none
Aggiornamento di PC multipli RRS feed

  • Domanda

  • Mi trovo in grossissime difficoltà con l'aggiornamento di Windows.

    I clienti mi portano dei PC da ripulire da virus e problemi vari.

    Spesso vanno anche aggiornati ed altrettanto spesso devo reinstallare tutto dalla partizione di recovery.

    Questo significa lanciare WinUpdate per PC con versioni vecchie di anni con oltre 100 aggiornamenti.

    Mi è impossibile continuare come adesso aggiornando un PC alla volta perché il PC andrebbe riavviato una mezza dozzina di volte per rilanciare il WinUdate.

    Ci vuole una giornata piena.

    Aggiornarne più d'uno significa affossare una ADSL Business ed i tempi sono addirittura più lunghi.

    Come posso fare?

    Nel problema c'è un problema maggiore perché qualcuno mi chiede di aggiornare il PC Win 8 a Windows 8.1 e non è assolutamente possibile farlo via Internet perché ci impiega troppo tempo.

    Non c'è modo di farlo con un DVD o un sistema centralizzato?

    WSUS si può usare per entrambi i problemi?

    E come si fa per la mancanza di dominio?

    Ovviamente non posso metterli in un dominio unico perché appartengono a privati e/o aziende diverse.

    Grazie anticipate.


    martedì 4 marzo 2014 13:28

Risposte

  • Ciao, puoi usare Wsus oppure Wsus offline (di terze parti) non sei obbligato ad avere la macchina sotto dominio, anche se non è perfetto (l'offline) ed a volte devi lanciarlo due volte. Per quanto riguarda windows 8 invece e l'upgrade alla 8.1 devi avere una sottoscrizione Technet o MSDN ed in quel caso hai la possibilità di avere le .iso complete scaricabili ed installabili. Attenzione però che gli upgrade non vanno sempre, dipende dal seriale perchè alcuni vendor hanno il sistema bios locked e con la copia Technet non funziona l'upgrade. 

    Altre soluzioni non ce ne sono, siamo un po tutti messi così, per i sistemi più vecchi però puoi creare delle .iso già con quasi tutte le updates integrate, puoi cercare in giro su google, non metto link perchè sono spesso link sponsorizzati ma funzionano. Basta che cerchi "create windows 7 dvd with integrated updates"

    Ciao!

    A.

    • Proposto come risposta Dario Bonini mercoledì 5 marzo 2014 08:23
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 11 marzo 2014 09:43
    martedì 4 marzo 2014 16:21
    Moderatore
  • Nel FirmWare.

    Considera un pc "branded" , specialmente un portatile , come un elettrodomestico avanzato a controllo digitale.

    Hardware e software formano un TUTTO unico ed indivisibile.

    Ovviamente ci si può "lavorare" in modo tecnico ma senza alcun supporto da parte del produttore o , men che meno , da parte di Microsoft che ha solo venduto pacchi multilicenza ai produttori.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 11 marzo 2014 09:43
    mercoledì 5 marzo 2014 13:17
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, puoi usare Wsus oppure Wsus offline (di terze parti) non sei obbligato ad avere la macchina sotto dominio, anche se non è perfetto (l'offline) ed a volte devi lanciarlo due volte. Per quanto riguarda windows 8 invece e l'upgrade alla 8.1 devi avere una sottoscrizione Technet o MSDN ed in quel caso hai la possibilità di avere le .iso complete scaricabili ed installabili. Attenzione però che gli upgrade non vanno sempre, dipende dal seriale perchè alcuni vendor hanno il sistema bios locked e con la copia Technet non funziona l'upgrade. 

    Altre soluzioni non ce ne sono, siamo un po tutti messi così, per i sistemi più vecchi però puoi creare delle .iso già con quasi tutte le updates integrate, puoi cercare in giro su google, non metto link perchè sono spesso link sponsorizzati ma funzionano. Basta che cerchi "create windows 7 dvd with integrated updates"

    Ciao!

    A.

    • Proposto come risposta Dario Bonini mercoledì 5 marzo 2014 08:23
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 11 marzo 2014 09:43
    martedì 4 marzo 2014 16:21
    Moderatore
  • Grazie della risposta.

    In che senso WSUS di terze parti?

    Ma è consentito da MS? Anni fa c'era in giro un tools che generava un CD con tutte le patches di WinUpdate, non ricordo come si chiamasse. Giusto il tempo di crearmi il CD e MS lo fece chiudere. Vorrei evitare di perdere altro tempo.

    Io WSUS l'ho usato qualche anno fa, lo avevo attivato su un WinServer 2003 con dischi da MSDN.

    Però da almeno 7/8 anni non ci metto più su le mani.

    Technet ho visto che hanno chiuso gli abbonamenti. Adesso ci sono solo ambienti di valutazione che durano 60/90 gg.

    Del BIOS Locked ne ho sentito parlare, ma non ho le idee chiare su cosa sia e che implicazioni abbia.

    Ieri ho messo le mani su un HP e non aveva l'etichetta di certificazione Win8. L'utente aveva la fattura di un centro commerciale; dubito che gli abbiano rifilato un PC con il Win8 taroccato. D'altra parte Win risultava attivato. Non è che sia questo il caso? E dove sta il seriale di Win8? Nella Motherboard?

    Ciao

    mercoledì 5 marzo 2014 11:29
  • Nel FirmWare.

    Considera un pc "branded" , specialmente un portatile , come un elettrodomestico avanzato a controllo digitale.

    Hardware e software formano un TUTTO unico ed indivisibile.

    Ovviamente ci si può "lavorare" in modo tecnico ma senza alcun supporto da parte del produttore o , men che meno , da parte di Microsoft che ha solo venduto pacchi multilicenza ai produttori.

    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Expert-IT Pro \System Administration

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 11 marzo 2014 09:43
    mercoledì 5 marzo 2014 13:17
    Moderatore
  • wsus offline non fa altro che scaricare le updates una volta solo così da agevolarti per non doverlo fare ogni volta, certo che è autorizzato, non fa nulla di male. Gli abbonamenti MSDN se non erro sono ancora attivi (potrei sbagliare). Come dice franco il seriale sulle nuove macchine non c'è più, quando reinstalli lo mette da solo. Se compri invece una licenza solo sistema te lo trovi ancora.

    Ciao.

    A.

    giovedì 13 marzo 2014 15:33
    Moderatore