none
Server 2008 Foundation e desktop remoto, servono le cal? RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno, mi trovo a dover fare la seguente configurazione: ho un server che deve essere un semplice punto di appoggio per i dati (alcune cartelle accessibili a tutti) e deve essere utilizzato per l'accesso da parte degli utenti per il desktop remoto con un gestionale.

    Ho sempre lavorato sulla R2 completa e mai sul foundation, per cui mi trovo davanti alla domanda: siccome gli utenti di desktop remoto che dovranno accedere saranno verosimilmente 15, serve comprare le licenze cal per desktop remoto oppure sono già comprese nelle foundation?

    Ed inoltre, quale è la procedura per l'attivazione corretta? Perchè attualmente ho creato alcuni utenti e mi funzionano in desktop remoto, ma non vorrei che fosse funzionante per la questione dei 2 accessi per l'ambito amministrativo (gli utenti sono administrators)

    Grazie

    venerdì 8 febbraio 2013 08:47

Risposte

  • Ciao, Windows Server 2008 R2 Foundation non necessita delle CAL classiche (che sono una cosa diversa rispetto alle RDS CAL) ma è possibile creare solo fino a 15 account utente, quindi nel tuo caso potrebbe non essere sufficiente.

    In qualsiasi caso spero che con l'affermazione di utilizzo dei due accessi amministrativi tu non intenda veramente che tutti i tuoi utenti sono amministratori perché questo sarebbe una pazzia, gli utenti non devono mai avere privilegi elevati, nei casi limite è possibile al massimo impostare un utente come amministratore locale di un PC (ma già rappresenterebbe una vulnerabilità sulla rete). Le due connessioni per l'amministrazione non possono essere utilizzate in quel modo (desktop remoto in modalità applicativa), ma solo per la gestione da parte dell'amministratore del server e non per l'accesso di altri utenti.

    Nel tuo caso dovresti installare il ruolo Servizi desktop remoto e acquistare una RDS CAL per ogni utente che dovrà eseguire l'accesso.

    Per ulteriori informazioni: http://blogs.technet.com/b/italy/archive/2009/12/17/windows-server-2008-r2-foundation.aspx


    venerdì 8 febbraio 2013 09:07
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, Windows Server 2008 R2 Foundation non necessita delle CAL classiche (che sono una cosa diversa rispetto alle RDS CAL) ma è possibile creare solo fino a 15 account utente, quindi nel tuo caso potrebbe non essere sufficiente.

    In qualsiasi caso spero che con l'affermazione di utilizzo dei due accessi amministrativi tu non intenda veramente che tutti i tuoi utenti sono amministratori perché questo sarebbe una pazzia, gli utenti non devono mai avere privilegi elevati, nei casi limite è possibile al massimo impostare un utente come amministratore locale di un PC (ma già rappresenterebbe una vulnerabilità sulla rete). Le due connessioni per l'amministrazione non possono essere utilizzate in quel modo (desktop remoto in modalità applicativa), ma solo per la gestione da parte dell'amministratore del server e non per l'accesso di altri utenti.

    Nel tuo caso dovresti installare il ruolo Servizi desktop remoto e acquistare una RDS CAL per ogni utente che dovrà eseguire l'accesso.

    Per ulteriori informazioni: http://blogs.technet.com/b/italy/archive/2009/12/17/windows-server-2008-r2-foundation.aspx


    venerdì 8 febbraio 2013 09:07
    Moderatore
  • ciao e intanto grazie per la risposta. Spiego più dettagliatamente.

    Questo server momentaneamente ha come amministratore 2 persone per il semplice fatto che uno sono io che lo devo preparare con tutti i vari software che servono al cliente, e l'altro è la persona che gestisce il gestionale e che deve installare tutto l'applicativo. La seconda persona è un collega per cui non ci sono problemi nel dare privilegi amministrativi.

    Gli utenti che verosimilmente avranno l'accesso nel gruppo di user normale e in quello di desktop remoto, devono accedere appunto tramite RDP e lavorare su questo gestionale (per la precisione i gestionali saranno 2, ma non incide sul risultato finale). E si suppone che dovranno lavorare in circa 10 contemporaneamente.

    Quindi se non ho capito male, il limite è appunto i 15 utenti che sono in ogni caso già coperti dalle cal incluse nella licenza foundation, mentre per farli lavorare in desktop remoto devo far acquistare a chi ha fornito il server le licenze aggiuntive per il desktop remoto, giusto?

    In tal caso, io ho già inserito alcuni utenti e li ho inseriti nei suddetti gruppi, e il desktop remoto è funzionante, tuttavia non ho attivato alcun ruolo (può darsi sia attivo già di per sè o per qualche altro motivo mi funziona? Provato addirittura l'accesso da cellulare e tutto lavora correttamente).

    I miei dubbi a questo punto sono:

    - devo attivare in ogni caso il ruolo Servizi desktop remoto?

    - esiste la limitazione temporale dei 180 giorni (o 120, non ricordo di preciso) e devo farmi fornire il prima possibile le rds da chi ha fornito la macchina?

    Mi scuso se sono cose banali ma purtroppo a livello di primissima configurazione sono un po' acerbo

    **Edit**

    Ho appena controllato il ruolo di servizio desktop remoto ed in effetti non è installato, quindi perchè in ogni caso il mio server accetta senza problemi la connessione degli utenti e li fa già lavorare per quello che devono fare?

    **edit2**

    Perfetto, ho appena controllato con più di 2 accessi e non riesco a loggare se non disconnetto qualcuno. A questo punto se attivo il servizio, posso far loggare i 15 utenti per 120 giorni giusto? Nel frattempo recupero le RDS e li faccio lavorare. Ho capito giusto?

    Nel mio specifico caso, quando vado a selezionare i servizi di ruolo, quali devo scegliere, host e servizio di gestione licenze o tutti i servizi?


    • Modificato Tecnomave venerdì 8 febbraio 2013 09:53
    venerdì 8 febbraio 2013 09:27
  • Di default Windows Server 208 R2 accetta sempre fino a 2 connessioni contemporanee in RDP solo per le operazioni amministrative e questa funzionalità non può essere utilizzata in alto modo. Per l'utilizzo invece del desktop remoto in modalità applicativa è necessario installare sempre il ruolo "Servizi desktop remoto". Una volta installato il ruolo sarà possibile utilizzarlo per 180 giorni attraverso la licenza di prova, successivamente il server dovrà trovare in rete il servizio "Gestione licenze desktop remoto" con le RDS CAL necessarie.

    NB: L'installazione del ruolo disabilita automaticamente le connessioni amministrative di default

    Ti consiglio la lettura di queste pagine:

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc725560.aspx

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc732684.aspx

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/dd759163.aspx

    venerdì 8 febbraio 2013 09:59
    Moderatore
  • Grazie mille per i link forniti, li ho letti e dovrei essere arrivato alla conclusione che:

    - i moduli da installare nel mio caso sono solo host e server di licenze

    - se le licenze per i 180 giorni si attivano correttamente, dovrei poter lavorare con gli utenti interessati senza problemi purchè siano inseriti nei gruppi giusti

    - devo far acquistare le licenze e installarne i codici il prima possibile :D

    Corretto?

    venerdì 8 febbraio 2013 10:11
  • Si, è corretto.
    venerdì 8 febbraio 2013 11:09
    Moderatore