none
Exchange 2010 e il suo utilizzo della memoria RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    come indicato nel titolo della domanda ho un problema con Exchange 2010 e il suo utilizzo della memoria.

    Ho due server con sistema operativo Windows 2011 sbs, che hanno la memoria al 97%.

    Pertanto la rete si rallenta e consultare i documenti presenti sul server a volte risulta quasi impossibile.

    Ho verificato sul monitoraggio delle risorse quale fosse il processo che causava un uso cosi eccessivo della memoria. 

    Ho constatato che i  servizi in questione sono : store.exe, sqlserver e sqlserver*32.

    Sono andato alla ricerca di una soluzione e leggendo nel forum microsoft dicevano di aggiornare Exchange con SP3.

    Purtroppo il problema persiste.

    Riamango in attesa di un riscontro

    Buona giornata

    Marco

    giovedì 19 giugno 2014 11:04

Risposte

  • Ciao, exchange usa tutta la memoria disponibile by design. Il tuo problema principale è che hai tutti i ruoli sullo stesso sbs, in realtà non è un problema del sistema quanto di configurazione. Se unisci a questo anche l'instanza sql su cui gira wsus e sharepoint per default (e magari un tuo gestionale?) il server si siede. Non hai soluzioni reali se non dividere i ruoli (il fatto di avere sbs non significa mettere tutto su una singola macchina..) oppure aumentare la ram, ma arriverai comunque a questa situazione in futuro. Posso dirti che il 2011 se non ha almeno 16-24Gb di ram è lentissimo già dall'inizio. Se non ti servono le istanza sql puoi stoppare i servizi e qualcosa guardagni...ma questi server vengono riavviati ogni tanto? è una best practise sugli sbs almeno una volta a settimana e riesci ad avere un utilizzo normale...

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 24 giugno 2014 13:37
    giovedì 19 giugno 2014 12:11
    Moderatore
  • L'uccupazione di quasi tutta la RAM di per se non è indice di rallentamento, per esperienza il problema degli SBS è il sottosistema disco, hai per caso dischi SATA sotto?

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Datacen srl - Consulenza informatica

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 24 giugno 2014 13:37
    venerdì 20 giugno 2014 06:51
  • I valori indicati non sono molto consigliabili in Exchange 2010.
    Lasciagli gestire la memoria come vuole lui.

    Una piccola puntualizzazione:

    La RAM "Allocata" (che vedi in task manager) e la RAM "Utilizzata" sono due valori molto diversi.

    Exchange alloca la maggior quantità di RAM possibile ma, appena un'altra applicazione la richiede, Exchange la rilascia. Il server sarà anche lento ma le modifiche del blog sono più estetiche che altro.

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    • Proposto come risposta MSalterego lunedì 23 giugno 2014 13:26
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 24 giugno 2014 13:37
    lunedì 23 giugno 2014 09:02

Tutte le risposte

  • Ciao, exchange usa tutta la memoria disponibile by design. Il tuo problema principale è che hai tutti i ruoli sullo stesso sbs, in realtà non è un problema del sistema quanto di configurazione. Se unisci a questo anche l'instanza sql su cui gira wsus e sharepoint per default (e magari un tuo gestionale?) il server si siede. Non hai soluzioni reali se non dividere i ruoli (il fatto di avere sbs non significa mettere tutto su una singola macchina..) oppure aumentare la ram, ma arriverai comunque a questa situazione in futuro. Posso dirti che il 2011 se non ha almeno 16-24Gb di ram è lentissimo già dall'inizio. Se non ti servono le istanza sql puoi stoppare i servizi e qualcosa guardagni...ma questi server vengono riavviati ogni tanto? è una best practise sugli sbs almeno una volta a settimana e riesci ad avere un utilizzo normale...

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 24 giugno 2014 13:37
    giovedì 19 giugno 2014 12:11
    Moderatore
  • Grazie per la risposta Alessandro.

    Si i server vengono riavviati una volta al mese.

    giovedì 19 giugno 2014 13:55
  • Condivido l'opinione di Alessandro, i ruoli andrebbero suddivisi adeguatamente su più server per una distribuzione più equa delle risorse.

