none
Cercasi Tecnico certificato Microsoft a Napoli che conosca windows server 2016 Standard RRS feed

  • Discussione generale

  • Buongiorno siamo un'azienda di Napoli ed abbiamo problemi con il server ci hanno detto che prima cosa da verificare è corretta installazione windows server 2016 standard.

    Esiste una lista di nominativi cui attingere per rivolgersi a tecnici certificati microsoft?

    lunedì 3 febbraio 2020 12:36

Tutte le risposte

  • Buongiorno siamo un'azienda di Napoli ed abbiamo problemi con il server ci hanno detto che prima cosa da verificare è corretta installazione windows server 2016 standard.

    Esiste una lista di nominativi cui attingere per rivolgersi a tecnici certificati microsoft?

    Ciao, credo che l'unico posto sia Linkedin. Non è comunque che ti serva per forza uno con una MCSA per capire se il server è configurato giusto o no, basta un professionista serio con delle buone basi Microsoft.

    Se poi vuoi un certificato ricerca aziende che abbiano certificazioni nella tua zona, ce ne sono di sicuro.

    ciao.

    A.

    lunedì 3 febbraio 2020 13:30
  • Buonasera A.

    riporto di seguito una risposta che hai dato ad altro utente.

    Ho un problema più o meno simile ed ho bisogno di un sistemista che sia in grado di consigliarmi visto che quello cui ci siamo rivolti fino ad oggi è esperto linux ed opera con microsoft causa forza maggiore.

    Hai qualcuno da consigliarmi sulla zona di Napoli oppure ancora meglio tu dove ti trovi?

    Grazie

    Dico la mia. Ultimamente c'è un continuo aumentare delle richieste prestazionali sui server SQL dato soprattutto dal fatto che le SW house non si prendono la briga ne di archiviare, ne di pulire i DB. quando il sw diventa lento si preferisce buttare su risorse che tra le altre cose non vengono mai consigliate dalle sw house. 

    Ho passato gli ultimi mesi a dare soluzioni per velocizzare le macchine SQL (virtuali naturalmente) e le conclusioni sono sempre quelle che c'erano dall'alba dei tempi dei gestionali su DB:

    1) tra una struttura client-server ed una RDP il 99% delle volte lavora meglio la client server perchè l'eleborazione la fa il client. Su gestionali Teamsystem si passa anche da 40 secondi in rdp per una interrogazione a 3 secondi su client-server. A parte questo i client con SSD vanno molto più veloci che su dischi meccanici ed elaborano ancora più in fretta. E' scomodo per le SW house, quindi consigliano RDP. 

    2) RDP si usa solo se hai delle risorse base server importanti, di solito non su sql express ma su sql std e soprattutto se devi lavorare fuori ufficio, in rete locale vince sempre client server ed rdp ha poco senso

    3) l'aumentare degli utenti in RDP siede il server che già è lento di suo perchè la SW house non ha archiviato\pulito il db...quindi il 50% delle volte va peggio di prima.

    Vuoi risolvere in maniera definitiva? Monti 2 SSD in raid1 server e ci metti la VM SQL. Problemi mai. Almeno per i prossimi 5-6 anni. Vuoi sbocciare? Metti un raid NVME e vi metti la VM SQL. 

    Passare da un server vecchiotto ad un 2016 spesso senza spenderci in risorse peggiora perchè almeno ci monterai una SQL 2016-2017 sopra. Grossa, pesante e lenta...il gestionale era lento di suo..rallenta ancora..gli metti RDP ancora peggio.

    Questa la mia esperienza. Se sei tu il sistemista dai al cliente la miglior soluzione hw possibile su cui far girare la VM e mettila in client-server. Se è ancora lento la SW house non potrà incolparti l'Hw in nessuno modo. altrimenti la SW house da l'hw consigliato e dopo sono tutti problemi loro. Ma non lo fanno mai. Di base perchè non sanno cosa metterci sotto.
    lunedì 3 febbraio 2020 17:41