none
Nessun dominio di rete, situazione aziendale critica. RRS feed

  • Discussione generale

  • Buongiorno a tutti,

    vi scrivo per illustrarvi una situazione un pò critica nell'azienda in cui lavoro, che si è espansa notevolmente negli ultimi anni, cosa che ha portato a numerosi strascichi e problemi specialmente nel lato "Informatico".

    La situazione attuale è questa:

    C'è un computer denominato server su cui è installato WS2003, ma non è tecnicamente un server. Niente AD, niente dominio, niente dhcp...Praticamente è solo un computer su cui vi è un disco locale e delle cartelle a cui accedono i client direttamente. Vi è sopra un software di backup e nulla più. In tutto questo alla LAN aziendale è collegato un impianto modem con ip fisso e lo stesso vale per un router wifi. Sopra vi sono configurati i nomi utenti per restringere alcune operazioni sulle cartelle condivise e determinare l'accesso in determinate aree.

    Ora la mia domanda è: come potrei fare per spostare il tutto su un nuovo server? Cioè dovrei sconvolgere tutto? Credo di sì.

    Ma più che altro la domanda seguente è: come agireste voi per strutturare una nuova situazione creando il giusto compromesso fra correttezza d'implementazione e usabilità?

    Perdonatemi in anticipo per il quesito banale per voi esperti.

    Grazie e comunque in anticipo.

    venerdì 8 marzo 2013 12:07

Tutte le risposte

  • Marotech ha pensato forte :

    Buongiorno a tutti,

    vi scrivo per illustrarvi una situazione un pò critica nell'azienda in cui lavoro, che si è espansa notevolmente negli ultimi anni, cosa che ha portato a numerosi strascichi e problemi specialmente nel lato "Informatico".

    La situazione attuale è questa:

    C'è un computer denominato server su cui è installato WS2003, ma non è tecnicamente un server. Niente AD, niente dominio, niente dhcp...Praticamente è solo un computer su cui vi è un disco locale e delle cartelle a cui accedono i client direttamente. Vi è sopra un software di backup e nulla più. In tutto questo alla LAN aziendale è collegato un impianto modem con ip fisso e lo stesso vale per un router wifi. Sopra vi sono configurati i nomi utenti per restringere alcune operazioni sulle cartelle condivise e determinare l'accesso in determinate aree.

    Ora la mia domanda è: come potrei fare per spostare il tutto su un nuovo server? Cioè dovrei sconvolgere tutto? Credo di sì.

    Ma più che altro la domanda seguente è: come agireste voi per strutturare una nuova situazione creando il giusto compromesso fra correttezza d'implementazione e usabilità?



    Perdonatemi in anticipo per il quesito banale per voi esperti.



    Grazie e comunque in anticipo.

    Direi che una bella installazione pulita con annessa organizzazione aziendale sotto dominio è d'obbligo, senza tentare di trascinarsi nulla della vecchia implementazione.

    venerdì 8 marzo 2013 12:45
  • Ciao, mi rivolgerei ad un Partner (o se preferisci consulente).

    Saluti

    Nino


    venerdì 8 marzo 2013 15:06
    Moderatore
  • Direi che ti serve un professionista nelle tue zone che fa il nostro lavoro :-) spiegare come strutturare una rete MS qui sarebbe impossibile.

    Cerca e troverai sicuramente qualcuno nelle vicinanze, magari uno di noi..chissa? :-)

    Buon lavoro.

    A.

    venerdì 8 marzo 2013 15:29
    Moderatore