none
Maintenance Plan Wizard - Ridurre la verbosità dei report. RRS feed

  • Domanda

  •  Ho creato dei maintence plan su SQL Server 2008 R2 Standard (10.50.4000) utilizzando il wizard per effettuare delle operazioni di manutenzione notturne (controllo integrità database, aggiornamento statistiche, riorganizzazione indici, backup, pulizia di log e storico dei backup).

     Il plan funziona correttamente ma genera una email di report da 13mb (> 200k righe) perchè gli step di aggiornamento delle statistiche e riorganizzazione indici elencano ogni singola tabella e vista di tutti i database interessati. Per me sarebbe più che sufficiente se mi riportasse solo "Success" in caso di esito positivo e magari la tabella interessata solo in caso di fail.

     E' possibile modificare il job creato dal wizard per ridurre la verbosità di questi due step?

     Grazie in anticipo per il supporto.

    lunedì 30 giugno 2014 10:26

Risposte

  • Buongiorno.

     Credo di aver trovato una soluzione: E' necessario togliere la spunta da “Log extended information" nel menù “Reporting e logging”.

     E' una impostazione a livello di "maintenance plan" (che quindi interessa tutti i subplan associati) ed è raggiungibile accedendo al designer del plan (evidenziando il piano di manutenzione da modificare dal menù "Nome server -> Management -> Maintenace Plans" col tasto destro e selezionando "modify"). Il menù “Reporting e logging” non ha una propria didascalia ma è l'icona a destra della tendina "Manage Connections".

     In questo modo, nei report non vengono più elencate tutte le tabelle interessate dall'attività ed il log si è ridotto da 13Mb a poche decine di Kb.

    lunedì 1 settembre 2014 08:41

Tutte le risposte

  • verifica se puoi usare questo switch

    /Rep[orting] level[;event_guid_or_name[;event_guid_or_name[...]]

    (Optional). Specifies what types of messages to report. The available reporting options for level are as follows:

    N    No reporting.

    E    Errors are reported.

    W    Warnings are reported.

    I    Informational messages are reported.

    C    Custom events are reported.

    D    Data Flow task events are reported.

    P    Progress is reported.

    V    Verbose reporting.

    The arguments of V and N are mutually exclusive to all other arguments; they must be specified alone. If the/Reporting option is not specified then the default level is E (errors), W (warnings), and P (progress).

    All events are preceded with a timestamp in the format "YY/MM/DD HH:MM:SS", and a GUID or friendly name if available.

    The optional parameter event_guid_or_name is a list of exceptions to the log providers. The exception specifies the events that are not logged that otherwise might have been logged.

    You do not have to exclude an event if the event is not ordinarily logged by default


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    lunedì 30 giugno 2014 14:01
    Moderatore
  •  Ho provato a impostare "D" come switch per il reporting, per vedere se cambia qualcosa ma non sono convinto di aver capito bene come funziona.

     Vedo come viene il report di domani, intanto grazie.

    lunedì 30 giugno 2014 14:31
  •  Usando lo switch "D" non ho notato alcun cambiamento.

     L'opzione "E" è la predefinita quindi non logga sicuramente solo gli errori... Provo ad usare "N" e vediamo cosa viene fuori ma non sono molto fiducioso...

    martedì 1 luglio 2014 08:17
  • Buongiorno.

     Credo di aver trovato una soluzione: E' necessario togliere la spunta da “Log extended information" nel menù “Reporting e logging”.

     E' una impostazione a livello di "maintenance plan" (che quindi interessa tutti i subplan associati) ed è raggiungibile accedendo al designer del plan (evidenziando il piano di manutenzione da modificare dal menù "Nome server -> Management -> Maintenace Plans" col tasto destro e selezionando "modify"). Il menù “Reporting e logging” non ha una propria didascalia ma è l'icona a destra della tendina "Manage Connections".

     In questo modo, nei report non vengono più elencate tutte le tabelle interessate dall'attività ed il log si è ridotto da 13Mb a poche decine di Kb.

    lunedì 1 settembre 2014 08:41