none
windows 10 64 bit pro impossibile bloccare cambio password utente RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti. In un pc con windows 10 pro 64 bit in dominio avrei la necessità di impedire il cambio password dell'account administrator. In windows 7 era possibile dal pannello di controllo. Ora in windows 10 nel pannello di controllo c'è la stessa voce ma se poi la spunto mi compare un messaggio di errore che dice che spuntando la voce si potrebbe impedire all'account administrator di entrare nel pc e quindi non lo fa fare.

    Qualcuno mi può aiutare ?

    Grazie

    martedì 10 maggio 2016 09:05

Risposte

  • In realtà se un utente è amministratore potrà sempre cambiare la password, anche se quella opzione è abilitata (alla fine è sufficiente che reimposti il flag prima di cambiare la password e avendo diritti amministrativi di norma può farlo) per questo motivo a partire da Windows 8 è stato introdotto quel blocco (anche se forse il testo contenuto nell'avviso non è particolarmente chiaro).

    Ma l'account da limitare deve avere proprio privilegi amministrativi completi? A seconda di quello che l'utente deve poter fare potrebbe essere sufficiente utilizzare dei gruppi speciali, dotati di privilegi inferiori a quelli di amministratore.


    venerdì 13 maggio 2016 13:05
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ma intendi la password dell'account administrator locale alla macchina?
    martedì 10 maggio 2016 09:48
    Moderatore
  • si intendo quella. in pratica accedendo da Pannello di controllo - Strumenti di amministrazione - Gestione Computer - Utenti vedo che l'utente Administrator è attivato. A questo punto fino al W7 si poteva spuntare la selezione di blocco cambio password. Anche in windows 10 c'è ma se gli metto la spunta mi compare un avviso che mi dice sostanzialmente : Operazione non consentita. Potrebbe disabilitare eliminare o impedire la connessione dell'account dell'amministratore.

    Sui pc in questione abbiamo almeno due utenti con caratteristiche amministratore.

    venerdì 13 maggio 2016 11:54
  • In realtà se un utente è amministratore potrà sempre cambiare la password, anche se quella opzione è abilitata (alla fine è sufficiente che reimposti il flag prima di cambiare la password e avendo diritti amministrativi di norma può farlo) per questo motivo a partire da Windows 8 è stato introdotto quel blocco (anche se forse il testo contenuto nell'avviso non è particolarmente chiaro).

    Ma l'account da limitare deve avere proprio privilegi amministrativi completi? A seconda di quello che l'utente deve poter fare potrebbe essere sufficiente utilizzare dei gruppi speciali, dotati di privilegi inferiori a quelli di amministratore.


    venerdì 13 maggio 2016 13:05
    Moderatore