none
Spam su Store Exchange 2007 RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    ho da poco iniziato a lavorare con un cliente sul quale è installato Exchange 2007, ora stiamo per migrare ad Exchange on line, purtroppo a causa di politiche discutibili adottate fino ad ora dal cliente, ci sono migliaia di mail di spam sulle mailbox, mi sapete indirizzare su come effettuare una pulizia generale prima di procedere alla migrazione? purtroppo è necessario lavorare a livello di store e non di transport e non conosco strumenti che lo facciano,

    Grazie

    venerdì 24 ottobre 2014 08:12

Risposte

  • Ciao, penso di aver inteso che tu hai le cassette postali piene attualmente di mail di spam e vorresti pulirle prima di metterle online? Per farlo dovresti usare i comandi di export sulle mailbox associate poi alle regole che ti permettono di cassare tutti i messaggi di quel tipo, dai un occhio qui.

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/exchange/en-US/63ca5b62-a399-4d75-aa7b-5632da5a0029/removing-an-email-from-all-users-mailboxes

    Vorrei però portare la tua attenzione sul fatto che se le mail si sono riempite di spam e le porti online questo spam non si fermerà...andrebbe prima settata una politica di antispam strong sul server, magari con un antispam di terze parti se parliamo di server pubblicato e poi dopo un po portato sul 365. I filtri del 365 sono molto buoni come antispam ma se le caselle sono inflazionate rischi che ti cassino anche mail buone. La tua è una situazione molto spinosa e va presa con le pinze ed analizzata in modo approfondito perchè non so quanto la soluzione di portare tutto in cloud possa essere proficua.

    Ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Marcos_2011 venerdì 24 ottobre 2014 10:35
    venerdì 24 ottobre 2014 08:43
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, penso di aver inteso che tu hai le cassette postali piene attualmente di mail di spam e vorresti pulirle prima di metterle online? Per farlo dovresti usare i comandi di export sulle mailbox associate poi alle regole che ti permettono di cassare tutti i messaggi di quel tipo, dai un occhio qui.

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/exchange/en-US/63ca5b62-a399-4d75-aa7b-5632da5a0029/removing-an-email-from-all-users-mailboxes

    Vorrei però portare la tua attenzione sul fatto che se le mail si sono riempite di spam e le porti online questo spam non si fermerà...andrebbe prima settata una politica di antispam strong sul server, magari con un antispam di terze parti se parliamo di server pubblicato e poi dopo un po portato sul 365. I filtri del 365 sono molto buoni come antispam ma se le caselle sono inflazionate rischi che ti cassino anche mail buone. La tua è una situazione molto spinosa e va presa con le pinze ed analizzata in modo approfondito perchè non so quanto la soluzione di portare tutto in cloud possa essere proficua.

    Ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Marcos_2011 venerdì 24 ottobre 2014 10:35
    venerdì 24 ottobre 2014 08:43
    Moderatore
  • Ciao Alessandro,

    devo capire con il cliente cosa è disposto a fare visto che sono mesi che è senza antispam, ti ringrazio per la risposta e condivido le tue considerazioni,

    Ciao

    venerdì 24 ottobre 2014 10:34
  • in queste situazioni non esiste una soluzione "gradevole" purtroppo non bisognerebbe arrivarci. Dipende tutto dalla quantità di spam..ma in alcuni casi critici l'unica soluzione è stata cambiare le email alla gente...il che non è bello..ma almeno partivi con nuove caselle pulite, parliamo sempre di stesso dominio naturalmente.

    Ciao, in bocca al lupo!

    A.

    venerdì 24 ottobre 2014 10:41
    Moderatore
  • Grazie, concordo con te che non ci si dovrebbe arrivare, ma poi ci chiamano a frittata fatta..

    Buona Giornata

    venerdì 24 ottobre 2014 10:44
  • finchè chiamano va anche bene..è quando non chiamano ;-)

    Ciao!

    A.

    venerdì 24 ottobre 2014 10:48
    Moderatore
  • Ciao Alessandro, mi chiarimenti meglio questa tua considerazione "I filtri del 365 sono molto buoni come antispam ma se le caselle sono inflazionate rischi che ti cassino anche mail buone"?

    Grazie

    venerdì 24 ottobre 2014 20:55
  • il discorso è: se ti arrivano 100 messaggi di spam al giorno per casella e ti sposti su un sistema che ha un antispam di ultima generazione e che non puoi direttamente settare a piacere ma che ha delle linee guida ben precise perchè è una struttura online standardizzata ti ritrovi che 

    - se lasci i filtri bassi sei messo come ora

    - se li alzi al massimo ti cassa spam e molto probabilmente anche dei falsi positivi (messaggi buoni)

    per questo ti dico la transizione corretta nel tuo caso (secondo me) è:

    1) metti in sicurezza il tuo server attivando filtri antispam che puoi modificare in maniera granulare (e quindi devi comprare un terze parti)

    2) una volta che hai settato correttamente il tutto vedi come reagiscono le caselle in un medio termine (almeno 3-4 mesi)

    3) decidi se a quel punto vuoi passare online al 365 o se ti tieni così il tuo server messo a bolla.

    poi era carino sapere di quante caselle parliamo. 

    ciao!

    A.

    domenica 26 ottobre 2014 11:42
    Moderatore