none
Consiglio RBL RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti.

    Quali RBL mi consigliate di usare?

    Ad oggi ne uso soltanto una (zen.spamhaus.org), qualcuno suggerisce/consiglia di integrarne altre?

    Grazie,

    F.


    FlavioB
    venerdì 1 luglio 2011 07:40

Risposte

Tutte le risposte

  • http://social.technet.microsoft.com/Forums/en-AU/exchangesvrantivirusandantispam/thread/356aca69-3e44-4acd-83e3-e887b314a823

    Stavo per rispondere :)

    Comunque... si, le DNSBL utilizzabili senza troppi
    patemi d'animo restano fondamentalmente quelle elencate nel post in questione ossia

    zen.spamhaus.org
    ix.dnsbl.manitu.net
    bb.barracudacentral.org
    bl.spamcop.net
    combined.njabl.org
    v4.fullbogons.cymru.com

    specie considerando che le liste di cui sopra non
    si "sovrappongono" (ok, non troppo) e comunque
    offrono un buon livello di efficienza a fronte di una
    politica di "listing" abbastanza conservativa

    Poi beh, ci sarebbe da dire che il filtraggio basato
    solo su blacklists non è sufficiente, sarebbe necessario
    aggiungere il check su SPF/SenderID, ed effettuare
    uno scan AV sulle emails; inoltre beh, volendo fare le
    cose per bene, bisognerebbe anche utilizzare delle
    whitelists :)

    lunedì 4 luglio 2011 14:59
  • Ciao ObiWan.

    È chiaro che aggiungerò SPF e l'antivirus già c'è... era solo che le RBL mi fanno comodo e volevo continuare ad implementarle.

    Saluti e grazie ad entrambi!

    F.


    FlavioB
    lunedì 4 luglio 2011 21:27
  • Ciao ObiWan.

    Ciao Flavio

    È chiaro che aggiungerò SPF e l'antivirus già c'è... era solo
    che le RBL mi fanno comodo e volevo continuare ad
    implementarle.

    Non mi fraintendere, NON ho scritto che le RBL siano inutili
    o da evitare, ANZI, al contrario, le RBL hanno un senso dato
    che permettono, senza impegnare troppe risorse elaborative,
    di rigettare connessioni da IP notoriamente origine di spam

    Quello che stavo dicendo è che le RBL da sole non bastano
    e bisognerebbe usarle in congiunzione ad altri metodi, questo
    sia per migliorare il filtraggio, sia per ridurre al minimo eventuali
    "falsi positivi"; ora... il filtro nativo di Exchange (IMF) permette di
    effettuare una serie di controlli (RBL, SPF/SenderID etc...) ma
    purtroppo non ha un supporto per le RWL (DNS whitelists) nè
    per altri checks... non che "IMF" sia malvagio, alla fine della
    fiera è "quel che passa il convento" e funziona in maniera per
    lo meno dignitosa ma... se vuoi fare le cose sul serio forse
    potresti considerare l'utilizzo di un filtro aggiuntivo come, ad
    esempio "ORF" http://www.vamsoft.com/ - certo, questo
    comporterà un costo aggiuntivo, in compenso ti permetterà
    di usare un "arsenale" di filtri; per fartene un'idea prova a
    dare un'occhiata qui

    http://www.vamsoft.com/orfee_features.asp

    non dico che ORF sia il "non plus ultra", esistono altri prodotti
    altrettanto validi, ho citato ORF soltanto perchè ho avuto delle
    esperienze positive con lo stesso (sono anche stato uno dei
    "beta testers" per un certo periodo) e pertanto lo considero
    un prodotto valido ove si debba/voglia utilizzare una soluzione
    di spam-filtering commerciale e con canali di supporto ufficiale

    ciao

    martedì 5 luglio 2011 07:27
  • Grazie ObiWan per la precisazione... ora sono sprovvisto di tempo da investire in ulteriori "aggiunte", ma sa mai che poi ci darò un'occhiata!

    F.


    FlavioB
    martedì 5 luglio 2011 11:14
  • Grazie ObiWan per la precisazione... ora sono sprovvisto di tempo da
    investire in ulteriori "aggiunte", ma sa mai che poi ci darò
    un'occhiata!

    Beh... Flavio... sai dove trovarmi/ci :D !

    Ciao

    martedì 5 luglio 2011 13:05