locked
Impostazione criteri di protezione password utenti RRS feed

  • Domanda

  • Ho circa 50 client sotto dominio (al 95%  windows 7 con server win2k8). Su uno dei client w7 non riesco più a cambiare la password. sul pc è presente l'utente administrator locale e l'utente sotto dominio dell'utilizzatore del pc. Quando cerco di cambiare la password di uno dei due, il so mi risponde che la password inserita non rispetta i criteri di protezione locale. normalmente abbiamo minimi 8 caratteri di cui  numeri, lettere maiuscole, minuscole e simboli vari.

    Se vado in criteri di sicurezza locali --> opzioni di sicurezza, le impostazioni sono le stesse degli altri client. In realtà c'è una policy che dovrebbe impostarli.

    usato il comando gpupdate /force, ma non è cambiato niente

    Non posso neanche creare nuovi utenti, perchè ovviamente non riesco a impostare la password.

    L'utente del pc attualmente sa che per cambiare la sua password accede alla sua posta tramite web (owa) e la cambia da li.

    in pratica è come se sul pc ci fossero impostati dei criteri di protezione password molto restrittivi e non si riesce a modificarli, ne tramite policy, ne direttamente.

    Suggerimenti?(formattazione a parte)


    Francesco Russo



    martedì 5 marzo 2013 08:07

Tutte le risposte