none
Limite del file System, errore 0x80070299 RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti, houn problema che non riesco a risolvere su un Windows Server 2008 R2 (2 dischi in RAID1, una partizione unica C: da 500GB) che si presenta ogni volta che faccio operazioni su file, installazione aggiornamenti, backup, aggiunta di funzionalità tramite Server Manager ed altre normali operazioni di utilizzo quotidiano.

    L'errore che ricevo è sempre e solamente il seguente: 0x80070299, Impossibile completare l'operazione a causa di un limite del file system.

    Da notare che sotto C: era presente una cartella archivio che al suo interno presentava moltissime sottocartelle alcune da nomi lunghi per un totale di caratteri molto lungo, probabilmente superiore ai 255. Dico "era" perchè l'ho rimossa e provato a fare le operazione che di seguito spiego sia prima che dopo la rimozione di questa cartella.

    Ho già provato pù volte ad effettuare lo scandisk dell'intero disco C: (NTFS) ma si blocca sempre alla Fase 3 (lasciato girare anche una notte intera). Ho provato più volte anche ad effettuare la deframmentazione ma con l'applicativo della Microsoft si blocca sempre in fase di consolidamento (all'1%), con software di terze parti sono riuscito invece ad eseguire più volte la deframmentazione ma il problema persiste. Ho provato a lanciare il comando sfc ma non rileva mai nessun errore, nè prima nè dopo la rimozione della cartella archivio. Ho provato ad eliminare alcuni file sotto C: da riga di comando ma con esito negativo. L'unica directory che sono riuscito ad eliminare è proprio l'archivio. Ho fatto questi test anche in modalità provvisoria.

    Purtroppo nessuna mia azione cambia la situazione e ricevo sempre l'errore sopra descritto.

    Come posso procedere?  Grazie mille a tutti

    giovedì 29 maggio 2014 08:05

Risposte

  • Ciao Emanuele, dai una lettura al seguente post File System Limitation (http://blogs.technet.com/b/seanearp/archive/2011/07/06/file-system-limitation.aspx).


    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 3 giugno 2014 09:00
    giovedì 29 maggio 2014 08:27
    Moderatore
  • Potrebbe verificarsi il problema anche se sul volume NTFS è stata attivata la compressione.

    In ogni caso poiché si verifica il blocco dello scandisk alla fase 3 (verifica dei descrittori di protezione dei file) ti consiglio intanto per precauzione di eseguire una verifica dell'integrità del disco (parametri dello SMART e settori). Questo genere di blocchi sono generalmente causati da dati danneggiati, anche se potrebbe effettivamente essere collegato a percorsi molto lunghi che in realtà non sono stati eliminati (anche se non risultano più visibili).

    Infatti l'unico modo per eliminare strutture del genere in maniera affidabile è utilizzare dei workaround ( http://support.microsoft.com/kb/320081/it vedi risoluzione 3 e 4) ma ormai credo che non possano essere più utilizzati perché le directory superiori sono state eliminate.


    giovedì 29 maggio 2014 08:48
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao Emanuele, dai una lettura al seguente post File System Limitation (http://blogs.technet.com/b/seanearp/archive/2011/07/06/file-system-limitation.aspx).


    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 3 giugno 2014 09:00
    giovedì 29 maggio 2014 08:27
    Moderatore
  • Potrebbe verificarsi il problema anche se sul volume NTFS è stata attivata la compressione.

    In ogni caso poiché si verifica il blocco dello scandisk alla fase 3 (verifica dei descrittori di protezione dei file) ti consiglio intanto per precauzione di eseguire una verifica dell'integrità del disco (parametri dello SMART e settori). Questo genere di blocchi sono generalmente causati da dati danneggiati, anche se potrebbe effettivamente essere collegato a percorsi molto lunghi che in realtà non sono stati eliminati (anche se non risultano più visibili).

    Infatti l'unico modo per eliminare strutture del genere in maniera affidabile è utilizzare dei workaround ( http://support.microsoft.com/kb/320081/it vedi risoluzione 3 e 4) ma ormai credo che non possano essere più utilizzati perché le directory superiori sono state eliminate.


    giovedì 29 maggio 2014 08:48
    Moderatore
  • Ciao Emanuele,

    Visti i tempi trascorsi, provvedo ad evidenziare i consigli di Nino e Fabrizio (potrebbero tornare risolutivi per molti scenari simili).

    Se hai risolto in altro modo, ti prego di voler condividere la soluzione in questo spazio, in modo che possa essere trovata e utilizzata dagli altri membri del forum.

    Grazie a tutti della partecipazione nel Forum di Windows Server,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    martedì 3 giugno 2014 09:00