locked
Un proxy server efficiente? RRS feed

  • Domanda

  • Mi servirebbe un server proxy che supporta qualsiasi protocollo e sia quanto più efficiente possibile, non ho requisiti di sicurezza o politiche, voglio solo un server che prende un pacchetto e lo passa al router, dopodiché faccia la cosa inversa.
    domenica 7 ottobre 2012 12:53

Risposte

  • Quindi ragazzo, fammi capire, tu stai in un'azienda proxata da un amministratore di rete apposta per evitare che la gente scarichi o navighi dove non può e vieni a chiedere sul Technet Nazionale come aggirare la security aziendale? devo dire una mossa furba, considerato che tutti noi passiamo il tempo a bloccare chi cerca di farlo nelle aziende che amministriamo, un po come chiedere il codice del bancomat di un altro alla banca. Io mi fermerei qui tu che dici? 

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 31 ottobre 2012 11:45
    lunedì 8 ottobre 2012 18:35
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, perdonami ma questa domanda messa così non ha molto senso, cosa deve fare questo proxy? content filtering? Perchè a sto punto basta un firewall di fascia professionale anche...il tuo intento qual'è?

    A.

    lunedì 8 ottobre 2012 09:10
    Moderatore
  • No hai ragione...in pratica vorrei usare la mia rete casalinga da remoto, so già come instaurare una vpn tra il mio pc e quello di casa, adesso mi serve che il pc di casa prenda qualsiasi cosa gli mandi sulla vpn e la spedisca al destinatario, compiendo poi il giro inverso quando arriva la risposta. Mi basta quindi installarci su un proxy server che si mette in ascolto su una porta scelta da me, poi a istruire i programmi ci penso io... (alla fine basta indicargli come ip del proxy l'ip vpn del mio pc home e come porta proxy la porta del proxy)
    • Modificato Squall867 lunedì 8 ottobre 2012 09:55
    lunedì 8 ottobre 2012 09:54
  • eh ma che cosa complicata per una rete di casa. Ti basta mettere un triggering sulle porte terminal server dei tuoi apparati cambiando la porta d'entrata su porte alte che girano alla 3389 interne ed abilitare i desktop remoti con lock dell'utente dopo 3 pwd errate...andare a mettere un proxy per una rete così a mio avviso non ha mica senso..la prestazione rpd è molto migliore che via vpn...oppure un logmein pro, costa 19€ ma ti fa fare di tutto di più e basta che al lavoro hai aperta l'http...in questo modo non devi metterti un proxy server in casa...no? capisco la sicurezza ma bucare una terminal con un lock dell'user a 3 tentativi su una pwd complessa vi vuole Kevin Mittnik...:) 

    A.

    lunedì 8 ottobre 2012 10:09
    Moderatore
  • Ok eccoti tutti i dettagli: nella mia rete attuale ho un proxy http che rompe le scatole, può circolare solo traffico http e solo verso alcuni siti.

    L'obiettivo (raggiunto con vpn) è fare un http tunnel verso casa mia..

    lunedì 8 ottobre 2012 14:42
  • Quindi ragazzo, fammi capire, tu stai in un'azienda proxata da un amministratore di rete apposta per evitare che la gente scarichi o navighi dove non può e vieni a chiedere sul Technet Nazionale come aggirare la security aziendale? devo dire una mossa furba, considerato che tutti noi passiamo il tempo a bloccare chi cerca di farlo nelle aziende che amministriamo, un po come chiedere il codice del bancomat di un altro alla banca. Io mi fermerei qui tu che dici? 

    A.

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa mercoledì 31 ottobre 2012 11:45
    lunedì 8 ottobre 2012 18:35
    Moderatore
  • Se le politiche di rete sono stupide e/o immotivate allora si, tra l'altro non vedo perché bloccarmi il traffico udp impedendomi così di usare alcuni programmi...non dovrei nemmeno risponderti o giustificarmi, ma giusto a scanso di equivoci faccio presente che non è la rete di un posto di lavoro, ma in teoria dovrebbe essere una rete a cui posso connettermi e fare quello che voglio e tra l'altro pagata in parte coi miei soldi.

    Secondario, voglio farlo anche per il solo gusto di farlo e per imparare qualcosa: in effetti adesso so come configurare una vpn, ho studiato a fondo la rete tor ecc. ...è solo un vantaggio per me.

    Terzo sto chiedendo aiuto qua perché mi trovo in ambiente di rete e su una macchina windows, quindi è il forum più adatto ... se non sai come aiutarmi o non sei capace o semplicemente non vuoi (e rispetto la tua opinione pur non approvandola) aspetterò qualcun altro o risolverò da solo, a limite cercando altrove o programmandomi da me un proxy...la soluzione l'ho già trovata dopotutto. 



    • Modificato Squall867 martedì 9 ottobre 2012 00:19
    martedì 9 ottobre 2012 00:16
  • Se entri in un forum prima leggi le SUE politiche, qui arriva gente che posta domande come la tua pensando di stare al bar con gli amici per trovare l'ultimo modo per fregare chi fa il nostro lavoro ogni giorno. Se non hai pieno potere sulla tua rete vuol dire che anche se è stupida la sua strutturazione tu non l'amministri a questo punto sei già fuori luogo in questo posto. Fine del discorso. Dubito che i colleghi ti aiuteranno visto che viola le politiche di QUESTO forum.

    Buon proseguimento.

    A.

    martedì 9 ottobre 2012 07:56
    Moderatore