locked
msg.exe RRS feed

  • Domanda

  • Utilizzo dal mio pc msg.exe e funziona tranquillamente con una sintassi tipo:
    msg \server:pcdestinazione * messaggio

    se provo su altri pc della rete mi da un * utente inesistente
    quale è il problema e come posso risolverlo

    io sono amministratore del dominio

    grazie mille

    Max

    mercoledì 21 marzo 2012 16:45

Tutte le risposte

  • I pc di test hanno tutti lo stesso sistema operativo e service pack? Infatti msg.exe può utilizzare sintassi differenti a seconda dei casi.

    Per vedere la sintassi in uso su un determinato pc esegui "msg.exe /?".

    mercoledì 21 marzo 2012 17:38
    Moderatore
  • Utilizzo dal mio pc msg.exe e funziona tranquillamente con una sintassi tipo:
    msg \server:pcdestinazione * messaggio

    volevi dire msg  /server:pcdestinazione * messaggio  ??

    " mi da un * utente inesistente" ??? nomeutente inesistente ??


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!


    mercoledì 21 marzo 2012 19:52
    Moderatore
  • Ma non è disabilitato di default sui client di AD? Ricordo male?

    A.

    giovedì 22 marzo 2012 10:52
    Moderatore
  • @Alessandro: con XPsp1 e 2003sp1 il servizio messenger (non supportato in vista/7/2008) è stato disabilitato per default, niente net send (non funzionante per default)   contemporaneamente è stato introdotto il nuovo comando msg.exe quale sostituto.

    requisito per funzionare porte rpc/netbios aperte

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc755358(v=WS.10).aspx


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!


    giovedì 22 marzo 2012 18:38
    Moderatore
  • tutti pc con windows 7 sp1, la sintassi penso sia corretta, altrimenti dal mio pc non funzionerebbe

    Grazie

    Max

    venerdì 23 marzo 2012 11:46
  • come verifico/apro le porte rpc/netbios?

    grazie

    Max

    venerdì 23 marzo 2012 11:47
  • Non dovresti avere limitazioni all'interno della tua LAN, per scrupolo spegni momentaneamente il firewall e riprova...

    Potrsti descrivere meglio l'errore?

    Se msg.exe viene  eseguito da un prompt elevato "Esegui come amminstratore" che errore ricevi?

    googolando ho trovato le seguenti istruzioni per sisolvere l'errore 5:

    1. Open the Registry Editor.
    2. In the left pane, locate and then click the following registry subkey:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Terminal Server

    3. In the right pane, ensure value of AllowRemoteRPC key is 1. If not, please change it to 1.
    4. Quit Registry Editor and Reboot the computer.
    5. Run MSG command in a elevated CMD window.


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!

    venerdì 23 marzo 2012 13:04
    Moderatore
  • ho verificato la chiave che avevo già provveduto a modificare, eseguendo come amministratore ottengo sempre lo stesso errore e cioè:

    msg /server:nomemiopcdaaltropc * prova

    * inesistente o disconnesso

    grazie

    max

    venerdì 23 marzo 2012 13:50
  • http://social.technet.microsoft.com/Forums/en/w7itprogeneral/thread/344aa708-5477-46f9-be4f-ad8b3b2348b0

    leggendo il post sopra "sembra" (non ho verificato la cosa), che l'utente debba essere un admin del pc a cui si invia il messaggio!

    Dovesti provare ad inviare il messaggio con un utente che è admin del tuo pc

    msg /server:nomemiopcdaaltropcDaUtenteAdminDelMioPC * prova


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!

    venerdì 23 marzo 2012 14:51
    Moderatore
  • anche io ho letto e non ci volevo credere, spero che qualcuno smentisca questa cosa, è ridicolo, in un dominio l'utente deve essere amminstratore per inviare messaggi??? mah e chi l'ha scritta sta cosa paperino? potrei pensare che vadano autorizzati sul dominio ma dover essere amministratori è RIDICOLO

    comunque grazie

    Max

    venerdì 23 marzo 2012 15:04
  • spero che qualcuno smentisca questa cosa, è ridicolo, in un dominio l'utente deve essere amminstratore per inviare messaggi???mah e chi l'ha scritta sta cosa paperino?

    Il concetto è se non sei admin non hai la necessità di inviare messaggi!

    Penso che questa scelta sia frutto della precedente esperienza avuta da microsoft con il servizio "messenger", come nota di cronaca io già da win 2000 lo disabilitavo per evitare usi poco ortodossi e non rintracciabili da parte degli utenti, spam di "message box" generati da bot,  ho anche ricevuto messaggi pubblicitari di svariati prodotti!!! 

     Come sysadmin, avere utenti che possano mandare un qualunque messaggio a chiunque (magari senza poter essere facilmente rintracciati), non è una cosa che mi piaccia molto, preferisco essere io a comunicare "Pericolo, Server fuori controllo abbandonare i locali! :)"  

    Concludendo spero vivamente che gli users non possano mandare messaggi! (appena ho tempo faccio un po' di prove...)

    Ciao e buon week


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!


    venerdì 23 marzo 2012 16:56
    Moderatore
  • spero che qualcuno smentisca questa cosa, è ridicolo, in un dominio l'utente deve essere amminstratore per inviare messaggi???mah e chi l'ha scritta sta cosa paperino?

    Il concetto è se non sei admin non hai la necessità di inviare messaggi!

    Penso che questa scelta sia frutto della precedente esperienza avuta da microsoft con il servizio "messenger", come nota di cronaca io già da win 2000 lo disabilitavo per evitare usi poco ortodossi e non rintracciabili da parte degli utenti, spam di "message box" generati da bot,  ho anche ricevuto messaggi pubblicitari di svariati prodotti!!! 

     Come sysadmin, avere utenti che possano mandare un qualunque messaggio a chiunque (magari senza poter essere facilmente rintracciati), non è una cosa che mi piaccia molto, preferisco essere io a comunicare "Pericolo, Server fuori controllo abbandonare i locali! :)"  

    Concludendo spero vivamente che gli users non possano mandare messaggi! (appena ho tempo faccio un po' di prove...)

    Ciao e buon week


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE!



    Assolutamente d'accordo...mi ricordo ancora quando c'era il net send: era fin troppo facile inviare messaggi e questo causava un utilizzo spesso incontrollato.
    venerdì 23 marzo 2012 17:19
    Moderatore
  • anche se non sono daccordo mi adeguo, o meglio ho provveduto io a crearmi qualcosa che aggiri il problema. ritengo per quanto mi compete che il thread possa essere chiuso, e a questo proposito chiedo lumi su come questo possa essere fatto.

    grazie a tutti

    Max

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa giovedì 29 marzo 2012 12:11
    • Contrassegno come risposta annullato GastoneCanaliModerator mercoledì 18 settembre 2013 22:32
    giovedì 29 marzo 2012 10:29
  • Ciao Max,

    Grazie per averci fatto sapere!

    Ho segnato come risposta il tuo intervento, visto che ti sei creato qualcosa per aggirare il problema.

    Per eventuali nuovi thread, devi solo premere sul pulsante "Segna come Risposta" per i post che ti hanno fornito la soluzione alla tua domanda iniziale.

    Saluti,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    La Conferenza Italiana sulla Virtualizzazione

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda. 

    giovedì 29 marzo 2012 12:21