none
Limitare accesso cartelle condivise tra 2 server desktop remoto RRS feed

  • Domanda

  • Buon giorno,

    abbiamo 2 server desktop remoto connessi tra loro e senza dominio. Sul Server2 sono presenti gli stessi utenti del Server1. Sul Server1 è presente una cartella condivisa al cui interno sono presenti altre cartelle a cui devono accedere solo determinati utenti. Gli utenti fanno parte di gruppi e ogni cartella possiede le autorizzazioni di accesso al gruppo previsto: Cartella A - Gruppo A, Cartella B - Gruppo B, ecc.

    Gli utenti che si collegano in RDP al Server1 riescono ad accedere alle cartelle previste mentre gli utenti che si collegano in RDP al Server2 non possono accedere ad alcuna cartella a meno che, nelle autorizzazioni delle cartelle, non sia presente il gruppo Users. in questo caso però non riesco a limitare l'accesso alle cartelle previste.

    ci sto picchiando la testa da ore ma non riesco a capire come dare l'accesso alle cartelle specifiche agli utenti del Server2.

    Grazie per la risposta.
    Carlo


    • Spostato Vincenzo Di RussoMVP mercoledì 11 luglio 2018 17:00 Thread spostato nel Forum appropriato
    mercoledì 11 luglio 2018 10:54

Risposte

  • non è gestibile una soluzione con i mirrored accounts che era un workaround usato in passato per superare i problemi su macchine standalone.

    ecco perchè dovresti mettere tutto in dominio.

    ciao


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    mercoledì 25 luglio 2018 14:30
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao sistemi operativi dei server?

    Fammi capire:

    Sul server 1 ci sono cartelle e sottocartelle con accessi esclusivi

    Chi si connette a rdp1 accede alla cartelle locali secondo le policy. 

    Queste cartelle sono anche condivise per essere raggiunte da server2

    Inoltre gli utenti rdp del server2 che sono gli stessi di rdp1 non accedono alla condivisione su rdp1.... corretto?

    Ciao Marco

    mercoledì 11 luglio 2018 12:25
  • non è gestibile una soluzione con i mirrored accounts che era un workaround usato in passato per superare i problemi su macchine standalone.

    ecco perchè dovresti mettere tutto in dominio.

    ciao


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Cloud and Datacenter Management
    e[dot]benussi[at]outlook[dot]it

    mercoledì 25 luglio 2018 14:30
    Moderatore