none
RDS in cloud di server virtuali RRS feed

  • Domanda

  • Il panorama è questo:

    1 Domain Controller Microsoft Windows Server 2012 R2 Virtuale (VmWare)
    10 Application Server Microsoft Windows Server 2012 R2 Virtuali (VmWare)
    Tutte le macchine sono aggiunte al dominio, sono nella stessa LAN virtuale e nella stessa classe di indirizzi IP in un cloud remoto.
    Diverse sedi devono accedere agli Application Server via Desktop Remoto.
    Le domande sono le seguenti:

    1 - È necessario che il server RDS sia su una macchina distinta dal Domain Controller?
    2 - Come configurare i Remote Deskto Hosts (gli application server) in modo che le licenze siano tutte su uno stesso server e vengano utilizzate quelle indipendentemente dal server al quale si accede?
    3 - Qual è la soluzione migliore?

    • Modificato Paolo (5C) lunedì 13 luglio 2015 15:45
    lunedì 13 luglio 2015 15:44

Risposte

  • Ciao,

    provo a rispondere:

    1 - Non necessario ma caldamente consigliato, inoltre pianificherei per 2 DC

    2 - Puoi usare un solo license server

    3 - una farm 


    This post is provided AS IS with no warranties or guarantees, and confers no rights.
    ~~~
    Questo post non fornisce garanzie e non conferisce diritti

    lunedì 13 luglio 2015 15:56

Tutte le risposte

  • Ciao,

    provo a rispondere:

    1 - Non necessario ma caldamente consigliato, inoltre pianificherei per 2 DC

    2 - Puoi usare un solo license server

    3 - una farm 


    This post is provided AS IS with no warranties or guarantees, and confers no rights.
    ~~~
    Questo post non fornisce garanzie e non conferisce diritti

    lunedì 13 luglio 2015 15:56
  • Al punto 1 aggiungo che installando i ruoli RDS in un DC vai contro le best practices Microsoft, quindi si può dire che utilizzare una seconda macchina è necessario ma in alcune situazioni particolari (rare) si può scendere a compromessi (PS: a mio parere tu non ti trovi in uno di questi casi). Anche secondo me dovresti inoltre pianificare l'inserimento di un secondo DC, ma ovviamente la macchina virtuale si dovrà trovare su un'infrastruttura fisica (host, cluster) diversa da quella dell'altro DC altrimenti non avrai molti miglioramenti.


    lunedì 13 luglio 2015 16:55
    Moderatore
  • Ciao Paolo,

    Il tuo thread nel Forum di TechNet è ancora aperto per noi.
    Se i consigli ricevuti ti sono stati utili, ricorda di evidenziare la soluzione cliccando su "Segna come Risposta". Aggiungo che il tuo riscontro tornerà sicuramente utile per chi si dovesse trovare nella medesima situazione, così è molto gradito dai membri della community se puoi condividere una soluzione tua.

    Grazie della collaborazione.


    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è e non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    lunedì 3 agosto 2015 09:28