    Non essendo purtroppo sempre possibile optare per una soluzione del genere, potresti ovviare con un accrocchio come riportato in questi link:

    http://www.bursky.net/index.php/2012/05/limit-exchange-2010-memory-use/

    http://social.technet.microsoft.com/Forums/en-US/5acb6e29-13b3-4e70-95d9-1a62fc9304ac/sbs-2011-storeexe-allocating-too-much-memory-despite-cache-adjustment?forum=smallbusinessserver

    Il tutto, ovviamente, sorretto da un adeguato ammontare di RAM e da un backup preventivo.


    giovedì 19 giugno 2014 14:54
  • L'uccupazione di quasi tutta la RAM di per se non è indice di rallentamento, per esperienza il problema degli SBS è il sottosistema disco, hai per caso dischi SATA sotto?

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Datacen srl - Consulenza informatica

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 24 giugno 2014 13:37
    venerdì 20 giugno 2014 06:51
  • I valori indicati non sono molto consigliabili in Exchange 2010.
    Lasciagli gestire la memoria come vuole lui.

    Una piccola puntualizzazione:

    La RAM "Allocata" (che vedi in task manager) e la RAM "Utilizzata" sono due valori molto diversi.

    Exchange alloca la maggior quantità di RAM possibile ma, appena un'altra applicazione la richiede, Exchange la rilascia. Il server sarà anche lento ma le modifiche del blog sono più estetiche che altro.

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    • Proposto come risposta MSalterego lunedì 23 giugno 2014 13:26
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa martedì 24 giugno 2014 13:37
    lunedì 23 giugno 2014 09:02
  • Ciao Andrea,

    grazie per la tua risposta

    Il server è dotato di due dischi sata in modalità raid 1.

    Ciao

    Marco



    mercoledì 2 luglio 2014 17:28
  • Buongiorno a tutti,

    modificando i parametri di Exchange( msExchESEParamCacheSizeMin/Max) sono riuscito a limitare l'utilizzo della memoria da parte del processo store.exe

    In seguito mi si è presentato un'altro problema.

    Il servizio sql server non rilascia la memoria e non so come poterlo limitare.

    Rimango in attesa di un vostro riscontro.

    Buona giornata e Buon lavoro

    Marco

    martedì 7 ottobre 2014 08:03
  • Marco non tornare su dei post di 3 mesi fa già chiusi. Grazie. Per limitare il sql fai riferimento a questa guida. vorrei però che fosse chiaro che a mio avviso limitare continuamente risorse che by design non sono limitate sul sistema non è una soluzione sempre corretta. La limitazione può creare non pochi problemi di funzionamento poi nella complessività del sistema. Se una macchina è fine risorse è a fine risorse punto. Non è che andando ad intervenire sulle limitazioni come per magia si ottiene di andare avanti altri 5 anni. Va inserita della ram e se proprio vanno spezzati i ruoli o fermati servizi non utilizzati. La limitazione è solo un paliativo temporaneo.

    http://koppihle3.blogspot.it/2012/08/sbs2011-limiting-sql-memory-for-wsus.html

    ciao.

    A.

    martedì 7 ottobre 2014 09:40
    Moderatore
  • Ciao Alessandro,

    mi scuso per aver scritto ancora in questa discussione ma non sapevo fosse chiusa.

    Dopo quanto tempo viene chiuso un post? Da cosa si capisce che il post è chiuso?

    Grazie mille per le indicazioni che mi hai fornito.

    Ciao 

    Marco

    lunedì 13 ottobre 2014 12:56
  • quando trovi la flag con la risposta il flag è chiuso, capirai che dal 2 luglio al 7 ottobre si presume che uno abbia risolto :-) se non ha risolto meglio aprire un nuovo post almeno lo vedono tutti e non solo quelli che vi hanno partecipato.

    Ciao!

    A.

    lunedì 13 ottobre 2014 13:09
    Moderatore
  • Ciao Alessandro,

    grazie mille per l'aiuto.

    Buon giornata e buon lavoro

    Ciao

    Marco

    mercoledì 15 ottobre 2014 07:33