none
Riportare online ssd interno protetto da BitLocker dopo aggiornamento Bios nuova installazione pulita di Windows Enterprise 1809 LTSC. RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno, 

    dichiaro che non ho esperienza con le procedure afferenti BitLocker, motivo per cui chiedo supporto per raggiungere il seguente obiettivo: riportare online il disco D protetto da BitLocker dopo l'aggiornamento del sistema. 

    Il mio PC 

    Win 10 1607 LTSB 
    2 SSD (sistema operativo su disco C + Documenti su disco D), entrambi protetti da BitLocker. 
    La mia MB Asus Prime x470 non ha il chip TPM all'hardware. Il TPM è virtualizzato dal BIOS.  
    BitLocker è configurato per sbloccare HDD durante il login. 
    Il disco di sistema ha l'opzione di "sospendere BitLocker". Il menu opzioni del disco D non ha l'opzione sospendi BitLocker, ma ha '' Remove password '' e ''Tyrn off BitLocker '' 

    Cosa devo fare

    Aggiornamento del Bios e una installazione pulita di Win 10 1809 LTSC (posso procedere in autonomia)
    Riattivazione del secondo SSD (disco d dedicato ai dati e protetto da BitLocker), ovvero ritornare alla condizione di funzionamento sopra descritta. 

    Domanda
    Quali sono i passaggi preliminari afferenti BitLocker per procedere con l'aggiornamento in sicurezza e ritornare alla condizione di funzionamento iniziale (ssd C per WIN + SSD D per i dati), senza dover passare per due processi lunghi quali la preventiva decriptazione delll'ssd (D) e successiva nuova criptazione del medesimo ssd. 

    Note:

    Se ho compreso correttamente quanto trovato online, prima di aggiornare il Bios devo sospendere BitLocker sull'ssd C. Anche per procedere cone la nuova installazione bisogna preventivamente sospendere BitLocker, altrimenti win non si installerà. Corretto?

    Poiché all'ssd D non posso applicare l'opzione di sospensione di BitLocker, come devo procedere per riportarlo in linea quando avrò completato la nuova installazione pulita di Win 10 Enterprise 1809 LTSC?

    Grazie e buon inizio 2019 a tutti.

    venerdì 28 dicembre 2018 09:51

Tutte le risposte

  • Ciao, per quanto riguarda il disco di sistema devi sospendere il BitLocker. In linea generale è consigliato sia per l'installazione degli update che nel caso specifico di un aggiornamento di versione. Per il disco dati ti consiglio di seguire la strada più lunga (decripta e ricripta).

    Saluti
    Nino


    www.testerlab.it

    venerdì 28 dicembre 2018 10:32
    Moderatore