locked
Aggiornamento drivers video nVidia, 7 si mette in mezzo RRS feed

  • Domanda

  • Aggiornare i driver video nVidia con 7 (ma anche con i precedenti) risulta una faccenda un pò laboriosa.

    NVidia vuole che i suoi driver precedenti vengano cancellati (disinstallati) prima di in stallare i nuovi. Ultimamente ho provato ad evitarlo ma installare i 197.13 al posto dei 196.21 senza la previa disinstallazione aveva fatto sì che la ventola della mia GTSEN250 cessasse di ruotare proprio durante un gioco (Metro2033) che usa (anzi VUOLE) l'ultima release con tanto di PhysX etc. Profumino di plastica in via di surriscaldamento e, ovviamente, una bella manata da parte mia sull'interruttore generale.

    Reinstallazione dei 196.21 e, poi, tutta la trafila di disinstallazione e reinstallazione dei nuovi driver che ora girano ottimamente senza fare danni.

    Scrivo qui perchè le operazioni suddette costringono l'utente (me) ad intervenire sul router visto che 7, al riavvio dopo la disinstallazione, parte alla carica facendo di testa sua e tentando di installare driver video che trova non so dove e nemmeno chiede il permesso nonostante l'update sia settato su "chiedi prima di installare".

    Lancio l'installazione del pacchetto nVidia e mi trovo il messaggio "è già in atto altra installazione". Come detto sopra ho risolto intervenendo sul router: in pratica accecando il SO.

    Anche in questo caso il buon 7 si ostina  a fare di testa sua come per l'organizzazione delle cartelle (video, audio, etc).

    Per quanto riguarda il comportamento con le cartelle c'è un mio thread di febbraio 

    http://social.microsoft.com/Forums/it-IT/windows7italian/thread/328fe8c9-3085-4b01-ac76-de9911e7581f

    che attenderebbe risposta.

    Ciao

    domenica 11 aprile 2010 12:17

Risposte

  • Infatti le chiavi di registro vanno moficate.
    Apri il blocco note.
    Copia ed incolla esattamente queste righe:

    Windows Registry Editor Version 5.00

    ; Resetta e cancella le chiavi di registro errate.
    [-HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\Shell\BagMRU]
    [-HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\Shell\Bags]

    ; Disattiva il riconoscimento automatico delle cartelle.
    [HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\Shell\Bags\AllFolders\Shell]
    "FolderType"="NotSpecified"

    ; Modifica la cache impostando il numero di cartelle da ricordare a 10000.
    [HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\Shell]
    "BagMRU Size"=dword:00002710

    Salva il file come altri file , chiamandolo , ad esempio , foldermemo.reg

    ATTENZIONE , L'ESTENSIONE DEL FILE DEVE ESSERE .REG

    Quando hai fatto clicca destro sul file e scegli di unirlo al registro.
    Dai ok a tutti gli avvisi.
    Così verrà ricordata la posizione di 10000 cartelle (00002710)

    Ciao

     

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    domenica 11 aprile 2010 14:13

Tutte le risposte

  • Per quanto riguarda nVidia penso che il problema vada girato ai loro sviluppatori.

    Se , nelle impostazioni di Windows Update, scegli la terza opzione , la penultima , ti verranno soltanto mostrati gli aggiornamenti senza che vengano scaricati nè tantomeno installati.

    Così li potrai verificare uno per uno nascondendo quelli che eventualmente non sono pertinenti o necessari.

    Riguardo al thread sull'organizazione delle cartelle se aggiungi qualche altro dettaglio penso sia possibile ipotizzare se il comportamento è by design oppure dovuto ad impostazioni non corrette. Fai un'aggiunta al thread.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    domenica 11 aprile 2010 12:28
  • 1 Già segnalata la cosa a nVidia.

    2 Impostata come da suggerimento l'opzione di WU

    3 Quello che chiedo in quel thread è la possibilità di inibire al SO la scelta di impostazione delle cartelle. A me interessa avere l'intero pc settato su "Elementi generali" e fare in modo che mai il SO decida autonomamente di gestire una qualsivoglia cartella come video, audio e quant'altro.

    Appena installato il SO ho settato tutte le cartelle come "Elementi generali" e, ovviamente, dato l'ok alle sottocartelle. Dopo qualche giorno e una movimentazione di qualche centinaio di file e cartelle riecco le impostazioni video, audio etc. con un discreto rallentamento delle operazioni di visualizzazione.

    Se un domani deciderò che la cartella X debba essere organizzata in modo diverso vorrei essere io a deciderlo. e, ovviamente, che il SO se lo ricordi poi per sempre.

    Senza le sorprese di Vistiana memoria dopo qualche decina o centinaio di creazioni di nuove cartelle.

    Sulla rete ci sono soluzioni al problema ma implicano il mettere mano al registro: cosa già fatta con VISTA ma con risultati inaffidabili nel tempo.

    Se devo fare interventi di questo genere, questa volta, preferirei che la cosa fosse indicata da professionisti.

    Ciao

    domenica 11 aprile 2010 13:47
  • Infatti le chiavi di registro vanno moficate.
    Apri il blocco note.
    Copia ed incolla esattamente queste righe:

    Windows Registry Editor Version 5.00

    ; Resetta e cancella le chiavi di registro errate.
    [-HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\Shell\BagMRU]
    [-HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\Shell\Bags]

    ; Disattiva il riconoscimento automatico delle cartelle.
    [HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\Shell\Bags\AllFolders\Shell]
    "FolderType"="NotSpecified"

    ; Modifica la cache impostando il numero di cartelle da ricordare a 10000.
    [HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes\Local Settings\Software\Microsoft\Windows\Shell]
    "BagMRU Size"=dword:00002710

    Salva il file come altri file , chiamandolo , ad esempio , foldermemo.reg

    ATTENZIONE , L'ESTENSIONE DEL FILE DEVE ESSERE .REG

    Quando hai fatto clicca destro sul file e scegli di unirlo al registro.
    Dai ok a tutti gli avvisi.
    Così verrà ricordata la posizione di 10000 cartelle (00002710)

    Ciao

     

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    domenica 11 aprile 2010 14:13
  • Innanzitutto grazie, poi, tanto per curiosità, esiste un limite?

    Come posso utilizzare la calcolatrice di 7 per convertire 20000 o 100000?

    Grazie ancora 

    Ciao

    domenica 11 aprile 2010 15:51
  • Per prove effettuate oltre 25000 (000061A8) si nota un rallentamento nell'apertura delle cartelle.

    Calcola da te:

    http://www.spiega.com/rez/base_converter.php

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    domenica 11 aprile 2010 16:12