locked
La relazione di trust tra questa workstation e il dominio primario non è riuscita. RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti, nell'accedere al pc dopo aver inserito la password appare la seguente scritta: "La relazione di trust tra questa workstation e il dominio primario non è riuscita."  Il computer in questione ha installato Windows 7 64bit ed è connesso al server che ha installato Windows server 2008r2.

    Per risolvere ii problema ho vista la procedura descritta da Microsoft. Devo farla sul computer in questione e quindi accedere allo stesso utilizzando l'account della macchina? Una volta effettuato l'accesso devo eseguire la procedura attivando e utilizzando l'account di amministratore di macchina? grazie tante.


    • Modificato Palligrillo domenica 3 dicembre 2017 22:58
    domenica 3 dicembre 2017 22:57

Risposte

  • Ritrovare il profilo è normale, per me è tutto ok.

    A voler essere puntigliosi c'è da capire come mai la relazione di trust fosse andata... ma ci penseremo solo se risuccederà.

    Ciao Gas

    ps:la procedura è la stessa che ho citato, solo meglio dettagliata.


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    • Contrassegnato come risposta Palligrillo martedì 5 dicembre 2017 14:31
    • Contrassegno come risposta annullato Palligrillo martedì 5 dicembre 2017 14:32
    • Contrassegnato come risposta Palligrillo martedì 5 dicembre 2017 14:33
    martedì 5 dicembre 2017 13:48
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Dovresti  dare indicazioni al riguardo della procedura che hai visto, altrimenti, risulta difficile aiutarti.

    Normalmente se la relazione di trust non è valida, il metodo più semplice è

    1. Nel computer in questione,  effettui l'uscita dal dominio (assicurandoti di avere un amministratore locale e la relativa password )
    2. lo riavvii
    3. Accedi con l'amministratore locale e procedi con l'aggiunta al dominio
    4.  riavvii il pc ancora
    5.  fine

    Ciao


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    • Contrassegnato come risposta Palligrillo lunedì 4 dicembre 2017 22:51
    • Contrassegno come risposta annullato Palligrillo lunedì 4 dicembre 2017 23:02
    domenica 3 dicembre 2017 23:22
    Moderatore
  • Grazie tante per la risposta mi hai chiarito il dubbio che avevo. La procedura che ho trovato è quella del

    sito Microsoft, ed è:

    Per risolvere questo problema, rimuovere il computer dal dominio e quindi connettere il computer al dominio.

      • Utilizzare un account di amministratore locale per l'accesso al computer.
      • Selezionare Start, premere e tenere premuto (o destro) Computer > , proprietà.
      • Selezionare Modifica impostazioni accanto al nome del computer.
      • Nella scheda Nome Computer , selezionare Modifica.
      • Sotto il titolo di membro di , selezionare gruppo di lavoro, digitare un nome di gruppo di lavoro e quindi scegliere OK.
      • Quando viene chiesto di riavviare il computer, scegliere OK.
      • Nella scheda Nome Computer , selezionare Modifica nuovamente.
      • Sotto il titolo, membro del dominioselezionare e quindi digitare il nome di dominio.
      • Fare clic su OKe quindi digitare le credenziali dell'utente che disponga delle autorizzazioni nel dominio.
    1. Quando viene chiesto di riavviare il computer, scegliere OK.
    2. Riavviare il computer.

    Su questo stesso forum ho trovato anche la procedura che è riuscita a questo signore.

    1) login come amministratore di macchina

    2) pannello di controllo-->sistema-->impostazioni avanzate di sistema-->scheda 'nome computer'

    3) Clic su 'ID di rete'

    4) il pc fa parte di una rete aziendale--> rete con dominio

    5) inserito le credeniali per il join al dominio

    Il sistema mi propone che ha trovato un account gia esistente per il pc e mi cheide se voglio usare quello: rispondo SI

    Riavvio del tutto.

    Al riavvio login come utente che mi serviva e scopro che ha tenuto il profilo locale e non ho dovuto reimpostare nulla.

    Che ne pensi?

    lunedì 4 dicembre 2017 23:06
  • Ritrovare il profilo è normale, per me è tutto ok.

    A voler essere puntigliosi c'è da capire come mai la relazione di trust fosse andata... ma ci penseremo solo se risuccederà.

    Ciao Gas

    ps:la procedura è la stessa che ho citato, solo meglio dettagliata.


