locked
Reinstallare windows 7 da remoto RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    avrei la necessità di formattare e reinstallare il sistema operativo su dei computer però da remoto. Purtroppo non ho la possibilità di attivare il wake on lan da bios.

    Posso copiare la cartella d' installazione di windows 7 sulla seconda partizione però poi ho il problema che non mi fa formattare il disco ma solamente reinstallare il sistema operativo conservando anche l'altro già presente.

    Ipotizzavo l'uso del backup e ripristino in dotazione a windows, ma siccome sono diversi computer poi avrei la stessa immagine presente su tutti i computer, compreso il seriale. Ho la possibilità di chiudere questo backup con il sysprep?

    Avete altri suggerimenti?

    Grazie mille.

    Simone

    venerdì 13 novembre 2015 13:36

Tutte le risposte

  • Ma guarda, sinceramente al di la che non puoi farlo da remoto copiando la cartella sulla seconda partizione perchè non funzionerà in fase di boot,  personalmente non farei mai una cosa del genere. Come fai se ti si bloccano le installazioni scusa? Ok un deployment con sysprep su rete locale, ma su rete remota è fantascienza ancora...se anche fosse possibile come risolvi le problematiche?

    Vai dove devi installare ed installa altrimenti lascia stare..

    Ciao.

    A.

    venerdì 13 novembre 2015 13:54
    Moderatore
  • Grazie mille della risposta, purtroppo ho questa esigenza. Sto vedendo se ci sono programmi di terze parti che mi possono aiutare.
    venerdì 13 novembre 2015 14:22
  • mah...secondo me fa proprio parte delle "not to do things" del nostro lavoro, anche se esistesse qualcosa non lo farei mai nemmeno obbligato, ma metti che ti manda in crash la rete di destinazione perchè si bloccano gli switch per troppi pacchetti, cosa fai?

    Ciao!

    A.

    venerdì 13 novembre 2015 14:51
    Moderatore
  • La mia idea è copiare fai conto la ISO sulla partizione D del computer da formattare. A quel punto mi collego in remoto sul pc e lancio la reinstallazione. Il problema è proprio che da remoto poi non posso seguire l'installazione invece io vorrei fare tutto automatizzato.

    Per completezza sul posto ho comunque un server da utilizzare.

    venerdì 13 novembre 2015 15:19
  • ok ma scusa..come la lanci l'installazione da d? se la lanci dal sistema lui ti propone un'upgrade se proprio ma l'unico modo per mettere su pulito il sistema è lanciarla da freddo quindi a macchina spenta, quando riavvia D lui non sa più chi è altrimenti. Anche le installazioni syspreppate unattended vanno fatte quando sei in loco, da remoto hai troppe problematiche che possono entrare in gioco e proprio perchè non puoi seguire cosa succede non puoi farlo. Su un server con una ILO console semmai si potrebbe fare (un po da folli..ma tant'è...) ma su un pool di client no...

    A.

    venerdì 13 novembre 2015 15:36
    Moderatore
  • Senza utilizzare un server WDS locale la vedo molto difficile. Forse collegando su un computer alla volta un sistema KVM over IP si potrebbe provare a fare qualcosa, ma ti serve comunque qualcuno che inserisca almeno il disco di installazione/pendrive.

    venerdì 13 novembre 2015 17:22
    Moderatore
  • Ci sono varie soluzioni percorribili, ma solo se hai dei server predisposti per la gestione out-of-band, ovviamene queste soluzioni costano... es. la IPMI (versione "free") di IBM/Lenovo  ti permette di accendere/spegnere e vedere le schermate UEFI/bios, la DRAC di DELL in versione "free" si comporta come quella di ibm, mentre la completa ti permette anche di installare un windows server addirittura  virtualizzando il supporto DVD remoto, i server HP hanno iLO  e  da qualche anno ci sono anche soluzioni sui desktop, io conosco quella di Intel che si chiama vPro.

    Tutte queste soluzioni, sono alla fine dei KVM over IP di tipo proprietario con funzioni aggiuntive es. la gestione dei virtual DVD.  

    Ecco alcuni link di riferimento

    http://en.community.dell.com/techcenter/systems-management/w/wiki/drac-5-virtualmedia-remote-windows-2008-server-install

    http://www.intel.com/content/dam/www/public/us/en/documents/guides/vpro-setup-and-configuration-guide-for-intel-vpro-technology-based-pcs-guide.pdf

    http://www.howtogeek.com/56538/how-to-remotely-control-your-pc-even-when-it-crashes/

    http://www.lenovo.com/images/products/server/pdfs/whitepapers/thinkserver_systemmanager_wp.pdf

    http://h17007.www1.hp.com/docs/enterprise/servers/oneviewhelp/cic/en/content/s_server-task-remoteconsole.html

    PS: io ho esperienza sulle funzioni di base (spegni/accendi/ accesso al bios) , installazioni remote mai provate.


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    • Proposto come risposta Alvise CMVP lunedì 16 novembre 2015 13:25
    • Proposta come risposta annullata Enomis78 lunedì 16 novembre 2015 15:10
    sabato 14 novembre 2015 00:10
    Moderatore
  • Grazie a tutti, alla fine ho risolto usando Acronis True Image Home; mi collego da remoto sul computer, installo questa applicazione a quel punto posso gestire il ripristino andando a richiamare il file immagine sia su d: che su un altro pc in quella rete. Facendo cosi è tutto automatico.

    Grazie del prezioso aiuto e dei consigli.

    • Proposto come risposta Alvise CMVP lunedì 16 novembre 2015 15:37
    lunedì 16 novembre 2015 15:11
  • si si, ok, tutti noi conosciamo Acronis...hai solo un problema, non segui per niente il processo di installazione che secondo me è la cosa più importante. Però se fa al caso tuo...secondo me in larga scala di problemi te ne saltano fuori a bizzeffe perchè comunque anche in versione server Acronis è solo un "cloner" alla fine...non nasce con l'idea di installazioni remote...però...vedi tu.

    Ciao.

    A.

    lunedì 16 novembre 2015 15:19
    Moderatore