio 2011 12:20
    • Contrassegno come risposta annullato Marco Massagrande martedì 3 maggio 2011 09:07
    • Proposto come risposta Massimiliano Luciani martedì 3 maggio 2011 09:53
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa lunedì 9 maggio 2011 08:29
    lunedì 2 maggio 2011 10:24
  • Quindi se io volessi utilizzare lo stesso account come POP3 su più di una postazione, riuscirei a sincronizzare le cartelle e a visualizzare le cartelle condivise, il calendario e i contatti?

    Se lo configuro come IMAP...?

    Scusate la mia insistenza, mi spiego meglio...
    In pratica io mi trovo a dover fare i conti con una azienda che utilizza diversi client di posta (Outlook Express e Microsoft Outlook) a seconda della disponibilità di Office.
    Vorrei sfruttare la potenzialità di Exchange per riuscire a condividere alcune cartelle tra i vari account, condividere il calendario e la rubrica, proprio come avviene normalmente con Exchange server.
    Es.
    Account:
    - amministrazione@....
    - commerciale@...
    - info@...
    Quindi 5 impiegati dell'amministrazione utilizzeranno tutti la mail "amministrazione@...." su 5 postazione diverse; i 2 del commerciale utilizzano "commerciale@..." su 2 postazioni diverse; Ecc.
    Voglio che tutti abbiano in comune il calendario e la rubrica.

    Per far ciò ho come l'impressione, però, che Microsoft ti costringa a utilizzare Microsoft Outlook e quindi a comprare la licenza. Ora, se così fosse, farei fatica a dire al cliente che deve spendere una cifra piuttosto sostanzziosa per le licenze di Microsoft Outllok perchè altrimenti non si può ottenere il suddetto risultato.

    lunedì 2 maggio 2011 16:30
  • Scusa, sei sicuro che l'IMAP è compatibile? Perchè trovo su molti siti che non è previsto l'utilizzo di IMAP...
    http://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/onlineservicesexchange/thread/a05430db-4906-4c8a-a548-09f0dc8999a5/

    lunedì 2 maggio 2011 20:16
  • Ciao Marco,
    pop3 non sincornizza, scarica. Quindi non vendi nulla di condiviso.

    Imap è un protocollo un pò più evoluto ma non è uguale a mapi. Tramite imap puoi vedere ad esempio le public folders.

    Gli account "condivisi" che sei abituato ad usare puoi "trasformarli" in public folder e vederli da imap.

    Non entriamo in discorsi licensing, questo è un forum tecnico.

    Se vuoi avere tutte le funzionalità di una piattaforma client-server non puoi comprare solo il server ma devi comprare anche il client.
    Questo vale a livello architetturale per qualsiasi piattaforma microsoft e non.

    Ti consiglio vivamente di metterti in piedi un pilota e provare se può andare bene per la tua soluzione o meno.

    Saluti
    .m

     

    martedì 3 maggio 2011 08:21
  • Certo che sono sicuro, sono in produzione con Office 365 da 8 mesi circa.
    Nell'Exchange Control Panel per ogni utente della tua organizzazione trovi Impostazioni Pop, Impostazioni Imap, Impostazioni smtp.

    Puoi sottoscrivere la beta pubblica, è gratuita e provare

    Saluti

    .m

    Massimiliano Luciani

    martedì 3 maggio 2011 08:22
  • Ciao Marco,
    Spero che i consigli ricevuti ti siano stati utili e per ora ho chiuso questo thread.
    Per quanto riguarda IMAP, Massimiliano (che saluto e ringrazio del tempo dedicatoci) ha già risposto al tuo dubbio, aggiungo solo un paio di chiarimenti a quanto già detto.
    IMAP non è supportato in BPOS, invece è totalmente supportato in Office 365. La documentazione Office 365 per Exchange Online comincia da qui.
    La “vecchia” documentazione BPOS rimane a posto, separatamente dalla documentazione Office365 che puoi scaricare da qui: Office 365 Beta Service Descriptions.  
    Exchange Online supports mailbox access through the IMAP4 protocol. IMAP is enabled by default for all users except those with Kiosk subscriptions. Users can view their IMAP connection settings on the Outlook Web App Options page. Administrators can disable IMAP access on a per-user basis using Remote PowerShell
    set-CASMailbox <Identity> -ImapEnabled $false
    Saluti,

    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter
    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa lunedì 9 maggio 2011 08:29
    lunedì 9 maggio 2011 08:28