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    • Contrassegnato come risposta Palligrillo martedì 5 dicembre 2017 14:31
    • Contrassegno come risposta annullato Palligrillo martedì 5 dicembre 2017 14:32
    • Contrassegnato come risposta Palligrillo martedì 5 dicembre 2017 14:33
    martedì 5 dicembre 2017 13:48
    Moderatore
  • Ciao, grazie tante pe il tuo supporto tecnico, appena provo la procedura ti farò sapere......

    Roberto
    martedì 5 dicembre 2017 14:37
  • Ciao, allora non si riesce ad accedere in nessun modo alla workstation con l'account locale.....password o account errato.....come posso fare? Grazie tante. 
    sabato 16 dicembre 2017 09:47
  • Ho pure provato a fare l'accesso alla workstation staccando il cavo di rete....niente da fare. Con Daosoft ho anche resettato la password di account di macchina e creato un nuovo account di macchina.....niente.......grazie ancora per la tua disponibilità. 
    sabato 16 dicembre 2017 09:57
  • Ciao, tu fai l'accesso con l'account locale assicurandoti che come user name non hai lasciato il dominio ?

    Nomemacchina/utentelocale .

    Perché se hai resettato un admin locale o creato un nuovo user e ti da errore password ci deve essere un parametro errato che stai inserendo.

    Marco

    • Contrassegnato come risposta Palligrillo sabato 16 dicembre 2017 20:26
    • Contrassegno come risposta annullato Palligrillo sabato 16 dicembre 2017 20:26
    • Contrassegnato come risposta Palligrillo sabato 16 dicembre 2017 20:26
    • Contrassegno come risposta annullato Palligrillo sabato 16 dicembre 2017 20:26
    sabato 16 dicembre 2017 11:20
  • Ciao, tu fai l'accesso con l'account locale assicurandoti che come user name non hai lasciato il dominio ?

    Nomemacchina/utentelocale .

    Perché se hai resettato un admin locale o creato un nuovo user e ti da errore password ci deve essere un parametro errato che stai inserendo.

    Marco

    Ciao, si ho cercato di fare l'accesso come dici tu, Nome Macchina e Utente locale. Sicuramente come dici ci sarà qualche parametro sbagliato inerente l'accesso. Siccome sono un neofita non sono per niente serrato sull'argomento server/workstation, sto cercando di dare una mano a scuola....il preside che c'era prima è andato via senza lasciare le password...e la società che gestiva tutto li ha lasciati in braghe di tela. Nell'inserimento delle credenziali di macchina, fra il nome della macchina (scritto tutto in maiuscolo) e l'utente locale va inserito il punto, lo slash /, o lo backslash \  ?

    Grazie tante per l'aiuto.

    P.S: Volevo allegare le foto su quello che riesco a sapere della macchina tramite server ma il forum non mi permette di farlo....








    domenica 17 dicembre 2017 14:52
  • Per accedere come utente locale:Computer name\username

    Per accedere al dominio: dominio.estensione\username

    P.s. In Windows 7, quando stai nella schermata di login, sotto l'ha password, quando digiti l' username, ti dovrebbe inserire in automatico con quale dominio ti stai contenendo (login già avvenuti in quella macchina) , sotto ancora c'è un link che ti indica come cambiare dominio, li nell'esempio c'è il dominio che dovresti utilizzare per accedere con gli account locali.

    Marco

    domenica 17 dicembre 2017 17:32
  • Un trucchetto per accedere con gli utenti locali è usare .\nomeUtente senza bisogno di sapere come il pc si chiami

    Es.:  

    .\administrator


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    lunedì 18 dicembre 2017 20:44
    Moderatore
  • Scusate tanto se non ho dato più notizie. Ho potuto operare sul pc in questione solo qualche giorno fa. Operazione riuscita, al riavvio ha voluto il cambio password e poi tutto ok!! Grazie tante Gastone e grazie tante Marco per il vostro aiuto e tempo che mi avete dedicato. 

    Visto che siete in gamba volevo chiedervi: in generale perchè avviene l'errore di trust??  Grazie ancora.                                  

    giovedì 25 gennaio 2018 15:10
  • Scusate tanto se non ho dato più notizie. Ho potuto operare sul pc in questione solo qualche giorno fa. Operazione riuscita, al riavvio ha voluto il cambio password e poi tutto ok!! Grazie tante Gastone e grazie tante Marco per il vostro aiuto e tempo che mi avete dedicato. 

    Visto che siete in gamba volevo chiedervi: in generale perchè avviene l'errore di trust??  Grazie ancora.                                  

    Graziedi non esserti dimenticato

    Gas


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    domenica 28 gennaio 2018 20:38
    Moderatore