none
Java e MSI via GPO RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno!

    Spulciando nello script browser ho trovato uno script vbs che, se aperto con Windows Based Script Host, scarica l'ultima versione di Java, sia nella versione 32bit sia nella versione 64bit.

    Dal sito di java ho capito che non è necessario creare un msi partendo da questo file exe poiché viene automaticamente generato al momento dell'installazione.

    Di norma l'installazione di java, come tutte gli altri aggiornamenti di software, l'ho sempre fatta manualmente PC per PC; ora però necessito di automatizzare il tutto quindi vi prego di guidarmi verso la soluzione.

    D0MANDA 1: Come impongo l'apertura dello script con Windows Based Script Host ogni x giorni? (presumo script o task schedulato)

    Fatto salvo quanto detto sopra una volta eseguito lo script devo verificare se effettivamente è presente un aggiornamento.

    Sapendo che lo script non crea nuovi file exe finché non è presente una versione più recente penso che sia necessario confrontare le date prima e dopo dell'apertura dello script; se sono diverse allora le versioni sono diverse e posso procedere all'installazione.

    DOMANDA 2: Come eseguire un installazione silente del file exe prodotto?

    Il file msi quindi può essere copiato in una directory stabilita e quindi dare il via alla distribuzione via GPO

    DOMANDA 3: Se al posto di java avessi qualche altro software, sempre da aggiornare via GPO, che non produce msi quale programma mi consigliate per la creazione dell'msi? (Possibilmente open suorce o almeno senza data di scadenza)

    Grazie

    A

    N.B.: Lo script in questione si trova:qui

    venerdì 18 luglio 2014 10:55

Risposte

  • 1) Si, puoi creare una pianificazione che va a lanciare cscript.exe con il file VBS come parametro:

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb490816.aspx

    Tuttavia io non ti consiglio di automatizzare troppo la distribuzione di Java: meglio eseguire manualmente il controllo e valutare caso per caso se è il caso o no di aggiornare, anche perché alcuni applicativi potrebbero avere problemi con versioni aggiornate.

    2) Teoricamente lo script in questione già prevede l'installazione "silent", il percorso predefinito di installazione e gli altri parametri previsti. Quindi in pratica dovrai solo far lanciare il file EXE generato (caricato in una condivisione di sola lettura) mediante script di logon o inviando direttamente un comando remoto (procedura consigliata per il discorso fatto al punto 1).

    Ricordo però che la  soluzione ufficialmente supportata da Oracle non prevede l'utilizzo di simili script ma solo la distribuzione diretta (manuale) tramite MSI e Group policy software installation: https://www.java.com/it/download/help/msi_install.xml

    3) Per creare MSI per l'installazione di software di terze parti esistono diversi software, basati quasi tutti su istantanee. Uno tra questi (freeware) è AppDeploy Repackager:

    http://www.itninja.com/blog/view/the-appdeploy-repackager

    In alternativa puoi distribuire direttamente file non MSI utilizzando Microsoft System Center (a pagamento). Se abbinato a System Center Updates Publisher puoi anche distribuire direttamente aggiornamenti in tempo reale tramite WSUS, come se si trattassero di aggiornamenti di Windows o di Office. E' necessario selezionare l'opportuno catalogo di SCUP: ufficiale di Oracle non mi sembra che ci sia (come invece è disponibile per altre aziende come Adobe), ma ne esistono diversi a pagamento con Java.

    Personalmente ho avuto modo di testare tale sistema con Adobe Reader e Adobe Flash.

    Qui trovi una rapida spiegazione per la distribuzione diretta di Java: http://www.techygeekshome.co.uk/2012/08/java-updates-using-wsussccm.html





    sabato 19 luglio 2014 21:18
    Moderatore